Empoli-Palermo 3-0: rosanero ko

214

logo-palermoEmpoli-Palermo, allo stadio “Carlo Castellani”, incontro valido per la 6ª giornata di Serie A 2014/2015, si è chiuso per 3-0. I padroni di casa sono partiti subito forti, trovando la rete del vantaggio con l’ex rosanero Massimo Maccarone che di tacco al 4′ ha battuto Stefano Sorrentino su assist di Mario Rui. Al 12′ ancora Empoli che con Simone Verdi ha tirato da fuori area costringendo ad una super parata in volo l’estremo difensore rosanero. Al 18′ bella azione con Franco Vazquez dove ha servito Paulo Dybala, che però si è allungato la palla trovando in uscita preparato l’estremo difensore empolese. Al 27′ azione di Verdi che è entrato in area rosanero ma sul tiro ha trovato la deviazione di Claudio Terzi in calcio d’angolo. Al 29′ Daniele Rugani di testa ha trovato la respinta di Sorrentino. Al 33′ è arrivato il raddoppio dell’Empoli con Lorenzo Tonelli di testa, dove non ha lasciato scampo al portiere rosanero. Al 35′ pallonetto di Dybala che è uscito di poco sopra la porta difesa da Luigi Sepe. Al 43′ annullata una rete di testa a Franco Vazquez, per presunto fallo di Zouhair Feddal. Primo tempo giocato decisamente sotto tono dai ragazzi allenati da Giuseppe Iachini, che non hanno fatto vedere il bel gioco visto nelle precedenti gare di campionato.

Nella ripresa subito Palermo al 5′ con Vazquez che ha tirato mettendo di poco fuori la porta difesa da Pepe. Al 18′ però l’Empoli ha trovato la rete del 3-0 con Manuel Pucciarelli. Nonostante i cambi apportati dal tecnico rosanero non è cambiato niente con Simon Makienok Christoffersen, Ivaylo Chochev e Granddi Ngoyi che non sono riusciti ad essere decisivi. All’82’ Francesco Tavano non ha trovato la rete grazie a Sorrentino. Partita interpreata male dai rosanero che non sono stati quasi mai pericolosi sotto la porta avversaria. Con questo risultato il Palermo rimane a quota 3 punti in classifica, mentre l’Empoli sale a quota 6 punti.

[Rosaria Carraffa – Fonte: www.tuttopalermo.net]

Articoli correlati