Serie B, Cittadella – Pescara 0-1: blitz finale dei biancazzurri con Odgaard

1198

Cittadella Pescara cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Cittadella – Pescara del 2 marzo 2021 in diretta: l’attaccante biancazzurro decisivo con un suo colpo di testa in area dopo una gara di grande lotta e contenimento

La cronaca e il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: CITTADELLA-PESCARA 0-1

SECONDO TEMPO

50′ è finita! Blitz del Pescara che con un colpo di testa in pieno recupero di Odgaard conquista tre punti molto preziosi, i primi della gestione Grassadonia. Vi ringraziamo per l’attenzione e appuntamento ai prossimi live
50′ prova a giocare con il cronometro nel possesso palla il Delfino, fischiato fallo in attacco Capone
47′ ODGAARD! VANTAGGIO DEL PESCARA!!! Cross morbido dalla sinistra di Scognamiglio e colpo di testa imperioso dell’attaccante sul secondo palo e palla sotto l’incrocio dei pali!
45′ 5 minuti di recupero
44′ cross basso dal fondo di Bellanova per Capone ma conclusione sul primo palo murata dalla difesa
43′ bolide di Rosafio da appena dentro l’area, si distende Fiorillo che respinge!
43′ discesa di Masciangelo, cross per Odgaard che contrastato con il marcatore tocca sul secondo palo a scavalcare il portiere ma rete annullata per fallo in attacco
42′ in campo Rosafio per D’Urso
40′ gara che sembra incanalata sullo 0-0 iniziale, ripresa al momento avara di emozioni
38′ cross basso dal fondo di Gargiulo, Bocchetti allontana in scivolata
36′ fischiato un fallo in attacco al Cittadella
35′ dentro Donnarumma per Benedetti nel Cittadella
34′ in campo Capone per Giannetti e Bocchetti per Drudi
32′ gioco fermo, crampi per Drudi e staff medico in campo
28′ prolungato possesso palla del Cittadella che non riesce a sfondare il muro difensivo biancazzurro
25′ trattenuto Odgaard che consente ai suoi di risalire
24′ cross di Masciangelo per l’inserimento di testa di Dessena, efficacemente contrastato da Camigliano, palla sul fondo
21′ fermato in offside Odgaard, sale bene la linea difensiva
20′ dentro Beretta per Tavernelli e Iori per Proia
19′ giallo per Scognamiglio che ha fermato sulla nascita un contropiede
19′ doppio cambio per il Pescara con Maistro e Busellato che lasciano il campo per Memushaj e Machin
18′ verticalizzazione a destra per Proia che non riesce a tener la palla in campo
15′ intervento di Camigliano di testa in area ad anticipare Odgaard che tentava di raggiungere un cross teso dalla sinistra
12′ cross dal fondo di Russo, palla intercettata in area da Bellanova che prova a invano a far risalire i suoi
11′ intervento in ritardo di Maistro a centrocampo, giallo anche per lui, si è giocato molto poco in questo avvio di ripresa
6′ cartellino giallo per Perticone, punita una trattenuta su Odgaard. Il giocatore, diffidato, salterà il prossimo match
4′ cross dal fondo, tentativo di Giannetti che sfiora solo il pallone
1′ angolo conquistato subito dalla squadra di casa, a terra Busellato. Gioco fermo e staff medico in campo. Sugli sviluppi del corner allontana le difesa, ristabilito rientra in campo Busellato
si riparte con il calcio d’avvio battuto dal Cittadella
squadre in campo per il secondo tempo

