Calciomercato, notizie di oggi 8 gennaio 2023: Milan, rinnova Bennacer

51

calciomercato domenica

Il centrocampista algerino rinnova con i rossoneri fino al 2027. Monza su Juranovic del Celtic. Samp, Vekic non arriva, pronto Turk. Juve, piace Zaha e pronto il riscatto per Milik dall’O.Marsiglia

MILANO – In questa domenica di campionato, proseguono senza sosta le trattative di calciomercato. Il Milan e Bennacer ancora insieme, il centrocampista algerino rinnoverà con i rossoneri fino al 2027 ad un ingaggio di 4 milioni a stagione. Confermata la clausola da 50 milioni per l’estero. Colpo di scena in casa Sampdoria, saltata la trattativa per l’arrivo tra i pali di Vekic. I blucerchiati hanno ripiegato su Martin Turk di proprietà del Parma, reduce dall’esperienza alla Reggiana in Lega Pro. Sarà lui il vice Audero per i prossimi 6 mesi. Sampdoria che potrebbe dare in uscita il difensore Colley, attenzionato dal Cagliari di Ranieri. Il tecnico romano lo conosce bene, per averlo allenato proprio a Genova fino a poche stagioni fa. In entrata, chiesto al Ferencvaros , il centrocampista tunisino Laidouni.

Dall’Inghilterra fanno sapere che l’attaccante ivoriano, Wilfried Zaha, piace alla Juventus. Il giocatore del Crystal Palace, in scadenza a giugno, rappresenta un’occasione a costo zero. Su Zaha oltre ai bianconeri c’è anche l’interesse del Barcellona. A proposito di Juventus, non dovrebbero esserci intoppi per il riscatto di Milik dai francesi dell’O. Marsiglia. Il club bianconero, sta anche valutando il futuro dei due neo campioni del mondo Di Maria e Paredes, importante sarà il loro rendimento da qui al termine della stagione. Il Monza di Adriano Galliani, ha messo gli occhi sull’esterno del Celtic di Glasgow, Josip Juranovic, il quale potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto fissato sui 7 milioni.

La Fiorentina punta sull’esterno destro del Torino, Wilfried Singo, che con molta probabilità non rinnoverà con i granata. Napoli che continua a seguire il centrocampista marocchino dell’Angers, Azzedine Ounahi, sul quale non c’è alcuna intenzione di partecipare a delle aste. L’offerta del club del presidente De Laurentiis è di 20 milioni più bonus. Buone chance che l’operazione vada in porto. Restando in tema Napoli, sirene dalla Serie B per l’esperto portiere Salvatore Sirigu. Su di lui Cagliari e Reggina, per l’ex PSG forte il richiamo della Sardegna, sua terra natia. Lo Spezia ha ufficializzato a titolo definitivo l’arrivo di Zurkowski dalla Fiorentina, ora si tenterà di portare in Liguria anche l’esperienza tra i pali di Berisha come vice Dragowski.