Doppia seduta ad Assemini. In gol Nenè, brilla Ekdal

233 0

Doppia seduta di allenamento per il Cagliari ieri al Centro Sportivo “Ercole Cellino” di Assemini. Come ogni mercoledì, i rossoblù hanno svolto due sedute, una al mattino, prettamente atletica, l’altra al pomeriggio, con maggiore attenzione dedicata alla tattica. In gruppo Agostini, che ha recuperato dalla botta subita contro il Siena, ed El Kabir, apparso molto combattivo e determinato a guadagnarsi un posto da titolare nella conferenza di ieri pomeriggio.

Sotto la guida del preparatore atletico, Conti e compagni hanno svolto in mattinata un lavoro basato su core training e resistenza alla velocità, per concludere con un’esercitazione sui tiri in porta. Dopo il riposo pomeridiano, agli ordini di Ficcadenti, tanta tattica, sopratutto sulla fase difensiva. Effettuato il riscaldamento tecnico, la squadra ha svolto esercitazioni sui movimenti difensivi, alla ricerca dell’equilibrio giusto tra difesa e attacco, imprescindibile in vista della partita di domenica contro il Napoli. A seguire, partitella finale a campo ridotto. In gol Nenè, alla ricerca del suo primo timbro in campionato, ma sopratutto Ekdal, che ha brillato con una doppietta che sottende un messaggio, “ci sono anche io”, indirizzato al tecnico che fino ad ora a centrocampo ha riposto fiducia cieca nell’affidabilità e nell’esperienza del trio Biondini-Conti-Nainggolan.

Questo pomeriggio è in programma una nuova seduta, in cui Ficcadenti, come abitualmente accade il giovedì, proverà l’ipotetica squadra anti-Napoli in un collaudo in famiglia.

[Niccolò Schirru – Fonte: www.tuttocagliari.net]