Giallo Malcom. Il Chelsea su Reina

433

Giallo Malcolm. Il Chelsea su Reina

Inserimento a sorpresa del Barcellona per il brasiliano quando l’operazione sembrava ormai conclusa a favore della Roma. Il Chelsea ha chiesto al Milan Reina

MILANO – Ha del clamoroso quanto successo nella serata di ieri. La Roma, con tifosi annessi, e i giornalisti erano pronti ad abbracciare Malcom a Ciampino. L’attaccante brasiliano però non è mai atterrato visto l’inserimento fortissimo del Barcellona che ha rilanciato a 41 milioni. I giallorossi, nelle prossime ore, proveranno a far valere l’accordo preso con i francesi a fronte anche dell’annuncio pubblico sui siti delle due società. Intanto la società capitolina ha ufficializzato l’acquisto di Olsen. Il portiere della nazionale svedese arriverà dal Copenaghen per 8,5 mln di euro. Passando sull’altra sponda del tevere, i biancocelesti sono ad Auronzo di Cadore dove sono stati raggiunti dal DS Tare. Il dirigente albenese avrebbe avuto un colloqui con Inzaghi, che continua a chiedere Gomez. L’argentino non sembrerebbe lontanissimo dai biancocelesti, ma l’Atalanta continua a fare muro. La notizia però è che la Lazio ha messo gli occhi su Joaquin Correa dell’Atletico Madrid ed è pronta all’assalto. L’avventura di Pepe Reina al Milan potrebbe già essere al capolinea con il club rossonero che ha ricevuto un’offerta di 10 milioni dal Chelsea. L’Atalanta potrebbe avere qualche problema per Pasilic visto che sul croato si sarebbe inserito il Wolfsburg.

Al’estero è valzer dei portieri

Oltre ad Olsen, nella giornata di ieri, si sono mossi anche altri portieri. Il Real Madrid ha, infatti, presentatato Lunin: arriva dallo Zorya per 8,5 mln di euro. L’Atletic risponde presentando Adan. Il portiere è arrivato dal Betis e ha firmato per le prossime due stagioni. Potrebbe anche essere la settimana di Courtois visto che il Chelsea si sta muovendo per Reina. Infatti più volte si è detto che il trasferimento del portiere belga al Real Madrid era già cosa fatta e che per l’ufficialità si atendava il sostituto per la porta Blues. Potrebbe essere vicino alla rottura anche la storia tra Areola e il Psg. Il francese è ora chiuso da Buffon e Trapp, ma il presidente non vuole privarsi del giocatore, mentre il ds parigino è al lavoro per piazzare il campione del mondo.

Articoli correlati