Amichevole, Cremonese – Udinese 1-3: doppietta per Arslan

1522

Cremonese Udinese cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Cremonese – Udinese di Giovedì 29 dicembre 2022 in diretta: succede tutto nel primo tempo con il vantaggio grigiorosso grazie a Milanese, Beto firma il tris

CREMONA –  Giovedì 29 dicembre, allo Stadio “Zini”, a porte chiuse, si disputerà l’amichevole Cremonese – Udinese; calcio di inizio alle ore 13. Un ottimo test di preparazione in vista della ripresa del campionato per entrambe le squadre, che già si sono incontrate in campionato lo scorso 30 ottobre quando finì a reti inviolate. Durante la sosta per il Mondiale del Qatar i grigiorossi hanno battuto 6-0 il Salsomaggiore e 7-0 il Desenzano mentre hanno pareggiato 0-0 contro il Torino. La prima partita ufficiale sarà a Cremona il 4 gennaio, ore 18.30, contro la Juventus: la squadra di Alvini ripartirà dalla terz’ultima posizione che, dopo aver perso per 2-0 in quel di Empoli, occupa, con sei lunghezze di distanza dalla quartultima, con 7 punti, frutto di sette pareggi e otto sconfitte, undici gol fatti e ventiquattro subiti. I bianconeri, nei test di preparazione, hanno perso contro West Ham per 1-3  e contro l’Athletic Bilbao per 0-1 mentre hanno avuto la meglio sul Lecce col risultato di 2-0. In campionato l’Udinese é una squadra che, dopo aver stupito tutti con un avvio sprint di stagione e con i suoi sei successi di fila, improvvisamente non ha saputo più vincere. E così, dal 3 ottobre quando ebbero la meglio sul Verona, per i friulani sono arrivate tre sconfitte e tre pareggi. Attualmente occupano l’ottava posizione a quota  24 punti, con un percorso di sei partite vinte, sei pareggiate e tre perse, ventiquattro reti realizzate e diciassette incassate.

Tabellino

CREMONESE (ITA): Carnesecchi M., Afena-Gyan F. (dal 25′ st Ciofani D.), Ascacibar S. (dal 1′ st Castagnetti M.), Bianchetti M. (dal 29′ st Zanimacchia L.), Dessers C. (dal 1′ st Buonaiuto C.), Hendry J. (dal 15′ st Lochoshvili L.), Milanese T. (dal 1′ st Meite S.), Pickel C. (dal 25′ st Aiwu E.), Sernicola L. (dal 15′ st Ghiglione P.), Tsadjout F. (dal 25′ st Okereke D.), Valeri E. (dal 15′ st Quagliata G.). A disposizione: Saro G., Sarr M., Aiwu E., Buonaiuto C., Castagnetti M., Ciofani D., Ghiglione P., Lochoshvili L., Meite S., Okereke D., Quagliata G., Zanimacchia L.

UDINESE (ITA): Silvestri M., Arslan T. (dal 1′ st Makengo J.), Beto (dal 19′ st Nestorovski I.), Bijol J. (dal 1′ st Ebosse E.), Lovric S. (dal 1′ st Samardzic L.), Pereyra R. (dal 30′ st Nuytinck B.), Perez N., Rodrigo Becao (dal 30′ st Ebosele F.), Success I. (dal 30′ st Pafundi S.), Udogie D. (dal 19′ st Ehizibue K.), Walace. A disposizione: Padelli D., Piana E., Abankwah J., Buta L., Ebosele F., Ebosse E., Ehizibue K., Guessand A., Makengo J., Nestorovski I., Nuytinck B., Pafundi S., Samardzic L., Semedo V.

Reti: al 12′ pt Milanese T. (Cremonese (Ita)), al 15′ pt Arslan T. (Udinese (Ita)) , al 19′ pt Arslan T. (Udinese (Ita)) , al 33′ pt Beto (Udinese (Ita)) .

Ammonizione: Ebosse (Udinese (Ita))

DESCRIZIONE GOL: al 12′ vantaggio Cremonese su punizione dalla linea del fondo di Milanese con tocco di Beto a beffare il portiere. Pareggio bianconero tre minuti dopo con un tocco sotto di Arslan che ha raccolto un traversone. Pochi minuti e lo stesso giocatore porta avanti i suoi con una conclusione precisa. Al 33′ azione di contropiede con Isaac che verticalizza su Beto abile a superare Carnesecchi in uscita con un tocco sotto.

Le formazioni ufficiali di Cremonese – Udinese

CREMONESE (4-3-2-1): Carnesecchi; Sernicola, Bianchetti, Hendry, Valeri; Pickel, Ascacibar, Milanese; Afena Gyan, Tsadjout; Dessers. A disposizione: Saro, Sarr, Aiwu, Ciofani, Buonaiuto, Ghiglione, Castagnetti, Meite, Quagliata, Lochoshvili, Okereke, Zanimacchia. Allenatore: Alvini
UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Perez; Pereyra, Lovric, Walace, Arslan, Udogie; Beto, Success. A disposizione: Padelli, Piana, Ebosele, Makengo, Abankwah, Buta, Nuytinck, Ehizibue, Ebosse, Samardzic, Nestorovski, Semedo, Guessand, Pafundi. Allenatore: Sottil

Presentazione del match

QUI CREMONESE – Alvini dovrebbe collaudare il modulo 4-3-2-1 con Carnesecchi tra i pali e davanti a lui una difesa a quattro composta al centro da Bianchetti e Hendry e sulle fasce da Sernicola e Ghiglione. In mezzo al campo Pickel, Ascacibar e Milanese. Unica punta Okeree, supportato da Dessers e Buonaiuto.

QUI UDINESE – Sottil  dovrebbe rispondere con il modulo 3-5-2 In porta ci sarà Silvestri; davanti a lui una difesa a tre formata da Becao, Bijol e Ebosse. Regista Walace, affiancato da Lovric e Makengo mentre sulle corsie esterne si muoveranno Ebosele e Ehizibue. Davanti Success e Beto.

Le probabili formazioni di Cremonese – Udinese

CREMONESE (4-3-2-1): Carnesecchi; Sernicola, Hendry, Bianchetti, Ghiglione; Pickel, Ascacibar, Milanese; Bonaiuto, Okereke; Dessers.  Allenatore: Alvini.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Ebosse; Ehizibue, Lovric, Walace, Makengo, Ebosele; Beto, Success. Allenatore: Sottil

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su Udinese TV.