Champions League, vincono Barcellona e Bayern

270

Champions League

Nella prima serata dei quarti di Champions vincono soffrendo Barcellona (2-1 sull’Atletico) e Bayern (1-0 con il Benfica)

BARCELLONA-ATLETICO 2-1

BARCELLONA – Succede di tutto al “Camp Nou”. Nell’ andata dei quarti di Champions League gli uomini di Luis Enrique battono l’Atletico Madrid 2-1 grazie alla doppietta di Suarez che ribalta l’iniziale vantaggio di Torres. Per quanto riguarda la gara è proprio l’Atletico a passare in vantaggio al 25′ grazie al destro di Torres su assist meraviglioso di Koke. Lo stesso “Nino” si fa però espellere per somma di ammonizioni al 35′. Nella ripresa il Barca schiaccia l’Atletico e trova prima il gol del pari al 63′ con un tocco sotto porta di Suarez e poi al 74′ il sorpasso con un colpo di testa dello stesso Suarez. Discorso qualificazione rimandato al “Calderon” il 13 aprile.

BAYERN MONACO-BENFICA 1-0

MONACO DI BAVIERA – Finisce 1-0 il match d’andata dei quarti di finale di Champions League tra Bayern Monaco e Benfica. A decidere l’incontro è un colpo di testa di Vidal che dopo appena due minuti di gioco fa esplodere la gioia dei 70mila dell’Allianz Arena. Il Benfica però non si scompone e anzi nella ripresa sfiora due volte il pari con Jonas. Il risultato, tuttavia, non cambia più: 1-0 per il Bayern Monaco, gara di ritorno il 13 aprile all’Estádio da Luz di Lisbona.

Articoli correlati