Ecco Huntelaar: l’olandese a Milanello. Thiago Silva ribadisce “resto al Milan”

Solo ieri, smentendo le indiscrezioni del quotidiano ‘Marca’ che lo volevano ‘braccato’ dal Real Madrid, Thiago Silva aveva spiegato di trovarsi bene al Milan e di volere rimanere in rossonero. Oggi, prima di imbarcarsi alla Malpensa per Francoforte e proseguire da lì per Detroit, il centrale brasiliano, attorniato dalle televisioni ribadisce il concetto: «sono felice qui. Voglio rimanere fino» alla scadenza del «mio contratto: speriamo di rimanere fino al 2014». A Milano, ha proseguito, «sono felice anche per il lavoro che ho fatto l’anno scorso e per tutte le cose positive» ottenute «con il gruppo. Io lavoro tutti i giorni per vincere – ha aggiunto -: speriamo di fare qualcosa di diverso» rispetto all’esito della scorsa stagione «perchè abbiamo una squadra fortissima».

Partiti per Detroit – dove venerdì il Milan affronterà in amichevole il Panathinaikos – ventidue giocatori, nove sono rimasti a Milanello, compreso l’ultimo arrivato, Huntelaar, vicecampione del mondo con l’Olanda, arrivato a Carnago per i classici test di rito e iniziare, da domani, la preparazione. In mattinata esercizi di corsa e allunghi per Ambrosini, Pirlo, Inzaghi, Jankulovski, Kaladze e Yepes mentre Ronaldinho e Verdi hanno lavorato in palestra seguendo alcuni programmi personalizzati di terapia e riabilitazione.

[Redazione Il Vero Milanista – Fonte: www.ilveromilanista.it]