Chievo-Bologna 2-3, il tabellino: decide Destro nel finale

461

Chievo-Bologna cronaca diretta, risultato in tempo realeIl tabellino di Chievo-Bologna 2-3 il risultato finale, reti di Destro (2= e Verdi per gli ospiti mentre per i clivensi Inglese e Cacciatore

VERONA – Nel primo anticipo della diciottesima giornata del campionato di Serie A il Bologna vince in casa del Chievo 3-2 La sfida si sblocca subito con Destro che, dopo quattro minuti, porta in vantaggio suoi ma la prima frazione si chiude in parità perché Inglese aggiusta tutto. Nella ripresa gli ospiti tornano in vantaggio con Verdi ma restano in dieci per il doppio giallo a Poli ed il Chievo pareggia con Cacciatore. Sembra fatta ma al 90′ gli emiliani portano a casa i tre punti con Destro. Con questo successo la squadra di Donadoni sale a quota 24 mentre il Chievo resta a 21.

RISULTATO FINALE: CHIEVO-BOLOGNA 2-3 (primo tempo 1-1)

IL TABELLINO

CHIEVO: (4-3-1-2): Sorrentino; Jaroszynski, Tomovic, Gamberini, Cacciatore; Hetemaj (38′ st. Stepinski), Radovanovic, Bastien (23′ st. Garritano); Birsa; Pucciarelli (17′ st. Pellissier), Inglese. A disposizione: Seculin, Confente, Dainelli, Rigoni, Gaudino, Cesar, Bani, Gobbi, Depaoli. Allenatore: Maran

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Masina, Helander, Gonzalez, Mbaye (26′ st. Torosidis); Poli, Pulgar, Nacy; Krejci (13′ st. Maietta), destro, Verdi (37′ st. Donsah). A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Krafth, De Maio, Petkovic, Taider, Crisetig, Falletti, Okwonkwo. Allenatore: Donadoni

Reti: 4′ pt. Destro, 31′ pt. Inglese, 2′ st. Verdi, 39′ st. Cacciatore, 45′ st. Destro

Ammoniti: 15′ st. Poli, 27′ st. Jaroszynski, 32′ st. Tomovic

Espulsi: 35′ st. Poli

Recuperi: 1′ nel primo tempo, 6′ nel secondo tempo

Chievo-Bologna 2-3, il tabellino: decide Destro nel finale

Da una parte ci sono i clivensi che, dopo il pareggio casalingo contro la Roma, hanno perso in quel di Crotone domenica scorsa ma la classifica resta molto tranquilla visto che Inglese e compagni hanno 21 punti. Dall’altra parte c’è la compagine di Donadoni che, invece, ha perso le ultime due partite contro Milan, fuori casa, e Juventus tra le mura amiche. Anche in questo caso la classifica resta molto buona visto che i rosso-blu hanno 21 punti come la squadra di Maran.

QUI CHIEVO – Maran potrebbe optare per qualche cambio rispetto alla sfida persa contro il Crotone. Il modulo resterà il 4-3-1-2 con Sorrentino tra i pali, pacchetto arretrato composto da Cacciatore e Gobbi sulle fasce mentre al centro Gamberini è in vantaggio su Dainelli per affiancare Tomovic. A centrocampo Radovanovic in cabina di regia con Bastien ed Hetemaj mezze ali mentre davanti Birsa a supporto della coppia d’attacco composta da Meggiorini e Inglese.

QUI BOLOGNA – Pochi dubbi per Donadoni, forse solo uno. Lo schema sarà il solito 4-3-3 con Mirante in porta, Mbaye e Masina sulle fasce mentre al centro Helander e Gonzalez. A centrocampo Pulgar nel mezzo con Poli e Donsah in suo sostegno mentre nel tridente d’attacco dovrebbe tornare Palacio con Destro e Verdi.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Tomovic, Gobbi; Bastien, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese. Allenatore: Maran

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, Helander, Gonzalez, Masina; Poli, Pulgar, Donsah; Verdi, Destro, Palacio. Allenatore: Donadoni

Arbitro: Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo

Assistenti: Dobosz – Capaldo

Quarto Uomo: Minelli

Var: Giacomelli

Avar: Chiffi

Stadio: Marc’Antonio Bentegodi

Articoli correlati