Diretta Espanyol – Real Madrid 0-1: risultato finale, tabellino

1808

Espanyol Real Madrid cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Espanyol – Real Madrid del 28 giugno 2020 in diretta: presentazione, formazioni e tabellino in tempo reale del match valido per la trentaduesima giornata di Liga

BARCELLONA – Questa sera, domenica 28 giugno, alle ore 22:00, si terrà l’incontro Espanyol – Real Madrid, utile per la trentaduesima giornata della Liga. Da una parte troviamo i padroni di casa che, nella massima serie spagnola, sono reduci dalla sconfitta esterna sul campo del Betis Siviglia con il risultato di 1-0 nell’ultima gara disputata. La squadra ospite, al contrario degli avversari, ha raccolto tre punti nel match casalingo vinto nettamente contro il Maiorca, terzultimo in classifica, con il risultato di 2-0.

Il tabellino in diretta minuto per minuto

[AGGIORNA LA DIRETTA]

ESPANYOL BARCELONA: Diego López; David López (dal 39' st Pol Lozano), Dídac Vilà (dal 1' st Adrià Pedrosa), Leandro Cabrera, Bernardo Espinosa, Victor Gómez, Sergi Darder (dal 25' st Nico Melamed), Marc Roca, Lei Wu (dal 12' st Melendo), Raúl de Tomás, Embarba (dal 24' st Jonathan Calleri). A disposizione: Oier, Naldo, Javi López, Fernando Calero, Víctor Sánchez, Matías Vargas, Campuzano. Allenatore: Rufete.

REAL MADRID: Thibaut Courtois; Dani Carvajal, Sergio Ramos, Raphaël Varane, Marcelo, Toni Kroos, Casemiro, Federico Valverde, Isco (dal 18' st Vinicius Júnior), Eden Hazard (dal 18' st Rodrygo), Karim Benzema. A disposizione: Alphonse Aréola, Altube, Eder Militão, Javi Hernández, Miguel Gutiérrez, James Rodríguez, Marco Asensio, Brahim Díaz, Gareth Bale, Mariano. Allenatore: Zinédine Zidane.

Reti: al 45' pt Casemiro.

Ammonizioni: al 23' st Adrià Pedrosa (ESP), al 42' st Vinicius Júnior (REA).

Le probabili formazioni delle due squadre

Si preannuncia una gara di semplice lettura apparentemente, visto che, la compagine di Madrid è nettamente favorita rispetto alla diretta rivale in questa sfida. L’Espanyol ha la necessità di raccogliere punti utili per continuare a nutrire speranze di ottenere una salvezza che sembra ormai irraggiungibile. La formazione di casa occupa attualmente l’ultima posizione in graduatoria. Il Real Madrid, invece, è ad un solo punto dal Barcellona ma con un successo potrebbe prendersi la vetta solitaria.

Di seguito, riportiamo i due schieramenti che potrebbero scendere in campo, all’Estadio Cornellà-El Prat di Barcellona nella tarda serata di domenica 28 giugno, alle ore 22:00 per la trentaduesima giornata di Liga. Due moduli diversi, quelli proposti, che mostrano una grande propensione offensiva e potrebbero regalare spettacolo. Nelle ultime uscite la squadra di casa ha mostrato uno stato di forma pessimo viste le due sconfitte consecutive nelle ultime due gare. Sono quattro i punti raccolti dall’Espanyol nelle ultime cinque uscite stagionali. Le merengues, al contrario, hanno ottenuto ben dodici punti nello stesso numero di partite e vivono un momento di grande forma.

Per ciò che concerne i due schieramenti iniziali, se non dovessero verificarsi sorprese o cambiamenti dell’ultimo momento, l’Espanyol dovrebbe proporre il duo composto da Campuzano Bonilla e Wu nel reparto offensivo. Iturraspe troverà spazio al centro del campo insieme ad Roca. Il Real Madrid del tecnico Zidane, a differenza degli avversari, potrebbe schierare il trio formato da Bale, Isco, Hazard alle spalle di Benzema che agirà nel reparto avanzato. Infine, Modric potrebbe partire al centro della linea mediana con Kroos.

ESPANYOL (4-4-2): Lopez; Pipa, Lopez, Naldo, Pedrosa; Embarba, Iturraspe, Roca, Darder; Campuzano Bonilla, Wu. Allenatore: Abelardo

REAL MADRID (4-2-3-1): Courtois; Carvajal, Varane, Ramos, Mendy; Kroos, Modric; Bale, Isco, Hazard; Benzema. Allenatore: Zidane

Dove vedere la partita in streaming

La visione del match è disponibile in esclusiva attraverso la piattaforma DAZN. Sarà inoltre possibile seguire la gara in streaming attraverso l’uso di pc, tablet o smartphone. Il calcio d’inizio è previsto alle ore 22:00, per un incontro molto interessante.

Articoli correlati