Le squadre di Euro 2020: alla scoperta della Macedonia del Nord

64

euro 2020 macedonia del nord

La presentazione della Nazionale macedone in vista dell’Europeo: il cammino della squadra, la rosa, il calendario, le statistiche e le possibilità di qualificazione

ROMA – Si avvicina Euro 2020, il campionato europeo rimandato di un anno a causa della Pandemia. Tra le squadre partecipanti alla competizione c’é la Macedonia del Nord, inserita nel Gruppo C, con Olanda, Ucraina e Austria. Andiamo a scoprire insieme la Nazionale croata, che tanto aveva entusiasmato col secondo posto ai Mondiali di Russia di tre anni fa.

  • Il cammino della Nazionale
  • La rosa con i suoi top-player
  • I convocati
  • Il calendario degli incontri
  • Curiosità e statistiche
  • Dove può arrivare

Il cammino della Nazionale

Classificatasi terza grazie agli scontri diretti favorevoli con la Slovenia, riesce a accedere ai play-off per l’Europeo 2020 grazie al primo posto ottenuto nel girone della UEFA Nations League 2018-2019. Agli spareggi la Macedonia del Nord batte per 2-1 il Kosovo in semifinale e per 1-0 la Georgia in finale con gol di Pandev, qualificandosi così per la prima volta alla fase finale di un campionato europeo

La rosa con i suoi top-player

Uomo di punta della Macedonia del Nord é Goran Pandev, eroe del triplete dell’Inter e attualmente in forza al Genoa: vanta in Nazionale 117 presenze e 37 gol. Occhi puntati anche sul centrocampista Ezdzan Alioski, pedina fondamentale del Leeds di Bielsa. La formazione tipo mandata in campo da Angelovski con un modulo 3-5-2 con Dimitrievski in porta e difesa composta da Ristovski, Velkovski e Musliu. In cabina di regia Ademi con Elmas e Bardhi; sulle corsie Nikolov e Alioski. Davanti Pandev e Trajkovski.

I convocati

Portieri: Stole Dimitrievski (Rayo Vallecano), Damjan Siskovski (Doxa Katokopia), Riste Jankov (Rabotnicki)

Difensori: Stefan Ristovski (Dinamo Zagreb), Visar Musliu (Fehérvár), Egzon Bejtulai (Shkëndija), Kire Ristevski (Újpest), Gjoko Zajkov (Charleroi), Darko Velkovski (Rijeka), Ezdzan Alioski (Leeds United)

Centrocampisti: Arijan Ademi (Dinamo Zagreb), Enis Bardhi (Levante), Stefan Spirovski (AEK Larnaca), Boban Nikolov (Lecce), Tihomir Kostadinov (Ružomberok), Ferhan Hasani (Partizani), Eljif Elmas (Napoli), Daniel Avramovski (Kayserispor), Darko Curlinov (Stuttgart), Marjan Radeski (Akademija Pandev)

Attaccanti: Goran Pandev (Genoa), Aleksandar Trajkovski (Mallorca), Ivan Trickovski (AEK Larnaca), Vlatko Stojanovski (Chambly), Krste Velkovski (Sarajevo), Milan Ristovski (Spartak Trnava)

Sono tre i calciatori che giocano in Italia:  Nikolov (Lecce),  Elmas (Napoli) e Pandev (Genoa). Tra i calciatori che hanno giocato Dimitrievski, Ristovski e Trajkovski.

Il calendario degli incontri

La Macedonia del Nord giocherà la gara di esordio a Bucarest, il 13 giugno alle ore 18, contro l’ Austria. Disputerà la seconda partita sempre a Bucarest il 17 giugno alle 15 contro l’Ucraina; la terza invece sarà ad Amsterdam il 22 giugno alle 18 contro l’Olanda.

Curiosità e statistiche

La Nazionale macedone é alla sua prima partecipazione ai Campionato Europei.

Dove può arrivare

In partenza l’obiettivo é qualificarsi agli ottavi di finale; tutto ciò che eventualmente potrebbe arrivare, al momento, sarebbe un di più.

Articoli correlati