Cittadella – Pescara 2-1: Vita – Diaw mandano ko i biancazzurri

3474

Cittadella Pescara cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di Cittadella – Pescara: gara subito in salita per gli adriatici che stentano nel primo tempo. Partiti con un’altra mentalità nella ripresa trovano il pari subito con Machin ma vengono puniti da una bella giocata del numero 9 senegalese

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: CITTADELLA - PESCARA 2-1

SECONDO TEMPO

52' finisce il qui la sfida tra Cittadella e Pescara. Vittoria della squadra di casa che deve ringraziare soprattutto Diaw, bravo nel finale a siglare la rete decisiva. Vi ringraziamo per l'attenzione e vi attendiamo per la grande giornata di calcio di domani con tanti match live in Serie A. A voi tutti da Calciomagazine, una buona serata

52' prova Galano da fuori area in posizione centrale ma il suo rasoterra termina un paio di metri a lato, alla sinistra del portiere

51' perde palla Memushaj a centrocampo quindi qualche momento di tensione per una rimessa laterale concessa al Cittadella

51' fallo su Galano e Pescara che prova forse un ultimo affondo

50' un paio di minuti per le speranze del Delfino

49' possibilità per il sinistro di Benedetti dai 30 metri ma apre a destra su Branca che prova a scambiar palla e far trascorrere secondi preziosi

48' ha ancora benzina Diaw che in una ripartenza viene fermato irregolarmente da Kastanos, giallo per lui

47' conclusione in area tentata da Maniero ma murato quindi palla ai 30 metri per il mancino di Memushaj che prova di controbalzo ma alza la mira

45' ben 7 i minuti di recupero!

45' cross di Maniero dalla sinistra troppo lungo per Brunori in area

43' gioco nuovamente fermo con Ghiringhelli che ha avuto bisogno dell'intervento dello staff medico ma tutto ok

42' azione aperta e chiusa da Maniero che raccoglie un cross dalla destra per colpire di testa in area ma è troppo centrale. Qualche istante prima De Marchi dal limite non spaventa Fiorillo con una conclusione bassa e debole

41' padroni di casa che provano a giocare con il cronometro ma Machin è bravo a recuperar palla

40' posssesso palla del Pescara che prova con una fitta rete di passaggi palla a terra a portare alla conclusione quasi dal limite Kastanos, palla alta

38' cross di Masciangelo in area per Brunoni che a centroarea, spalle alla porta, dopo un controllo finisce per commetter fallo in attacco

36' cross teso di Benedetti per De Marchi anticipato a centroarea

34' in campo Maniero per Di Grazia

32' dall'altra parte Machin per Di Grazia un pò frettoloso nel cercare la conclusione abbondantemente a lato

30' palla filtrante di Diaw per De Marchi che in area prova in scivolata ad arrivare prima di Fiorillo sulla sfera ma finisce per scontrarsi con lui e commetter fallo

28' DIAW!! TORNA IL VANTAGGIO IL CITTADELLA. Numero personale dal limite dell'attaccante che prende un metro a Scognamiglio e conclude di potenza da due passi ma in posizione leggermente defilata sotto la traversa centralmente con palla che supera Fiorillo

26' dall'altra parte bella sterzata in area di Panico che si accentra ma calcia male da buona posizione

25' azione di rimessa del Pescara che prova con Di Grazia a sorprendere sul secondo palo il portiere ma palla a lato

25' cambio per il Cittadella con Celar che lascia il campo a De Marchi

22' grande intervento di Fiorillo su colpo di testa in torsione di Diaw su bel traversone di Benedetti! Angolo per il Cittadella ma sugli sviluppi la difesa spazza via

21' cambio nel Pescara con Memushaj per Ingelsson

19' buon possesso palla di Di Grazia che è bravo a conquistare un corner. Sugli sviluppi nulla di fatto con palla che aveva superato la linea di fondo prima di poter essere giocabile

17' cross di Branca per Vita che non riesce a conclude quindi su nuovo cross Scognamiglio devia in angolo

16' fischiato fallo in attacco di Masciangelo su Vita

14' due cartellini gialli per la squadra di casa: uno per Branca e uno per Perticone. Entrambi i giocatori hanno commesso un brutto intervento sulla trequarti d'attacco

