Virtus Entella – Reggiana 0-0: diretta live e risultato finale

495

Virtus Entella Reggiana cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Virtus Entella – Reggiana di Sabato 5 novembre 2022 in diretta: formazioni e cronaca con tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie B 2022-2023

CHIAVARI – Sabato 5 novembre, allo Stadio Comunale di Chiavari”, andrà in scena Virtus Entella – Reggiana, big match della dodicesima giornata del campionato di calcio di Serie C 2022-2023, Girone B; calcio di inizio previsto per le ore 21.

Cronaca del match

PRIMO TEMPO

Squadre in campo, al via il big match di giornata per il Girone B. Al 9′ minuti prima chance per l’Entella con Zamparo con il destro ma palla a lato. La risposta degli ospiti al 16′ di Libutti in area da posizione defilata verso il primo, attento De Lucia nella respinta in angolo, sul corner successivo ci prova Rozzio di testa a centro area ma alza la mira. Al 20′ ci prova Nardi in area, respinge ma non trattiene De Lucia e difesa che libera. Al 26′ episodio in area con Corbari a terra dopo un contrasto con Guiebre, nessun dubbio per l’arbitro che fa giocare. Gara che si sta facendo un pò nervosa con diversi errori in impostazione dell’Entella anche per il merito della pressione alta della squadra di Diana. Al 38′ problemi per Guiebre che dopo le cure mediche ha fatto il suo rientro in campo. Contropiede dell’Entella che si conclude con il destro di Paolucci dal limite dell’area ma palla che non scende superando la traversa al minuto 42. Chiude in attacco l’Entella che su corner dalla sinistra di Palmieri verso il primo palo ma l’arbitro ferma tutto per un fallo in attacco. Dopo un minuto di recupero si chiude il primo tempo sullo 0-0 di partenza.

SECONDO TEMPO

Si riparte con il secondo tempo della partita, nessun cambio nell’intervallo. Al 4′ minuto pericolo in area dell’Entella con Guiebre che non riesce a concludere per l’intervento in copertura di Parodi. All’11’ bella risposta su conclusione dal limite bassa di Favale dal limite dell’area, si distende e devia in corner Venturi. Al 25′ conclusione velleitaria di Montalto con il mancino dai 25 metri, palla di molto sopra la traversa. Girandola di cambi da ambo le parti, i due tecnici provano a dare una scossa al match che poco dopo la mezz’ora sembra essere orientato verso lo 0-0 di partenza. Al 32′ Rossi in area con bolide con il destro sul primo palo scalda le mani a De Lucia, bravo a rifugiarsi sul fondo. Dopo tre minuti di recupero si chiude la partita sullo 0-0 iniziale. Nella ripresa meno emozioni e partita a tratti un pò nervosa con diverse ammonizioni da ambo le parti.

Tabellino

ENTELLA: De Lucia V., Chiosa M., Corbari A., (Portiere), Favale G., Merkaj S., Palmieri R. (dal 20′ st Ramirez G.), Paolucci A., Parodi L., Tenkorang J., Zamparo L. (dal 29′ st Faggioli A.), Zappella D.. A disposizione: Borra D., Rinaldini R., Banfi E., Dessena D., Di Cosmo L., Di Mario S., Doumbia A., Faggioli A., Giammaresi M., Meazzi L., Rada A., Ramirez G., Reali S., Tascone S.

REGGIANA: Venturi G., Cauz C., Guiebre A., Kabashi E. (dal 21′ st Muroni M.), Libutti L., Luciani A., Montalto A. (dal 31′ st Lanini E.), Nardi F., Rosafio M. (dal 21′ st Pellegrini J.), Rossi F., Rozzio P.. A disposizione: Turk M., Voltolini M., Cremonesi M., D’Angelo Sonny, Laezza G., Lanini E., Muroni M., Pellegrini J., Sciaudone D.

Reti: –

Ammonizioni: al 32′ pt Parodi L. (Entella), al 17′ st Zamparo L. (Entella), al 45’+2 st Chiosa M. (Entella), al 33′ pt Kabashi E. (Reggiana), al 39′ pt Rossi F. (Reggiana), al 38′ st Luciani A. (Reggiana).

