Empoli – Sampdoria 0-3: il tabellino del match

21

Empoli Sampdoria cronaca diretta live risultato in tempo reale

Il tabellino di Empoli – Sampdoria, partita valida per la quarta giornata del campionato di Serie A 2021-2022

EMPOLI – Allo Stadio Castellani domina la squadra di Roberto D’Aversa: il match Empoli – Sampdoria, valido per la quarta giornata del campionato di Serie A, termina con un secco 3-0 a favore degli ospiti. Padroni di casa che, dopo la strepitosa vittoria contro la Juventus, sono incappati nella sconfitta casalinga per 1-2 contro il Venezia e in classifica hanno 3 punti. Oggi poteva essere l’occasione giusta per dimostrare lucidità e cattiveria. Purtroppo, però, il risultato è stato un altro. Primo tempo abbastanza equilibrato – tra le due squadre – entrambe impegnate a coprire gli spazi. Per i blucerchiati si distingue Colley in difesa, bravo a coprire i tentativi di Cutrone e di Mancuso. In attacco dimostra qualcosa in più, la Sampdoria, dopo un inizio aggressivo dell’Empoli che faceva immaginare una partita difficile: Quagliarella, Damsgaard e Candreva hanno molto feeling, e spesso riescono a forzare la difesa avversaria. Il gol arriva al 31′: Candreva la mette in area per Caputo, che raccoglie il filtrante a tu per tu con il portiere. Palla sul secondo palo, che si insacca nell’angolino basso sinistro. Primo tempo che finisce sull’1-0. Il secondo tempo è a senso unico: al 52′ Bereszynski è bravo a smarcarsi rapidamente e a servire Caputo nel cuore dell’area. Vicario si butta d’istinto e la tocca, ma non basta: Sampdoria 2, Empoli 0. A quel punto l’Empoli prova a reagire, con Cutrone che riesce a segnare al 62′ in contropiede: ma è fuorigioco. Il tris che pone fine alla partita arriva al 70′: Quagliarella cambia gioco e trova Candreva al limite dell’area. Tiro a giro, Vicario non può arrivarci: Sampdoria che si aggiudica così la prima vittoria stagionale.

CRONACA DELLA PARTITA

Il tabellino di Empoli – Sampdoria 0-3

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Marchizza; Haas (11′ st Zurkowski), Ricci, Henderson (11′ st Bandinelli); Bajrami (33′ st La Mantia); Mancuso (23′ st Pinamonti), Cutrone (23′ st Di Francesco). A disposizione: Ujkani, Furlan, Stulac, Romagnoli, Di Francesco, La Mantia, Asllani, Bandinelli, Zurkowski, Viti, Parisi, Pinamonti. Allenatore: Andreazzoli

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley (37′ st Chabot), Augello; Candreva, Adrien Silva (24′ st Ekdal), Thorsby (18′ st Askildsen), Damsgaard (24′ st Depaoli); Caputo (37′ st Torregrossa), Quagliarella. A disposizione: A disposizione: Ravaglia, Falcone, Chabot, Ekdal, Torregrossa, Ciervo, Depaoli, Askildsen, Dragusin, Ferrari, Murru, Trimboli. Allenatore: D’Aversa

RETI: pt 31′ Caputo (S), st 7′ Caputo (S), 25′ Candreva (S)

AMMONIZIONI: st 15′ Zurkowski (E), st 28′ Askildsen (S), 42′ Torregrossa (S), 49′ Luperto (E)

ESPULSI: /

RECUPERO: 0′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

STADIO: Stadio Carlo Castellani

Articoli correlati