PRIMO TEMPO

48′ si riprende a giocare, punizione per il Pescara e 1 minuto extra: nulla di fatta, l’arbitro manda le due squadre agli spogliatoi. All’intervallo 0-0 tra Cittadella e Pescara, fra qualche minuti seguiremo assieme il secondo tempo del match
47′ gioco fermo, qualche problema per Dessena e staff medico in campo
45′ 2 minuti di recupero
44′ su cross di Branca a centroarea Ogunseye anticipa di testa Scognamiglio, palla sopra la traversa con un ultimo tocco del difensore. Due tiri consecutivi dalla bandierina, sul secondo stacca di testa Ogunseye sul primo palo, palla di poco a lato!
41′ fasi un pò caotiche di gioco, diversi errori in impostazione da una parte e dall’altra
37′ sponda di Odgaard in area per Scognamiglio che da due passi calcia alto ma tutto fermo per posizione di offside
35′ altro giallo per il Cittadella per l’intervento di Camigliano sul tentativo di ripartenza di Giannetti
34′ tiro cross di Ogunseye in area da posizione defilata, praticamente dal fondo, smanaccia Fiorillo!
32′ prima conclusione per la squadra di casa con Tavernelli dal limite ma il suo tentativo viene bloccato a terra in due tempi da Fiorillo
31′ cartellino giallo per Benedetti, in ritardo su Busellato
30′ cambio forzato dunque per Grassadonia che inserisce Bellanova per Balzano
28′ prova una verticalizzazione dalle retrovie Balzano per Odgaard ma copre bene la difesa. Ancora fermo il terzino che dopo l’affondo per lanciare il compagno si fa controllare nuovamente dallo staff medico. Giocatore portato a bordo campo, non ce la fa
27′ Pescara ordinato dietro in questo avvio, Cittadella che con il passare dei minuti prova ad alzare il baricentro
24′ tutto ok per Balzano, primo giallo per la partita per Busellato
22′ gioco fermo, a terra Balzano che si tocca il ginocchio. Staff medico in campo per capire meglio cosa è successo
19′ cross di Benedetti, Busellato si rifugia in calcio d’angolo: sugli sviluppi palla intercettata da Maistro che allontana
16′ segnalato un offside al Pescara ma ospiti aggressivi abili a recuperar subito palla a centrocampo
13′ cross di Masciangelo dal fondo e colpo di testa di Giannetti sul secondo palo e sfera di poco sul fondo! Nell’occasione il giocatore è stato involontariamente ostacolato da un compagno di squadra
9′ buona protezione palla di Ogunseye che sulla trequarti d’attacco conquista una punizione ma la squadra non riesce a impostare il gioco
6′ buona guardia di Guth su Ogunseye e palla che sfila sul fondo, qualche istante più tardi il difensore regala un corner: palla spizzata sul primo palo Ogunseye, palla che arriva su Scognamiglio che riesce ad alleggerire su Fiorillo
5′ palla in area per Odgaard anticipato dalla difesa
4′ punizione successiva di Maistro che dalla lunga distanza conclude alto
2′ primo possesso palla per il Cittadella che prova ad affondare sulla sinistra, intervento della difesa biancazzurra quindi Maistro prova a verticalizzare e fallo di Gargiulo su Dessena sulla trequarti d’attacco
1′ fallo in attacco fischiato a un degli ex di turno Drudi
Partiti! Calcio d’avvio battuto dal Pescara
Ci siamo! Squadre in campo, alcuni istanti ancora e seguiremo assieme la cronaca commentata del match
18.55 alcune modifiche per il Pescara con il 3-5-2 Balzano e non Bellanova. In avanti il tandem Giannetti – Odgaard
18.50 le squadre hanno ultimato il riscaldamento e fra pochi minuti le vedremo in campo
Benvenuti alla diretta di Cittadella – Pescara, ci collegheremo intorno alle 19 per seguire il match in diretta.

TABELLINO

CITTADELLA: 36 Kastrati, 2 Perticone, 3 Benedetti (dal 35′ st 17 Donnarumma), 6 Camigliano, 8 Proia (dal 20′ st 4 Iori), 10 D’Urso (dal 42′ st 7 Rosafio), 20 Gargiulo, 21 Tavernelli (dal 20′ st 11 Beretta), 23 Branca, 24 Ghiringhelli, 32 Ogunseye. A disposizione: 77 Maniero, 5 Adorni, 9 Tsadjout, 15 Frare, 92 Bladini. Allenatore: Roberto Venturato.
PESCARA: 1 Fiorillo, 5 Drudi (dal 34′ st 16 Bocchetti), 6 Scognamiglio, 7 Odgaard, 9 Giannetti (dal 34′ st 24 Capone), 14 Balzano (dal 30′ st 2 Bellanova), 19 Masciangelo, 21 Dessena, 26 Guth, 31 Busellato (dal 19′ st 99 Machin), 37 Maistro (dal 19′ st 8 Memushaj). A disposizione: 46 Alastra, 10 Valdifiori, 11 Galano, 23 Rigoni, 34 Fernandes, 47 Nzita, 72 Vokic. Allenatore: Gianluca Grassadonia
Reti: al 47′ st Odgaard
Ammonizioni: Busellato, Benedetti, Camigliano, Perticone, Maistro
Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

CITTADELLA: 36 Kastrati, 2 Perticone, 3 Benedetti, 6 Camigliano, 8 Proia, 10 D’Urso, 20 Gargiulo, 21 Tavernelli, 23 Branca, 24 Ghiringhelli, 32 Ogunseye. A disposizione: 77 Maniero, 4 Iori, 5 Adorni, 7 Rosafio, 9 Tsadjout, 11 Beretta, 15 Frare, 17 Donnarumma, 92 Bladini. Allenatore: Roberto Venturato.