Formazioni ufficiali

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): De Lucia; Favale, Chiosa, Parodi, Zappella; Corbari, Paolucci, Palmieri; Tenkorang; Zamparo, Merkaj. A disposizione: Rinaldini, Borra, Giammaresi, Di Mario, Dessena, Di Cosmo, Ramirez, Tascone, Faggioli, Rada, Reali, Banfi, Doumbia, Meazzi. Allenatore: Volpe

REGGIANA (3-5-2): Venturi; Luciani, Rozzio, Cauz; Libutti, Nardi, Rossi, Kabashi, Guiebre; Rosafio, Montalto. A disposizione: Turk, Voltolini, Cremonesi, Laezza, D’Angelo, Muroni, Sciaudone, Pellegrini, Lanini. Allenatore: Diana

Le dichiarazioni di Volpe alla vigilia

“Le vittorie portano autostima. Veniamo da un bel momento arricchito anche dal passaggio del turno in Coppa Italia. La squadra è in fiducia e sta ottenendo vittorie importanti, dobbiamo continuare su questa strada. Non bisogna guardare la classifica, ma le prestazioni. Vogliamo fare una gara seria, sapendo che ci saranno delle difficoltà, troviamo una squadra forte, con una rosa molto competitiva, costruita per vincere il campionato. In questo momento pensiamo solo a noi e la crescita vuol dire non fermarsi. L’anno scorso in questo periodo c’erano una situazione e una classifica molto diverse, adesso sappiamo di avere delle partite importanti e di non doverci fermare. Il calendario è impegnativo, dobbiamo stare sempre sul pezzo per affrontare ogni gara nel migliore dei modi”.

La presentazione del match

I liguri, in settimana, hanno battuto per 1-0 il Montevarchi, eliminandolo dalla Coppa Italia. In campionato, dopo una partenza sprint cui ha fatto seguito qualche battuta di arresto di troppo, la squadra di Volpe ha inanellato cinque vittorie di fila, ultima delle quali quella esterna contro il Fiorenzuola. Questi risultati le hanno consentito di risalire fino in prima posizione, che occupano in coabitazione con il Gubbio, a quota 23 e con un percorso fatto di sette partite vinte, due pareggiate e due perse, quattordici reti realizzate e dieci incassate. La Reggiana, invece, ha dovuto dire addio alla Coppa Italia per opera del Pontedera. In campionato gli emiliani vengono dal successo casalingo per 3′ contro la Vis Pesaro e sono terzi nel Girone B, a una sola lunghezza dalla vetta: il loro 22 punti sono frutto di sette vittorie, un pareggio e tre sconfitte, diciassette reti realizzate e dieci incassate. L’ultimo confronto risale allo scorso 14 aprile quando, al Mapei Stadum, i padroni di casa si imposero per 1-0. Il direttore di gara sarà Mario Saia della sezione di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Federico Votta di Moliterno e Federico Pragliola di Terni. Il quarto ufficiale sarà Eugenio Scarpa di Collegno.

QUI ENTELLA – Out per infortunio Clemenza, Barlocco, Pellizzer e  Morosini. Volpe dovrebbe affidarsi modulo 4-3-1-2 con De Lucia tra i pali e difesa composta al centro da Parodi e Chiosa e sulle fasce da Zappella e Favale. A centrocampo Palmieri, Paolucci e Corbari. In attacco spazio alla coppia formata da Merkaj e Zamparo; alle sue spalle Tenkorang.

QUI REGGIANA – Diana dovrebbe rispondere col modulo 3-5-2 con Venturi tra i pali e con Luciani, Rozzio e Cauz pronti a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Rossi con Nardi e Kabashi mentre sulle corsie esterne agiranno Libutti e Guiebe. Davanti Rosafio e Lanini.

Le probabili formazioni di Virtus Entella – Reggiana

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): De Lucia, Favale, Chiosa, Parodi, Zappella, Palmieri, Paolucci, Corbari, Tenkorang, Merkaj, Zamparo. Allenatore: Volpe

REGGIANA (3-5-2): Venturi, Luciani, Rozzio, Cauz, Libutti, Nardi, Rossi, Kabashi, Guiebre, Lanini, Rosafio. Allenatore: Diana

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguito previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.