Empoli: il 2015 di Saponara

EmpoliIl Milan in cerca di forze fresche per ripartire perde l’unico rossonero che quest’anno ha fatto faville. L‘Empoli ha infatti deciso di riscattare Riccardo Saponara per 4 milioni di euro.

INFERNO ROSSONERO – Con il Milan, Saponara, ha vissuto un anno e mezzo orrido. Arrivato a Milanello nell’estate del 2013, ha giocato appena 306 minuti in serie A con zero reti. A bloccare l’esplosione del talentuoso trequartista di Forlì sono stati una serie di infortuni, ma, soprattutto, un ruolo, quello di trequartista appunto, non contemplato nell’impianto tattico del club. Nelle su brevi apparizioni con la maglia del Milan, infatti, il ragazzo è stato impiegato come interno o, al massimo, esterno d’attacco, ma non ha mai avuto la possibilità di esprimersi con continuità nel suo ruolo preferito.

continua