Serie B, Carpi-Frosinone risultato e tabellino del match

529

Serie B, Carpi-Frosinone risultato e tabellino del match

RISULTATO PARZIALE: CARPI-FROSINONE 0-0 (0-0 primo tempo)

Carpi (4-4-2): Colombi; Letizia (dal 37′ pt Crimi), Blanchard, Gagliolo, Poli (dal 32′ st Sabbione); Di Gaudio, Bianco, Lollo, Pasciuti; Catellani, Lasagna. A disposizione: Comi, Struna, Bifulco, De Marchi, Belec, Mbaye. Allenatore: Castori.

Frosinone (4-3-3): Bardi; Matteo Ciofani, Pryma, Ariaudo, Crivello; Sammarco, Gori, Soddimo (dal 25′ st Kraghl); Paganini (37’st Churko), D. Ciofani (44′ st Cocco), Dionisi. A disposizione: Churko, Zappino, Volpe, Preti, Gucher, Cocco, Mazzotta, Belvisi. Allenatore: Marino.

Stadio: Cabassi di Carpi

Arbitro: Manganiello Gianluca

Guardalinee: Gori Lorenzo, Baccini Giovanni

Reti: –

Ammonizioni: M. Ciofani, Pasciuti, Blanchard, Crivello, Bianco

Recupero: 3 minuti nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

Anteprima Carpi-Frosinone

L’anno scorso fu serie A, quest’anno Carpi e Frosinone sperano in una nuova impresa. Pur senza brillare, le due squadre sono partite in maniera positiva, ma nell’anticipo della quarta giornata sarà vietato cedere il passo. Castori contro Marino, a confronto due scuole calcistiche diverse e due modi opposti di intendere il gioco, prudente uno, più spregiudicato l’altro. Pur galvanizzato dal successo nel derby, il Frosinone deve sfatare il tabù Carpi, visto che nelle ultime due gare sono arrivati una sconfitta e un pari. Giusto ricordare, che i ciociari non vincono fuori casa da cinque mesi, dal blitz di Verona, mentre gli emiliani hanno impattato 1-1 contro il Benevento alla prima casalinga del campionato. A dirigere la sfida, infine, sarà il signor Manganiello di Pinerolo, oramai direttore di gara di lungo corso in serie B.

QUI CARPI – Il Carpi di Castori cerca il riscatto dopo il ko di Cesena.  Castori confermerà il 4-4-2, stavolta con due punte di ruolo.  Davanti a Colombi, largo a Struna a destra e Poli a sinistra, con la coppia centrale Blanchard-Gagliolo. Davanti, la coppia Catellani-Lasagna.

QUI FROSINONE – Marino punterà tutto sul suo solito 4-3-3. Sono indisponibili Russo, Brighenti e Frara. Cocco è recuperato e va in panchina.   Davanti a Bardi, largo a Matteo Ciofani e Crivello esterni, la coppia Pryyma-Ariaudo al centro. In attacco, largo a Paganini-Daniel Ciofani e Dionisi.