Padova-Parma 0-2, il tabellino: Baraye-Calaiò siglano il successo per la squadra di D’Aversa

796

Padova-Parma risultato, tabellino e cronaca live della partita

RISULTATO FINALE: PADOVA-PARMA 1-2 (primo tempo 0-2)

TABELLINO:

Padova (3-5-2): Bindi; Sbraga, Emerson, Cappelletti, Madonna, De Risio (dal 31′ st Mazzocco), Mandorlini, Dettori, Favalli, Neto Pereira (dal 31′ pt De  Cenco),  Altinier (dal 19′ st Alfageme). A disposizione: Favaro, Russo, Boniotti, Monteleone, Tentardini, Gaiola, Bobb. Allenatore: Oscar Brevi

Parma (4-3-3): Frattali; Iacoponi; Di Cesare, Lucarelli, Scaglia, Munari (dal 37′ pt Corapi), Scozzarella, Scavone (dal 37′ st Simonetti), Nocciolini, Calaiò, Baraye. A disposizione: Zommers, Nunzella, Coly; Messina, Saporetti, Ricci Mazzocchi, Edera, Sinigaglia, Fall. Allenatore: Roberto D’Aversa

Arbitro: Antonello Balice

Guardalinee: Trovatelli, Pancioni

Reti: al 1′ pt Baraye, al 34′ pt Calaiò, al 43′ st Mandorlini

Ammonizioni: Frattali, Alfageme

Recupero: 3 minuti nel primo tempo e nella ripresa

Stadio: Euganeo di Padova


Padova-Parma la presentazione della partita

Padova-Parma
Padova-Parma risultato, tabellino e cronaca live della partita

PADOVA – Questa sera ore 20.30 all’Euganeo scenderanno in campo Padova e Parma, big match della trentatreesima giornata del Girone B di Lega Pro. Una sfida che potrebbe favorire il Venezia capolista visto che le due squadre sono distanziate, rispettivamente di otto e nove punti. Nell’ultimo match il Parma è tornato alla vittoria battendo 2-0 in casa la Maceratese mentre il Padova ha perso per 2-1 sul campo della Feralpi Salò ed è stato scavalcato proprio dagli Emiliani che non vogliono perdere cosi da blindare il secondo posto in vista della corsa play-off. La partita sarà diretta da l’arbitro Antonello Balice della sezione Aia di Termoli che sarà coadiuvato dai guardalinee Trovatelli e Pancioni.

QUI PADOVA

Brevi dovrebbe mandare in campo i suoi giocatori con il classico 3-5-2 che diventa 5-3-2 in fase offensiva: in porta Bindi, pacchetto arretrato composto da Russo, Emerson e Cappelletti. Nel cerchio di centrocampo dovrebbero agire Mazzocco, Mandorlini e Berardocco mentre sulle fasce spazio a Madonna e Favalli. In attacco De Cenco ed Altinier.

QUI PARMA

D’Aversa sembra voler confermare il 4-3-3 con Frattali tra i pali, difesa composta da Scaglia e Iacoponi sulle fasce con Di Cesare e Lucarelli centrali. A centrocampo Scozzarella in cabina di Regia con Scavone e Munari mezze ali mentre in attacco spazio al tridente formato da Baraye, Calaiò e Nocciolini.