Euro 2016, Griezmann abbatte la Germania: 2-0 e Francia in finale

312

La Francia raggiunge il Portogallo in finale grazie alla vittoria sulla Germania grazie alla doppietta di Griezmann.

Euro 2016, Griezmann abbatte la Germania: 2-0 e Francia in finaleMARSIGLIA – Sarà Portogallo-Francia la finale di Euro 2016. A Marsiglia gli uomini di Deschamps battono 2-0 la Germania e staccano il pass per la finale.

Mattatore di serata Antoine Griezmann che, al 46′ del primo tempo,porta in vantaggio i suoi con un calcio di rigore e, al 72′ abbatte definitivamente la Germania grazie ad un tocco in area piccola dopo una gran giocata di Pogba ed un’uscita non perfetta di Neuer.

In finale adesso ci sarà il Portogallo di Ronaldo, appuntamento a Saint-Denis il 10 luglio.

La gara Germania-Francia

Squadre speculari con il 4-2-3-1. Nessuna sorpresa per la Francia, con Umtiti confermato titolare e Rami che si accomoda in panchina dopo la squalifica. Germania che a sorpresa lancia Can in mezzo al campo, con Kroos trequartista insieme a Ozil e Draxler. Muller unica punta.

Al 2′  prima azione pericolosa della Francia con Payet che salta un avversario e mette la palla ala centro, Can è attento e respinge. Al 7′ azione splendida della Francia con Griezmann e Matuidi, destro dell’attaccante dell’Atletico Madrid ma Neuer è attento e salva in tuffo la propria porta. Al 13′ occasione anche per la Germania con una bella azione di Can, palla per Muller che non riesce a inquadrare la porta in estirada. Un minuto dopo altra occasione per i tedeschi con una conclusione dal limite di Emre Can, ma Lloris in tuffo si salva.

Al 25′ torna a farsi vedere la Francia con un calcio piazzato di Payet bloccato da Neuer. Al 41′ Evra serve una bella palla in profondità al compagno, tiro di Griezmann e palla sull’esterno della rete con Neuer in controllo. Al 42′ parte tutto solo in contropiede Giorud dopo aver vinto un contrasto, ma Howedes è miracoloso e in tackle gli toglie il pallone dai piedi prima che calci a tu per tu con Neuer. Al 46′ ingenuità clamorosa di Schweinsteiger che colpisce di mano in area dopo un colpo di testa di Evra. Rizzoli non ha dubbi ed indica il dischetto. Griezmann spiazza Neuer e fa 0-1.

In avvio di ripresa subito occasione per la Francia con Giroud ma il suo sinistro viene intercettato da Boateng. Al 61′ fuori per problemi muscolari Boateng e dentro Mustafi. Al 67′ dentro anche Gotze per Can nella Germania. Al 71′ cambia anche la Francia che inserisce Kantè per Payet. Al 72′ arriva il raddoppio con  Griezmann che insacca a porta vuota dopo un bel numero di Pogba sulla sinistra e un’uscita di Neuer, 0-2. Al 74′ occasionissima Germania: sinistro a giro di Kimmich dal limite e palla che si stampa sulla traversa.

Al 76′ ci prova anche Draxler su punizione ma il pallone si spegne di poco a lato. Al 78′ Gignac per Giorud nella Francia e Sanè per Schweinsteiger nella Germania. All’ 86′ Francia vicina al tris: partenza bruciante di Griezmann che salta Mustafi e prova il destro, ma Neuer blocca a terra. Proprio l’attaccante dell’Atletico lascia il posto a Cabaye al 92′. La Germania prova a crederci fino alla fine ma Loris è prodigioso al 93′ su colpo di testa di Kimmich. Dopo quattro minuti ti recupero Rizzoli fischia tre volte. La Francia è in finale grazie ad un Griezmann da clonare. Germania rivedibile nel primo tempo con ritmi troppo compassati e possesso palla sterile. Adesso manca solo una partita all’appello, la finalissima a Saint Denis il 10 luglio. Griezmann contro Ronaldo. Francia contro Portogallo.

Articoli correlati