PESCARA: 1 Fiorillo, 5 Drudi, 6 Scognamiglio, 7 Odgaard, 9 Giannetti, 14 Balzano, 19 Masciangelo, 21 Dessena, 26 Guth, 31 Busellato, 37 Maistro. A disposizione: 46 Alastra, 2 Bellanova, 8 Memushaj, 10 Valdifiori, 11 Galano, 16 Bocchetti, 23 Rigoni, 24 Capone, 34 Fernandes, 47 Nzita, 72 Vokic, 99 Machin. Allenatore: Gianluca Grassadonia

La presentazione del match

CITTADELLA – Questa sera, martedì 2 marzo, alle ore 19 andrà in scena Cittadella – Pescara, incontro valevole per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie B 2020/2021. Di seguito la cronaca diretta del match a partire dalle formazioni ufficiali intorno alle ore 18. Da una parte c’è la squadra di Venturato che viene dal buon pareggio esterno contro il Monza ed in classifica occupa il quinto posto solitario con 40 punti. Dall’altra parte troviamo la squadra di Grassadonia che è reduce dal pari casalingo conquistato nel finale contro il Lecce ed in classifica occupa il penultimo posto con 19 punti. La sfida del Tombolato verrà diretta dal signor Giua della sezione di Olbia, coadiuvato dagli assistenti Berti di Prato e Cipressa di Lecce, quarto uomo Gariglio di Pinerolo.

QUI CITTADELLA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-1-2 con Kastrati in porta, pacchetto difensivo composto da Ghiringhelli e Benedetti sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Perticone e Camigliano. A centrocampo Branca in cabina di regia con Gargiulo e Proia mezze ali mentre davanti spazio a D’Urso alle spalle del tandem offensivo composto da Beretta e Tavernelli.

QUI PESCARA – Grassadonia dovrebbe schierare la sua squadra col 3-5-2 con Fiorillo tra i pali, reparto difensivo composto da Guth, Drudi e Scognamiglio. A centrocampo Dessena in cabina di regia con Maistro e Busellato mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Bellanova e Masciangelo. In attacco tandem offensivo composto da Giannetti e Odgaard.

I convocati

Cittadella

Portieri: Maniero, Kastrati Luca
Difensori: Perticoe, Benedetti, Adorni, Camigliano, Frare, Donnarumma, Ghiringhelli
Centrocampisti: Iori, Proia, D’Urso, Gargiulo, Branca
Attaccanti: Rosafio, Tsadjout, Beretta, Tavernelli, Ogunseye, Baldini

Pescara

Portieri: Fiorillo, Radaelli, Alastra
Difensori: Bellanova, Drudi, Balzano, Scognamiglio, Masciangelo, Bocchetti, Guth, Nzita
Centrocampisti: Rigoni, Machin, Valdifiori, Busellato, Dessena, Fernandes, Memushaj, Maistro
Attaccanti: Giannetti, Capone, Odgaard, Vokic, Galano

Le dichiarazioni del tecnico del Cittadella

Alla vigilia del match, Roberto Venturato, tecnico del Cittadella ha dichiarato che il limite che si è evidenziato in questo campionato è quello di non riuscire a dare continuità in situazioni in cui le  caratteristiche della squadra vengono esaltate. É mancato un po’ un fattore di testa e qualche volta si é stati meno attenti nel riuscire a sfruttare le proprie caratteristiche. Del Pescara il tecnico ha detto che non bisogna farsi condizionare dalla posizione in  classifica perché gli sembra che abbia una rosa  importante: occorrerà essere bravi a interpretare la partita senza perdere la propria identità. Per Venturato vincere in questo campionato non è mai semplice perché c’è grande equilibrio: per fare la differenza ci vuole un po’ di coraggio e capacità di osare e di credere che i risultati possano arrivare.

Le probabili formazioni di Cittadella – Pescara

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Ghirignhelli, Perticone, Camigliano, Benedetti; Proia, Branca, Gargiulo; D’Urso; Beretta, Tavernelli. Allenatore: Venturato

PESCARA (3-5-2): Fiorillo; Guth, Drudi, Scognamiglio; Bellanova, Maistro, Dessena, Busellato, Masciangelo, Giannetti, Odgaard. Allenatore: Grassadonia

STADIO: Pier Cesare Tombolato

Dove vederla in TV e in straming

L’incontro Cittadella – Pescara, valevole per la ventiseiesima giornata del campionato di Serie B 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma DAZN. Per assistere alla sfida sarà necessario scaricare l’app dedicata sulla propria smart tv. In caso non si fosse dotati di smart tv, basterà attaccare un dispositivo Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X, Xbox Series S e Xbox Series X) o PlayStation (PS4 e PS5), oppure dispositivi come Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast, al proprio televisore. I clienti Sky in possesso di un decoder Sky Q potranno scaricare direttamente l’app. Cittadella – Pescara sarà visibile anche in diretta streaming sempre attraverso DAZN, collegandosi al sito ufficiale della piattaforma da pc o notebook, oppure scaricando l’applicazione su smartphone e tablet. Poi basterà semplicemente selezionare il match dal palinsesto.

Le curiosità del match

Sono 8 i precedenti tra le due compagini, in terra veneta, tutti in Serie B, con il bilancio di 5 vittorie per i padroni di casa, 1 pareggi e 2 affermazioni degli degli abruzzesi. La vittoria più larga è del Cittadella, che nel 2019 ha battuto il Pescara per 4-1

Il capocannoniere della sfida è il capitano del Cittadella Manuel Iori con 3 reti.

Articoli correlati