Danimarca – Belgio 1-2: vittoria in rimonta per la squadra di Martinez

1627

Danimarca Belgio Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Danimarca – Belgio del 17 giugno 2021 in diretta: danesi in vantaggio nelle prime battute di gioco con Polsen, nel secondo tempo segnano Hazard e De Puyne

La cronaca con commento minuto per minuto

DANIMARCA-BELGIO IN DIRETTA 1-2 (risultato finale)

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di serata a tutti

SECONDO TEMPO

50' finisce qui! la Danimarca combatte ma é il Belgio ad avere la meglio

48' porta libera! Skov Olsen prova il tiro dalla distanza ma la palla finisce sul fondo!

44' cinque minuti di recupero

42' girata di testa di Braithwaite! Palla che si stampa sulla traversa!

40' cross di  Stryger calla destra, plla che arrica a Braithwaite il quale prova la conclusione di sinistro! Gran parata di Courtois!

39' cambio nella Danimarca: fuori Vestergaard, dentro Skov Olsen.

37' cartellino giallo per Jensen

31' incursione di Braithwaite in area  e sinistro sconclusione di sinistro: Denayer chiude in angolo!

27' cambio nella Danimarca: dentro Jensen al posto di Delaney e  dentro Cornelius al posto di Damsgaard

25' VANTAGGIO BELGIO! Azione portata avanti dai fratelli Hazard, palla a De Bruyne che si sinistro trafigge Schmeichel

24' Cartellino giallo Damsgaard

23' Maehle salta due avversari e prova un tiro potente di destro: conclusione troppo centrale, blocca a terra Courtois.!

17' doppio cambio nella Danimarca: dentro Noorgard al posto di Poulsen e demtro Larsen al posto di Waas

14' doppio cambio nelle file del Belgio: dentro Eden Hazard e Witsel al posto di Carrasco e Dendoncker.

14' ammonito Wass per intervento falloso

9' PAREGGIO BELGIO! gol di Hazard su assist di De Bruyne

7' ripartenza del Belgio. Lukaku serveVestergaard che prova la conclusione ma la palla termina fuori.

2' conclusione di Delaney! Palla fuori!

1' nel Belgio c'é De Bruyne al posto di Mertens

1' si riparte!

PRIMO TEMPO

45' finisce qui il primo tempo con il vantaggio di una Danimarca che finora ha dominato

42' punizione in favore del Belgio da buona posizione. La batte Carrasco ma la palla termina sul fondo

37'  Delaney avanza sulla fascia destra, mette la palla in mezzo per Poulsen che non la aggancia.

34' sinistro morbido di Damsgaard di destro! Palla a lato di un soffio!

30' sugli sviluppi di un calcio d'angolo in favore del Belgio la difesa del Belgio allontana la palla

27'  Punizione dalla sinistra di Wass, colpo di testa di Dendoncker e palla che termina sul fondo

25' colpo di testa di Braithwait con palla che finisce a lato della porta difesa da Courtois! Danimarca ancora propositiva

21' cross dalla destra di Meunier, Lukaku non arriva in tempo sulla palla che arrivatra le braccia di Schmeichel.

16' Maehle mette la palla in mezzo per Braithwaite che di testa anticipa Denayer: la palla finisce a lato!

13'  lancio lungo per Lukaku, Schmeichel blocca la palla in uscita!

12 inserimento di Damsgaard che però viene anticipato da Denayer!

10' si ferma la partita la minuto numero 10 per salutare Christian Eriksen, nacora in ospedale dopo il malore accusato sabato scorso

6' Courtois esce dai pali e intercetta un colpo di testa di Maehle

4' avanza in area Maehle che all'ultimo momento viene anticipato da un difensore del Belgio

3' Hazard mette in mezzo dalla sinistra, Tielemans passa la palla a Mertens che conclude di prima intenzione. Schmeichel respinge!

1' VANTAGGIO DANIMARCA! La Danimarca entra in campo aggressiva: passaggio di Vesteergard per Poulsen che controlla la palla e la mette nell'angolino!

1' partiti!

si ascoltano gli inni nazionali

squadre in campo

Un cordiale buonasera a tutti i lettori collegati per vivere insime alla redazione di calciomagazion eogni emozione di Danimarca-Belgio

Danimarca (3-4–1-2): Schmeichel; Christensen, Kjaer, Vestergaard; Wass (dal 17' st Larsen), Hojbjerg, Delaney (dal 27' st Jensen), Maehle; Damsgaard (dal 27' st Cornelius); Poulsen (dal 17' st Norgaard), Braithwaite. . A disposizione: Lossl, Ronnow, Andersen, Skov, Skov Olsen, Dolberg, Jorgensen, Norgaard, Stryger, Wind, Cornelius, Jensen. Allenatore: Kasper Hjulmand.

