Catania: dentro Kosicky, Bergessio confermato

305 0

CATANIA Ancora una piemontese per i rossazzurri di Montella. Sarà infatti il Novara di Tesser ad ospitare il Catania, alla sua seconda apparizione esterna dopo la disfatta genovese.

Problemi di formazione per gli etnei che si presentano al “Piola” di Novara con una difesa rimaneggiata a seguito delle indisponibilità di Alvarez e Potenza che si assommano a quella “storica” di Legrottaglie.

L’obiettivo degli uomini di Montella è di riscattare la sconfitta col Genoa, quello dei piemontesi di ribadire il ruolo di squadra rivelazione del campionato.

Veniamo alle nostre scelte riguardo l’undici da mandare in campo sul sintetico di Novara.

Pochi margini di manovra in difesa  tenuto conto anche della più che probabile defezione di Potenza. La novità che proponiamo riguarda piuttosto l’estremo difensore. Viste le ultime prove non convincenti di Andujar gli preferiamo Kosicky confidando nelle capacità del giovane portiere. Per i quattro di difesa ci sono poche alternative vista l’esiguità degli uomini a disposizione. Affidiamo quindi la fascia destra e sinistra rispettivamente a Marchese e Capuano, confermando i due centrali Spolli e Bellusci.

In mezzo al campo la mancanza di Biagianti e le prove non del tutto convincenti di Almiron ci inducono ad optare per un rientro di Sciacca e per la conferma di Delvecchio. Da esterno basso scegliamo ancora una volta Lodi, viste le buone prove offerte nelle gare precedenti.

In attacco non ci pare opportuno effettuare cambiamenti in ragione dell’ottima prova fornita dal trio Catellani-Bergessio-Gomez contro la Juventus.

Catania (4-3-3): Kosicky s.v., Marchese 6, Spolli 7.5, Bellusci 6.5, Capuano 5.5, Lodi 6.5, Sciacca 6, Delvecchio 6.5, Catellani 7, Bergessio 7, Gomez 7

In panchina: Andujar 5, Izco 6, Almiron 6, Ledesma 6, Ricchiuti 6, Lopez 6, Suazo 6.

Da questa settimana la redazione ha deciso di attribuire una nota di merito a chi, tra coloro che hanno postato la loro formazione, ha effettuato scelte rivelatasi particolarmente azzeccate. Per quanto riguarda la settimana scorsa la nota di merito va attribuita a “Toti” e “Gerry50” per aver inserito in formazione titolare Bergessio da centrale di attacco in alternativa a Lopez.

Consentiteci anche di rilevare che l’unica formazione proposta che prevedeva l’inserimento di Catellani nell’undici iniziale è stata quella ….della redazione.

[Angelo D. Giuffrida – Fonte: www.mondocatania.com]