Calciomercato Serie A, Inter in agitazione per Lautaro: le trattative dei club

79

mercato live

Calciomercato Serie A, la Juve punta su Locatelli. Inter, restano incertezze sul futuro di Lautaro Martinez. L’agente Camano: “Ne parleremo con il club”

Milano – Dal 1° luglio si è ufficialmente aperta la sessione estiva del calciomercato di Serie A, per la stagione 2021-2022. Tra nomi vecchi e nuovi, i club italiani provano a ricalibrare le proprie forze, facendo i conti sia con la necessità di schierare delle rose sempre più competitive, sia con la volontà di risanare i bilanci. Che dopo un 2020 particolarmente delicato, potrebbero influenzare le scelte di mercato. Di seguito le principali operazioni delle squadre italiane.

Inter

Inter ancora alla ricerca di un esterno, soprattutto in vista cella partenza di Hakimi. Che, destinato al Paris Saint-Germain, non ha ancora ufficialmente ufficializzato la sua partenza da Milano. Ad ogni modo, sembra che con la sua cessione i nerazzurri non abbiano ancora risolto i loro problemi con gli esuberi: una voce che è stata alimentata dalle dichiarazioni dell’agente di Lautaro Martinez, Alejandro Camano, secondo cui il calciatore discuterà del suo futuro con il club. A proposito di mercato, inoltre, l’Inter resta sulle tracce di Marcos Alonso e di Emerson Palmieri. Come resta anche la volontà di risolvere la situazione di Joao Mario e di Radja Nainggolan; esuberi che potrebbero scampare ai nerazzurri una cessione pù dolorosa.

Juventus

Incognita Juve a proposito dei rinnovi: è infatti ancora incerto il futuro di Paulo Dybala che, stando alle parole del vicepresidente del club Pavel Nedved, diventerà tema di discussione non appena l’argentino sarà rientrato a Torino. Dal momento che il suo contratto scadrà il 30 giugno 2022. Quanto ai nuovi acquisti, che certamente ci saranno in ogni caso, sembra che la Juve voglia puntare principalmente sulla valorizzazione dei calciatori che già militano in bianconero. Oltre a questo si dovrebbe sommare il rientro dei giocatori in prestito ad altri club, nonché l’arrivo dell’azzurro Manuel Locatelli, al momento impegnato con la Nazionale a Euro 2020. Ma la trattativa per lui è tutt’altro che semplice, dal momento che il Sassuolo chiede 40 milioni, mentre la Juve sta tentando di ribassare.

Milan

Sembra tutto pronto per l’ufficializzazione dell’arrivo di Sandro Tonali. Sembra infatti che i rossoneri abbiano finalmente trovato un’intesa con il Brescia, ma i media sono comunque in attesa di notizie ufficiali, più concrete. Tra i nuovi talenti, invece, il Milan sembra guardare molto anche a campionati esteri: tra questi troviamo anche Kaio Jorge, in forza ai brasiliani del Santos ma tallonato da vicino anche dal Napoli e dalla Juventus. Nomi nuovi, quindi, ma non solo; praticamente sicuro anche il ritorno a Milano dello spagnolo del Real Madrid Brahim Diaz. Dusan Tadic, invece, è ancora in forse: ancora non si sa nulla sui contatti – e le volontà – tra l’Ajax e il club rossonero.

Roma

A Roma si scrive una pagina nuova: il tecnico portoghese José Mourinho è finalmente atterrato nella Capitale: contratto fino al 2024 per lui. E con un allenatore come lui, i giallorossi dei Friedkin puntano a rinnovarsi totalmente: piace sicuramente lo svizzero Granit Xhaka, reduce di uno sfortunato ma valoroso europeo. Secondo fonti vicine al club, sembra che le trattative siano ormai in fase avanzata. Vale la stessa cosa per Rui Patricio, il portiere portoghese del  Wolverhampton. E non è tutto: sembra che lo Special One abbia puntato – questa volta in Italia – un giocatore che proviene da un club molto speciale per lui. Secondo alcuni, infatti, Mourinho vorrebbe a Roma Ivan Perisic. Il croato, secondo alcuni, potrebbe vestire i colori giallorossi magari grazie a uno scambio tra i due club