Europeo under 21, alle 18 la semifinale Inghilterra-Germania

374

Domani alle 18 la prima semifinale Inghilterra-Germania. In serata Spagna e Italia si affrontano in una finale anticipata.

CRACOVIA – L’Europeo under 21 in corso in Polonia è arrivato alle fasi finali. Domani si giocano le semifinali che decreteranno le due squadre che si contenderanno il titolo di campione d’Europa di categoria il prossimo 30 giugno. Semifinali che vedono protagoniste le 4 squadre favorite alla vigilia per giocarsi il titolo.

La semifinale clou, una finale anticipata per molti versi, sarà quella tra Spagna e Italia in serata. Nel pomeriggio si affrontano invece Inghilterra e Germania. Queste due squadre si sono già affrontate in una finale del torneo. Era il 2009 in Svezia, e a Malmo la Germania guidata in campo da un superbo Mesut Ozil strapazza 4-0 l’Inghilterra di Walcott. Sfida stavolta che sarà più combattuta, almeno sulla carta, con una Inghilterra che può contare su un gruppo forte e qualche individualità che spicca, su tutti Redmond. Pronostico comunque favorevole ai tedeschi che possono contare sul talento cristallino del giovane Gnabry, neo acquisto del Bayern Monaco, e sulla punta Selke.

Inghilterra-Germania, le probabili formazioni

Inghilterra che potrà contare sui suoi giocatori migliori. Mister Boothroyd dovrebbe confermare la formazione che ha battuto nell’ultima sfida del girone la Polonia. In attacco l’unica punta sarà Gray, mentre alle sue spalle ballottaggio tra Swift e Hughes. Da valutare le condizioni di Redmond. Anche il ct della Germania, Kuntz, dovrebbe confermare l’undici sceso in campo contro l’Italia. Selke prima punta con ad agire dietro di lui ci saranno Gnabry, Weiser e Meyer. Da tenere d’occhio le condizioni fisiche di Dahoud e Kempf usciti un po’ acciaccati dalla sfida contro gli azzurrini.

Le probabili formazioni

Inghilterra (4-4-1-1): Pickford; Holgate, Chambers, Mawson, Chilwell; Ward-Prowse, Chalobah, Baker, Redmond; Swift; Gray.

Germania (4-2-3-1): Pollersbeck; Toljan, Stark, Kempf, Gerhardt; Arnold, Dahoud; Gnabry, Weiser, Meyer; Selke.

Articoli correlati