Euro 2020, ipotesi Budapest per semifinali e finale

50

La UEFA vorrebbe aprire la capienza al 100% per le semifinali e finali, in questo momento Budapest è l’unica in grado di garantirla.

BUDAPEST – Semifinali e finale di Euro 2020 potrebbe giocarsi a Budapest. In mattinata, infatti, la UEFA ha rilasciato questo comunicato circa l’aumento della capienza di Wembley: “La UEFA è lieta che la capacità a Wembley aumenterà almeno del 50% per le partite della fase a eliminazione diretta. Al momento, stiamo discutendo con le autorità locali per cercare di consentire ai tifosi delle squadre partecipanti di assistere alle partite, utilizzando un rigoroso concetto di test e bolla che significherebbe che la loro permanenza nel Regno Unito sarebbe inferiore a 24 ore e i loro spostamenti sarebbe limitato ai soli trasporti e luoghi approvati. Comprendiamo le pressioni che il governo deve affrontare e speriamo di poter giungere a una conclusione soddisfacente delle nostre discussioni in materia. C’è sempre un piano di emergenza, ma siamo fiduciosi che le ultime gare si terranno a Londra”. Se l’Inghilterra non dovesse adeguarsi Budapest ha già dato la sua disponibilità con la Puskas Arena, stadio che ha ospitato oltre 60mila spettatori in occasione di Ungheria-Portogallo.

Articoli correlati