13' fermato in millimetrica posizione di offside Diaw che era stato atterrato al limite dell'area ma tutto inutile

10' gioco fermo, seduto a terra Camigliano, staff medico in campo. Il giocatore si rialza ma di mantiene la gamba, Obbligato al cambio il tecnico con Perticone che gli subentra

9' prova un break Branca con una conclusione non molto potente deviata, blocca senza problemi Fiorillo

8' prova a cambiar gioco sulla sinistra il Pescara con Machin che nell'uno contro uno si porta il pallone in fallo laterale

6' tutto da rifare per la squadra di casa che ha rischiato poco nel primo tempo ma sembra cambiato l'approccio mentale dei biancazzurri nella ripresa

4' in campo Branca per Gargiulo

3' MACHIN!!!! PAREGGIO DEL PESCARA. Sugli sviluppi dell'angolo dalla destra Paleari salta a centroarea con Kastanos fallendo l'intervento, sul secondo palo arriva di gran carriera il centrocampista bravo a trovare uno spiraglio sul primo palo quasi sotto l'incrocio dei pali anticipando tutti

1' chiusura di Adorni in area su Machin, 2° angolo della partita per gli adriatici. Nulla di fatto ma squadra ospite che prova una percussione in area con Galano da posizione defilata, nuovo corner conquistato

si riparte, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

46' si chiude il primo tempo con il vantaggio del Cittadella per 1-0 grazie a un gol dopo appena 100 secondi di Vita. Ci aggiorniamo fra qualche istante per seguire assieme il secondo tempo del match

46' dentro Zappa per Balzano che si fa medicare a bordo campo

46' a terra Balzano, gioco fermo. Il giocatore aiutato dallo staff medico si rialza ma è necessario un cambio

45' 1 minuto di recupero

45' prova una conclusione rasoterra dal vertice sinistro Gargiulo, blocca a terra senza problemi Fiorillo

43' giallo a Pavan, punito un intervento in ritardo

40' bella giocata a centrocampo di Machin che fa un sombrero ma viene steso sulla trequarti d'attacco

39' palla in verticale per Brunori che non riesce a dribblare Adorni e palla che arriva sui piedi di Ingelsson ma la sua conclusione non inquadra lo specchio della porta

37' cross dal fondo di Di Grazia ma Brunori viene anticipato in area

36' ci prova di prima intenzione Machin quasi al limite ma spara alto

34' avvio piuttosto deludente degli abruzzesi che al momento hanno creato davvero poco e rischiato in alcune circostanze il raddoppio

31' dall'altra parte diagonale con il destro in area di Celar, palla di poco a lato. Resta qualche dubbio su possibile intervento di Fiorillo ma l'arbitro ordina una rimessa dal fondo

30' murato un tentantivo dal vertice destro dell'area di Galano

29' primo angolo per il Pescara, allontana la difesa quindi ci prova dalla distanza Masciangelo ma spara alto

25' intervento un pò duro di Balzano in ritardo su un avversario e giallo anche per lui

24' gioco fermo a terra Gargiulo, staff medico in campo per controllare le condizioni del giocatore. Si tratta solo di una botta e gioco che riprende con i padroni di casa che restituiscono palla agli avversari

23' un rimpallo favorisce un contropiede di 4 contro 3 dei padroni di casa che falliscono un passaggio a centrocampo facendo sfumare una potenziale ghiotta occasione. Dall'altra parte Ingelsson non riesce a pescare un compagno in profondità 

21' fermato in posizione di fuori gioco Di Grazia che era stato servito molto bene da un filtrante in area

19' colpo di testa molto pericoloso di Diaw su corner dalla sinistra e palla che supera di poco la traversa!

17' chiusura di Benedetti su Galano forse con un tocco di mano ma l'arbitro lascia giocare. Sembra attaccato al corpo il braccio in occasione del cross dal fondo del numero 11 biancazzurro

15' altro giallo per Diaw, punito un fallo in attacco del giocatore

14' lancio in profondità di Kastanos troppo lungo per Di Grazia, palla sul fondo

12' primo giallo per Camigliano che entra duro in ritardo su Brunori

11' palo di Gargiulo su tiro cross dal fondo sulla sinistra quindi Celar di testa colpisce alto da ottima posizione!

