Cosenza – Ascoli 2-1: diretta live e risultato finale

1241

Cosenza Ascoli cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Cosenza – Ascoli di Venerdì 2 aprile 2021 in diretta: formazioni e cronaca in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 31° giornata di Serie B

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: COSENZA CALCIO-ASCOLI 2-1

SECONDO TEMPO

90' Triplice fischio, è terminato l’incontro tra Cosenza Calcio e Ascoli con il risultato di 2 a 1. Calciomagazine vi ringrazia per l'attenzione e vi rimanda ai prossimi incontri

90' Intervento sanzionabile di cartellino, irremovibile il direttore di gioco

80' Lascia il campo Luca Tremolada per Cosenza Calcio

80' L'allenatore inserisce Cosenza Calcio Mohamed Bahlouli in campo

75' Rijad Bajić lascia il terreno di gioco

75' Il tecnico inserisce Simone Simeri sul terreno di gioco

75' Abdelhamid Sabiri lascia il terreno di gioco

75' Minuti per Gianmarco Cangiano che fa adesso il suo ingresso sul terreno di gioco

63' Mirko Eramo lascia il terreno di gioco

63' In campo per Ascoli Fabrizio Caligara

60' Il direttore di gara estrae il giallo a Gianmarco Ingrosso

57' Fuori dal rettangolo di gioco Marcel Büchel per Ascoli

57' Dalla panchina si alza Vittorio Parigini che fa il suo ingresso

56' Oliver Kragl lascia il campo

56' Sostituzione per Ascoli entra in campo Tommaso D'Orazio

53' Rete per Cosenza Calcio, in gol Ben Kone, assist di Luca Crecco!

46' Fischio del direttore di gioco, il secondo tempo tra Cosenza Calcio e Ascoli può cominciare

PRIMO TEMPO

45' Finisce il primo tempo di Cosenza Calcio-Ascoli. Appuntamento fra qualche minuto per seguire la ripresa del match

45' Luca Tremolada in rete! Il calciatore trasformando con freddezza dal dischetto batte il portiere, varia il risultato, ora siamo 1 a 1

45' Riccardo Brosco viene ammonito dall'arbitro

32' Termina qui la partita di Davide Petrucci che abbandona il rettangolo di gioco

32' Buttato nella mischia Ben Kone

21' Goal! Occasione per Danilo Quaranta che segna con un colpo di testa, assist di Abdelhamid Sabiri. 0 a 1

17' Abbandona il campo Alberto Gerbo per Cosenza Calcio

17' Angelo Corsi rimpiazza il compagno di squadra

17' E' giallo! Oliver Kragl riceve il cartellino dall'arbitro

1' Partiti! Al via il match!

Siamo pronti a vivere le emozioni di Cosenza Calcio - Ascoli, le squadre hanno fatto il loro ingresso in campo

COSENZA CALCIO: Wladimiro Falcone; Riccardo Idda, Matteo Legittimo, Gianmarco Ingrosso, Alberto Gerbo (dal 17' pt Angelo Corsi), Daniele Sciaudone, Luca Tremolada (dal 35' st Mohamed Bahlouli), Luca Crecco, Davide Petrucci (dal 32' pt Ben Kone), Ettore Gliozzi, Marcello Trotta. A disposizione: Umberto Saracco, Andrea Tiritiello, Devid Eugene Bouah, Raffaele Schiavi, Brayan Vera, Georgios Antzoulas, Mirko Carretta, Ihsan Sacko, Gianluigi Sueva. Allenatore: Roberto Occhiuzzi.

ASCOLI: Nicola Leali; Raffaele Pucino, Danilo Quaranta, Riccardo Brosco, Abdelhamid Sabiri (dal 30' st Gianmarco Cangiano), Mirko Eramo (dal 18' st Fabrizio Caligara), Dario Šarić, Oliver Kragl (dal 11' st Tommaso D'Orazio), Marcel Büchel (dal 12' st Vittorio Parigini), Soufiane Bidaoui, Rijad Bajić (dal 30' st Simone Simeri). A disposizione: Mouhamadou Sarr, Gabriele Corbo, Simone Pinna, Anastasios Avlonitis, Fabrizio Cacciatore, Nicola Mosti, Andrea Danzi. Allenatore: Andrea Sottil.

Reti: al 21' pt Danilo Quaranta, al 45' pt Luca Tremolada, al 8' st Ben Kone.

Ammonizioni: al 15' st Gianmarco Ingrosso (COS), al 45' pt Riccardo Brosco (ASC), al 45' st Dario Šarić (ASC), al 17' pt Oliver Kragl (ASC).

Presentazione della partita

COSENZA – Oggi pomeriggio, venerdì 2 aprile 2021, alle ore 15:00, l’Ascoli farà visita al Cosenza per la 31° giornata del campionato di Serie B. Nella gara di andata il Cosenza ha avuto la meglio con il risultato di 0-3. Il Cosenza é dato per favorito con i bookmakers che quotano la vittoria a 2.40. Sguardo agli ultimi cinque incontri disputati dove il Cosenza ha ottenuto 0 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte realizzando 3 gol e subendone 6. L’Ascoli ha ottenuto invece 1 vittoria, 3 pareggi e 1 sconfitta realizzando 4 reti e subendone 5 . Calciomagazine.net offrirà ai suoi lettori la possibilità di seguire Cosenza – Ascoli anche in diretta testuale sul sito. Collegandovi con il portale, un’ora prima dell’inizio della partita troverete le ultime novità sulle formazioni ufficiali, quindi, dopo il calcio d’inizio, gli aggiornamenti in tempo reale sul match. Sguardo all’attuale classifica di Serie B dove comanda l’Empoli con 59 punti, in seconda posizione segue il Lecce con 52 e la Salernitana con 51 .

Dove vedere la partita in TV e streaming

Il match Cosenza – Ascoli, valido per la 31° giornata del campionato Serie B , sarà visibile in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati potranno seguire la gara da PC, tablet e smarphone sul sito di DAZN. e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La sfida sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

L’arbitro

Paolo Valeri della sezione di Roma é l’arbitro designato per dirigere il match,. Gli Assistenti sono Michele Lombardi di Brescia e Fabrizio Lombardo di Cinisello Balsamo. Quarto Ufficiale Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido.

Le probabili formazioni delle due squadre

Il Cosenza dovrebbe optare invece per un 3-4-2-1 con Falcone tra i pali, pacchetto difensivo formato da Tiritiello, Idda e Legittimo. In mediana Sciaudone e Kone ed esterni Gerbo e Crecco. In attacco Tremolada sulla trequarti alle spalle di Trotta e Carretta. L’Ascoli dovrebbe scendere in campo con un 4-3-2-1 con Leali tra i pali, difensori centrali Quaranta e Brosco con terzini Corbo e D’Orazio. In cabina di regia Buchel con Saric e Caligara. In attacco Sabiri e Bidaoui sulla trequarti alle spalle di Dionisi unica punta.

COSENZA (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello, Idda, Legittimo; Gerbo, Kone, Sciaudone, Crecco; Tremolada; Carretta, Trotta. Allenatore: Roberto Occhiuzzi.

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Corbo, Quaranta, Brosco, D’Orazio; Saric, Buchel, Caligara; Sabiri, Bidaoui; Dionisi. Allenatore: Sottil.

Articoli correlati