Calciomercato Serie B: l’Ascoli fissa il prezzo per Sabiri, il Cittadella ufficializza Okwonkwo

60

 

L’Ascoli chiede quattro milioni per Sabiri, mentre il Cittadella ufficializza Okwonkwo. Lucca approda a Pisa e il Crotone continua a lavorare per Simy e Messias.

calciomercato liveASCOLI PICENO – Siamo giunti all’ultima settimana di luglio e in Serie B siamo nel vivo del calciomercato. Dopo i sondaggi di varie squadre di Serie A, l’Ascoli ha fissato il prezzo per Sabiri: quattro milioni di euro. Al momento nessun club sembra essere disposto a versare questa cifra nelle casse del club bianconero. Al momento si parla solo di prestiti con obbligo di riscatto, formula che però Carlo Neri non sembra gradire.

Con queste condizioni il calciatore marocchino difficilmente lascerà le marche. Il Cittadella ha ufficializzato l’acquisto, in prestito secco dal Bologna, di Orji Okwonnkwo. Il nigeriano classe ’98  nella scorsa stagione, dopo aver giocato per il Montreal Impact ha raccolto dodici presenze senza mai andare in gol. Anche il Monza ha ufficializzato l’arrivo di Pedro Pereira. Il portoghese, che arriverà dal Benfica, nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Crotone per 35 volte in Serie A fornendo anche quattro assist. Il Crotone continua a lavorare sulle uscite di Messias e Simy.

Sull’attaccante nigeriano, nelle ultime ore, si è fatto forte l’interesse della Salernitana, ma al momento l’alto ingaggio frena la trattativa. Su Messias, invece, ci sono sia Fiorentina che Torino con i granata pronti ad affondare il colpo dopo aver ceduto Meitè al Benfica. Il Pisa ha chiuso per Lorenza Lucca, il giovane attaccante classe 2000 che lo scorso anno ha ben figurato a Palermo si trasferirà in toscana. Fantastica operazione del club rossonero che in pochi giorni ha sbaragliato la concorrenza del Sassuolo. Il Frosinone e la Raggina stanno sondando il terreno per Raul Asencio. L’attaccante lo scorso anno ha militato nel Pescare e nella SPAL raccogliendo 17 presenze e a malapena un assist.

Articoli correlati