Coppa Italia Napoli-Juventus 3-2, il tabellino: bianconeri in finale

2262

Napoli-Juventus risultato, tabellino e cronaca live della partita

RISULTATO FINALE: NAPOLI-JUVENTUS 3-2 (primo tempo 0-1)

TABELLINO:

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam, Hasmik (dal 30′ st Pavoletti), Diawara, Zielinski, Insigne, Milik (dal 15′ st Mertens), Callejon. A disposizione: Rafael, Sepe, Maksimovic, Albiol, Maggio, Strinic, Rog, Jorginho, Allan. Allenatore: Maurizio Sarri

Juventus (4-2-3-1): Neto; Dani Alves, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Rincon (dal 25′ st Pjanic), Khedira; Cuadrado, Dybala (dal 30′ st Barzagli), Sturaro (dal 41′ st Lemina); Higuain. A disposizione: Buffon, Audero, Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Rugani, Asamoah, Marchisio, Lemina, Pjanic, Mandragora. Allenatore: Massimiliano Allegri

Arbitro: Gianluca Banti sezione Livorno 

Guardalinee: Giallatini, Dobosz

Quarto ufficiale: Celi

Reti: al 32′ pt Higuain, all’8′ st Hamsik, al 13′ st Higuain, al 16′ st Mertens, al 21′ st Insigne

Ammonizioni: Rincon, Koulibaly, Cuadrado, Callejon, Diawara, Pjanic, Dani Alves

Espulsioni: –

Recupero: 2 minuti nel pt, 6 minuti nel st

Stadio: San Paolo di Napoli


Napoli-Juventus la presentazione della partita

Napoli-Juventus
Napoli-Juventus risultato, tabellino e cronaca live della partita

NAPOLI – Napoli-Juventus Atto II. Dopo il pareggio di domenica sera le due squadre tornano ad affrontarsi oggi per il ritorno della seconda semifinale di Coppa Italia. Una sfida mai banale e carica di tensione agonistica visto che all’andata gli uomini di Allegri si imposero 3-1 grazie alle reti di Dybala (2) ed Higuain che ribaltarono l’iniziale vantaggio Napoletano realizzato da Callejon. Ci sarà il tutto esaurito con i sessantamila del San Paolo pronti a spingere le propria squadra verso la rimonta mentre la Juve vuole centrare la terza finale consecutiva.

QUI NAPOLI

Sarri deve fare a meno di Hysaj quindi solito 4-3-3 con Reina che dovrebbe tornare titolare con Maggio e Ghoulam sulle fasce mentre i centrali saranno Kouilbaly e Albiol. A centrocampo spazio a Diawara che torna titolare in cabina di regia, ai suoi lati agiranno Hamski ed uno tra Rog e Zielinski. In avanti ancora panchina per Milik e Pavoletti visto che Sarri sembra voler confermare il tridente leggero formato da Insigne, Mertens e Callejon.

QUI JUVENTUS

Qualche cambio per la Juventus rispetto alla partita di domenica. Ciò che non cambierà sarà il modulo, 4-2-3-1 con Neto in porta, Dani Alves ed Alex Sandro che tornano sulle fasce con Barzagli e Chiellini centrali. A centrocampo dovrebbe rifiatare Khedira con Marchisio e Pjanic confermati. Davanti attacco a cinque stelle con Mandzukic, Dybala e Cuadrado a supporto del Pipita Higuain.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Hasmik, Diawara, Rog, Insigne, Mertens, Callejon. Allenatore: Sarri

Juventus (4-2-3-1): Neto; Dani Alves, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro, Pjanic, Marchisio, Mandzukic, Dybala, Cuadrado, Higuain. Allenatore: Allegri

Arbitro: Gianluca  Banti sezione Livorno 

Guardalinee: Giallatini, Dobosz

Quarto ufficiale: Celi

Stadio: San Paolo di Napoli

Articoli correlati