Euro 2024, Repubblica Ceca: convocati e probabile formazione

48 0

repubblica ceca

La presentazione della Nazionale ceca in vista di Euro 2024: il cammino della squadra, la rosa, il calendario, le statistiche e le possibilità di qualificazione

PRAGA – Una delle ventiquattro partecipanti al diciassettesimo campionato europeo della storia del calcio sarà la Repubblica Ceca, che il sorteggio ha inserito nel Gruppo F. Del girone fanno parte Portogallo, Turchia e Georgia.

Il cammino della Nazionale

La Repubblica Ceca si é qualificata agli Europei perché é arrivata seconda nel Gruppo F, a pari merito con l’Albania ma con peggior differenza reti. Il suo percorso racconta di quattro partite vinte, tre pareggiate e una persa, dodici reti realizzate e sei incassate. Migliori marcatori sono stati, a pari merito, Soucek e Cerny, con tre centri a testa.

I convocati

Portieri: Matej Kovar (Bayer Leverkusen), Jindrich Stanek (Slavia Praga), Vitezslav Jaros (Sturm Graz);

Difensori: Ladislav Krejci (Sparta Praga), Martin Vitik (Sparta Praga), Robin Hranac (Viktoria Plzen), Tomas Vlcek (Slavia Praga), Vladimir Coufal (West Ham), David Doudera (Slavia Praga), David Jurasek (Hoffenheim), Tomas Holes (Slavia Praga), David Zima (Slavia Praga);

Centrocampisti: Tomas Soucek (West Ham), Antonin Barak (Fiorentina), Lukas Provod (Slavia Praga), Pavel Sulc (Viktoria Plzen), Matej Jurasek (Slavia Praga), Vaclav Cerny (Wolfsburg), Lukas Cerv (Viktoria Plzen), Ondrej Lingr (Feyenoord);

Attaccanti: Patrik Schick (Bayer Leverkusen), Tomas Chory (Viktoria Plzen), Adam Hlozek (Bayer Leverkusen), Mojmir Chytil (Slavia Praga), Jan Kuchta (Sparta Praga).

Il calendario degli incontri

La Repubblica Ceca esordirà il 18 giugno alle 21 a Lipsia contro il Portogallo. Nella seconda giornata se la vedrà con la Georgia, il 22 giugno alle 15. La gara conclusiva del girone sarà contro la Turchia ad Amburgo, il 26 giugno alle 21.

La probabile formazione titolare

Hasek dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 con Stanek in porta e con una difesa a tre formata da Holeš, Hranáč e Krejčí. In cabina di regia Soucek, Provod e Barak mentre sulle corsie esterne dovrebbero agire Coufal e David Jurasek. Davanti Kuchta e Schick.

REPUBBLICA CECA (3-5-2) Staněk; Holeš, Hranáč, Krejčí; Coufal, Souček, Provod, Barák, David Jurásek; Kuchta, Schick CT: Hasek

Curiosità e statistiche

La Repubblica Ceca ha vinto il campionato europeo come Cecoslovacchia nel 1976 ed é arrivata seconda come Cechia nel 1996. Nell’ultima edizione si é fermata ai quarti di finale, sconfitta per 2-1 dalla Danimarca. Il giocatore più rappresentativo della Repubblica Ceca é una vecchia conoscenza del calcio italiano, Patrick Schick. Da tenere anche d’occhio il prospetto Pavel Suk.

Dove può arrivare

L’ambizione della Nazionale ceca é quella di superare la fase a gironi e disputare gli ottavi di finale. Poi si vedrà.