Empoli: le big dimenticano Saponara

Empoli Calendario 2016-17
Giovanni Martusciello, tecnico dell’Empoli

Nessuno vuole Saponara. O meglio, le big non lo vogliono. In questo mercato frenetico, non si è mossa foglia sul trequartista dell’Empoli. Le uniche squadre che si sono interessate a lui sono state Bologna e Torino. Entrambe le società, però, non hanno avanzato proposte concrete. L’ipotesi che il trequartista rimanga un altro anno in azzurro, non è così remota.

Altalentante

Va detto che Saponara paga il calo avuto nella seconda parte della scorsa stagione. Dopo un inizio boom, con cinque reti da agosto a dicembre, il talentuoso centrocampista si è fermato. Da gennaio in poi, pochissime magie e molte gare apatiche. Quella che doveva essere la stagione del definitivo rilancio, si è rivelata essere un mezzo flop. Questo deve aver influito sull’interesse delle squadre che continuano, comunque, a monitorarlo.

Bologna? Meglio Empoli

Una cosa è certa: se Saponara deve lasciare l’Empoli per andare al Bologna, meglio che rimanga in Toscana. Tra le due squadre non vi è nessuna differenza a livello tecnico. I felsinei potrebbero offrirgli più soldi, ma non un progetto tecnico chissà quanto coinvolgente. Di certo, in azzurro, si trova molto bene e conosce benissimo l’ambiente. Insomma: cambiare tanto per cambiare non conviene alla sua crescita professionale. Per questo, più passa il tempo, più Martusciello spera di poterlo avere a disposizione anche in questa stagione.