Catinali: “Pescara in prima fila, poi Sassuolo e Toro”

Raggiunto in esclusiva dai microfoni di Tuttomercatoweb, il centrocampista Edoardo Catinali, in scadenza di contratto con l’Ancona, ci aggiorna su quale potrebbe essere la sua destinazione futura.

Sei stato avvicinato al Torino, c’è qualcosa di vero?
“Ci sono stati contatti fra il Torino ed il mio procuratore, ma nulla di concreto per ora”.

Il ds granata Petrachi, con cui hai anche giocato, non ti ha chiamato personalmente?
“No, personalmente no”.

Si parla tanto anche di Sassuolo e Pescara
“Mi stanno cercando e sono le due in prima linea diciamo. Ci sono stati contatti e vedremo in questi giorni”.

Cosa cerchi nel tuo prossimo progetto?
“Ad Ancona ho passato due anni stupendi a livello calcistico. A livello societario c’erano tantissimi problemi e quest’anno mi auguro di finire in una società che non ne abbia, dove tutta va regolarmente. Queste società che mi seguono hanno sicuramente progetti ambiziosi, sono piazze importantissime e mi farebbe piacere arrivare in una di queste”

[Raffaella Bon – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]