Carpi-Brescia 1-1, tabellino: Verna risponde a Caracciolo

Carpi-Brescia 1-1, tabellinoTabellino di Carpi-Brescia. 1-1 il risultato finale con reti tutte nel primo tempo: sblocca la partita Caracciolo, gol del pareggio di Verna

CARPI – Finisce 1-1 al Cabassi tra Carpi e Bari un aartita che si risolve nelle prime battute di gioco. Passano in vantaggio gli ospiti con Caracciolo, che con un copo di testa sfrutta un assist preciso di Machin. Pochi minuti dopo Malcore passa la palla a Verna che di destro spiazza Minelli. Dopidichè ritmi alti e tante azioni ma nessuna delle due squadre riesce più a trovare la via del gol.

Carpi-Brescia 1-1, tabellino

TABELLINO:

CARPI: 22 Colombi (vc), 5 Verna, 9 Malcore (dal 41′ st 18 Carletti), 13 Poli (c), 14 Ligi, 21 Saric, 23 Brosco, 24 Mbaye, 25 Pachonik, 28 Belloni (dal 13′ st 19 Pasciuti), 29 Nzola (dal 25′ st 17 Manconi). A disposizione: 1 Serraiocco, 12 Brunelli, 2 Vitturini, 3 Capela, 6 Romano, 8 Giorico, 15 Yamga, 16 Anastasio, 30 Saber. Allenatore: Calabro

BRESCIA: 1 Minelli, 3 Somma, 5 Machin (dal 34′ st 18 Ferrante), 8 Martinelli, 9 Caracciolo (c), 19 Lancini, 25 Bisoli, 30 Furlan (dal 45′ st 23 Dall’Oglio), 33 Longhi, 35 Gastaldello (vc), 40 Cancellotti. A disposizione: 22 Andrenacci, 37 Pelagotti, 7 Torregrossa, 11 Lancini, 15 Coppolaro, 21 Cortesi, 28 Bagadur, 29 Di Santantonio, 38 Rivas, 41 Baya. Allenatore: Marino

Reti: al’8′ pt Caracciolo, al 15′ pt Verna

Ammonizioni: Martinelli. Longhi, Ligi

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Presentazione di Carpi-Brescia

Partita delicata quella di domenica prossima tra Carpi e Brescia. Le due squadre hanno sicuramente ambizioni diverse anche se la classifica di entrambe non è certo delle migliori. Gli ospiti hanno addirittura cambiato guida tecnica, affidandosi alle mani sapienti di Pasquale Marino. Per ora però non ha portato frutti dato che nella scorsa giornata è arrivata una sconfitta inaspettata. Sul proprio campo infatti i lombardi sono stati sconfitti dal neo promosso Venezia guidato da Pippo Inzaghi.  Il Carpi, con velleità di promozione, deve fare punti importanti per dare forza al suo sogno di serie A. Nella scorsa giornata è arrivata una bella vittoria casalinga contro l’Ascoli per 4-2, e ora vuole sfruttare ancora il fattore campo per darsi slancio. Pronostico a favore dei padroni di casa che sia per rosa che per qualità è superiore al Brescia. Ospiti però che possono sfruttare l’entusiasmo portato dal nuovo mister e magari provare a fare il colpaccio esterno. Appuntamento per domenica 12 Novembre alle ore 15.

QUI CARPI – Mister Calabro intenzionato a confermare modulo e uomini cha hanno battuto l’Ascoli nello scorso turno. 4-4-2 classico quindi con Sabbione, Pioli, Ligi e Pachonik i 4 davanti al portiere Colombi. Jelenic e Pasciuti saranno le ali incaricate di arare le due fasce. I due mediani saranno Verna e Mbaye. Davanti la coppia Nzola e Hraiech a cercare la via del gol.

QUI BRESCIA – Marino sta cercando di trovare la quadratura di questa squadra. La certezza si chiama Andrea Caracciolo che guiderà l’attacco lombardo supportato da Pepin. 3-5-2 per provare a resistere agli attacchi dei padroni di casa e magari colpirli con qualche buona ripartenza. In porta Minelli. davanti a lui ci saranno Lancini, Gastaldello e Somma. Esterni a tutta fascia saranno Cancellotti e Ferrante, mentre i 3 di centrocampo saranno Bisoli, Martinelli e Furlan.

PROBABILI FORMAZIONI

Carpi (4-4-2): Colombi; Sabbione, Pioli, Ligi, Pachonik; Jelenic, Verna, Mbaye, Pasciuti; Nzola, Hraiech. All. Calabro

Brescia (3-5-2): Minelli; Lancini, Gastaldello, Somma; Cancellotti, Bisoli, Martinelli, Furlan, Ferrante; Pepin, Caracciolo. All. Marino

 Arbitro: Martinelli

Assistenti: Caliari – Dei Giudici

Quarto uomo: Balice

Stadio: Cabassi di Carpi