Belgio (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Meunier, Dendoncker (dal 14' st Wirsel), Tielemans, Carrasco (dal 14' st Hazard(; Mertens, Lukaku, T. Hazard.  A disposizione: Mignolet, Sels, Vermaelen, Boyata, Witsel, De Bruyne, E.Hazard, Benteke, Batshuayi, Trossard, Doku, Praet. Allenatore: Roberto Martinez.

Reti: al 1' Poulsen, al 9' st Hazard, al 25' st De Bruyne

Ammonizioni: Wass, Damsgard, Jensen, 

Recupero: nessun minuto nel primo tempo e 5' nella ripresa

Le parole di Hjulmand e Martinez

Hjulmand: “Siamo gli underdog. Non c’è dubbio, affronteremo la squadra migliore al mondo e lo abbiamo fatto tante volte in passato. Se guardate le statistiche, concedono pochi gol e vincono tante partite. Sono l’unica partita che mi ricorda un club. Ma c’è sempre una possibilità, anche contro una squadra così. Se pensiamo all’ultima partita in Belgio, cercheremo di fare qualcosa per giocare migliore. Avremo lo stadio dalla nostra, useremo questo a nostro vantaggio. Dobbiamo cercare di giocare la miglior partita possibile, e dovremo essere molto bravi a livello individuale. Giocheremo una grande gara. . Abbiamo passato parecchio tempo studiando quelle partite, penso che abbiamo giocato quasi alla pari. Abbiamo cercato di sviluppare una strategia, proveremo a fare qualcosa di diverso questa volta. Vogliamo vincere e siamo pronti a dare il massimo”.

Martinez: “Vertonghen può allenarsi, poi deciderò io chi giocherà domani. Se lui in allenamento si sentirà bene sarà pronto per giocare. De Bruyne? Il programma è chiaro: è in forma e può giocare. La domanda ora è un’altra: quanto può giocare? Lo stesso vale per Witsel. Vogliamo che ogni calciatore sia pronto per le prossime due partite al meglio”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di Hjulmand che viene dalla sconfitta contro la Finlandia ed in classifica occupa l’ultima posizione con 0 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Martinez che è reduce dal comodo successo contro la Russia ed in classifica occupa la prima posizione, insieme alla Finlandia e alla Russia, con 3 punti. Sono 15 i precedenti tra le due squadre con entrambe che hanno vinto sei volte mentre sono tre i pareggi con 27 reti segnate dalla Nazionale fiamminga e 25 gol segnati dalla Nazionale scandinava. Danimarca e Belgio si sono affrontate anche in Nations League con il doppio successo della Nazionale di Martinez. Le due squadre si sono affrontate sette volte a Copenaghen, dove entrambe hanno ottenuto tre vittorie. Il bilancio della Danimarca a Copenaghen è di 139 vittorie, 60 pareggi e 71 sconfitte. Al Parken Stadium è invece ‘ di 61 vittorie, 25 pareggi e 19 sconfitte. I danesi hanno perso due delle 12 partite giocate qui conquistando 6 vittorie e 4 pareggi.

QUI DANIMARCA – Hjulmand dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Schmeichel in porta, pacchetto difensivo composto da Wass e Maehle sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Kjaer e Christensen. A centrocampo Jensen in cabina di regia con Hojbjerg e Delaney mezze ali mentre in attacco tridente offensivo composto da Poulsen, Braithwaite e Wind.

QUI BELGIO – Martinez dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-2-1 con Courtois tra i pali, pacchetto difensivo composto da Alderweireld, Denayer e Vertonghen. A centrocampo Tielemans e Dendoncker in cabina di regia con Meunier e Thorgan Hazard sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Carrasco e Mertens alle spalle di Lukaku.

Le probabili formazioni di Danimarca – Belgio

DANIMARCA (4-3-3): Schmeichel; Wass, Kjaer, Christensen, Maehle; Hojbjerg, Jensen, Delaney; Poulsen, Braithwaite, Wind. Allenatore: Hjulmand

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Denayer, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Dendoncker, T. Hazard; Mertens, Carrasco; Lukaku. Allenatore: Martinez

STADIO: Telia Parken

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Danimarca – Belgio, valido per la seconda giornata del Gruppo B di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e sul canale numero 251 del satellite. La sfida sarà trasmessa anche in streaming. Oltre alla diretta tv su Sky, sarà possibile seguire il match attraverso pc e dispositivi mobili su Sky Go e Now TV.

Articoli correlati