Fantacalcio, Fiorentina: la scheda di Marko Marin

326

Marko Marin, nuovo giocatore della Fiorentina, è uno di quei talenti in grado di far innamorare il pubblico. Tedesco di origini bosniache, fino a un paio d’anni fa era considerato il miglior talento del calcio teutonico, al punto di attirare su di sè le attenzioni del Chelsea. Con la maglia dei Blues, però, anche a causa di qualche infortunio di troppo, non è riuscito a rendere quanto ci si attendeva. L’anno scorso è così finito in prestito al Siviglia. Ora, la Fiorentina, rappresenta la sua grande opportunità di riscatto.

PUNTI DI FORZA – Marin è un’ala, che preferisce giocare a sinistra, per poi rientrare con il destro. Calcia però, bene anche con il mancino. La sua qualità migliore è il dribbling. Pur non essendo velocissimo, riesce a saltare con facilità gli avversari, servendo poi i compagni con assist precisi. É uno di quei giocatori in grado di creare la superiorità numerica in fase di possesso. Ha, inoltre, una buona personalità ed esperienza internazionale.