10' buona l'aggressività nel pressing della squadra di Venturato in questi primi minuti di gioco

9' su bel cross dal fondo Diaw, sponda in area di Panico per Celar ma fermato in posizione di offside

8' prova dalla lunga distanza Camigliano ma questa volta la sfera termina abbondantemente a lato

6' prova a riorganizzarsi la squadra di Zauri colpita a freddo alla prima occasione

5' punizione Cittadella dalla trequarti con Benedetti verso il secondo palo, allontana di testa la difesa

2' VITA! VANTAGGIO CITTADELLA!!! bello scambio nello stretto Pavan - Diaw che appoggia di tacco per il centrocampista che lascia partire una conclusione tanto pontente quando precisa dal limite che si infila alla destra di Fiorillo

1' palla dentro dalla sinistra per Diaw che arriva con un attimo di ritardo

partiti! il primo possesso palla per il Cittadella

Le squadre fanno in questo momento il loro ingresso sul terreno di gioco, Delfino oggi in maglia gialla da trasferta

Siamo in attesa dell'ingresso delle due squadre in campo. Approfittiamo per informarvi che si è da poco concluso l'anticipo di A tra Verona e Udinese, terminato sullo 0-0

Un saluto agli amici di Calciomagazine e ai lettori di Abruzzonews, benvenuti alla diretta di Cittadella - Pescara, gara valida per la 5° giornata di campionato, turno infrasettimanale. Diverse le novità di formazione con i due tecnici che optano per un mini turn over. Seguiremo il match a partire dall'ingresso in campo delle due squadre.

La presentazione del match

CITTADELLA – Questa sera alle ore 21 andrà in scena Cittadella – Pescara, incontro valido per la quinta giornata del campionato di Serie B 2019/2020. Diverse le novità negli undici scelti dai due tecnici. Venturato aveva già annuciato un piccolo turn over e rispetto alla formazione della vigilia diverse sono le variazioni a partire dagli inserimenti in difesa di Camigliano e Pavan mentre il testa a testa tra De Marchi e Celar lo vince quest’ultimo. Zauri preferisce Balzano a Vitturini e rivoluziona il centrocampo con Machin e Inglesson all’esordio. Dalla panchina Memushaj e l’ex Busellato.

Da una parte c’è la formazione veneta che è reduce dalla sconfitta di Empoli ed in classifica occupa la diciassettesima posizione con 3 punti. Dall’altra parte, invece, ci sono gli abruzzesi che vengono dal pareggio interno contro la Virtus Entella ed in classifica occupano la settima posizione con 7 punti. A dirigere la gara del Tombolato sarà il signor Lorenzo Maggioni della sezione di Lecco.

QUI CITTADELLA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-1-2 con Paleari in porta, pacchetto difensivo composto da Ghiringhelli e Benedetti sulle corsie esterne mentre nel mezzo Perticone e Adorni. A centrocampo Iori in cabina di regia con Vita e Gargiulo mezze ali mentre davanti Panico a supporto del tandem offensivo composto da De Marchi e Diaw.

QUI PESCARA – Zauri dovrebbe mandare in campo il Delfino col 4-3-3 con Fiorillo in porta, reparto arretrato formato da Del Grosso e Vitturini sulle corsie esterne mentre nel mezzo Drudi e Scognamiglio. A centrocampo Kastanos in cabina di regia con Memushaj e Machin mezze ali mentre davanti spazio al tridente composto da Di Grazia, Brunori e Galano.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Cittadella – Pescara, valevole per la quinta giornata del campionato di Serie B, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN.

Le probabili formazioni di Cittadella – Pescara

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Perticone, Benedetti, Gargiulo, Iori, Vita, Panico, De Marchi, Diaw. Allenatore: Venturato

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Del Grosso; Drudi, Scognamiglio, Vitturini, Memushaj, Kastanos, Machin, Di Grazia, Brunori, Galano. Allenatore: Zauri

STADIO: Pier Cesare Tombolato

Articoli correlati