Donadoni affina gli schemi e recupera anche Laner

Seduta pomeridiana per il Cagliari che si prepara ad affrontare la trasferta di Cesena. Nel freddo che ha colpito anche Assemini nella giornata odierna, i rossoblù hanno svolto una seduta in cui, dopo il riscaldamento, la squadra si è cimentata in un lavoro tattico, sia difensivo che offensivo. A concludere, prove di schemi su calci d’angolo e calci piazzati, situazioni nelle quali già si vedono i miglioramenti rispetto all’esperienza con la precendente guida tecnica.

Buone notizie arrivano dall’infermeria. Dopo Nainggolan ha recuperato anche Laner, e ora Donadoni ha dunque a disposizione il gruppo al completo. Potrebbero essere gli ultimi allenamenti ad Assemini per Pinardi, dato sempre più per partente. A Sassuolo lo attendono per conquistare la salvezza, dopo che la squadra di Gregucci aveva iniziato la stagione con ambizioni di promozione. E insieme a lui potrebbe lasciare Cagliari anche Biasi. Insomma, coloro che erano stati fortemente voluti da Bisoli potrebbero chiudere anzitempo l’esperienza in Sardegna, e, al contrario, non è da escludere che possa tornare chi è stato bocciato dal tecnico romagnolo, vedasi Jeda.

Tornando al campionato, questa mattina è in programma la rifinitura. Al pomeriggio il Cagliari partirà verso Cesena, dove sabato, in anticipo alle 18, se la vedrà contro Giaccherini e compagni, con l’intento di chiudere nel migliore dei modi un 2010 iniziato in forte ascesa e proseguito con un altrettanto ripida, e assai più lunga, discesa. Proseguire nel nuovo percorso di crescita intrapreso con Donadoni è l’obiettivo comune che squadra, tecnico e società si sono dati per quest’ultimo appuntamento di campionato al Manuzzi.

[Niccolò Schirru – Fonte: www.tuttocagliari.net]