Comunicato della UEFA sui disordini in Italia-Inghilterra

45

UEFA

La UEFA, con un comunicato pubblicato sui suoi canali, ha annunciato l’apertura di un’indagine sui disordini nella finale di Euro 2020.

LONDRA – Dopo un’indagine condotta dall’UEFA Ethics and Disciplinary Inspector sugli eventi, riguardanti i tifosi, occorsi dentro e intorno lo stadio durante la finale di Wembley fra Italia e Inghilterra, è stato aperto un procedimento disciplinare contro la Football Association inglese per una potenziale violazione dell’Articolo 16(2)(h) della UEFA Disciplinary Regulations con mancanza di ordine o disciplina da parte dei suoi tifosi. Ulteriori informazioni sull’argomento saranno rese note in corso d’opera.

Articoli correlati