Assegnato a Federico Dionisi il premio “Gentleman Serie B”

252

É stato assegnato a Federico Dionisi, attaccante del Frosinone, il riconoscimento dedicato a Piermario Morosini, scomparso nell’aprile 2012

Dionisi MorosiniÉ Federico Dionisi, attaccante del Frosinone, il vincitore della sesta edizione del “Gentleman Serie B. Premio dedicato all’ex giocatore del Livorno Piermario Morosini, tragicamente scomparso nel corso di Pescara-Livorno il 14 aprile 2012.

Il prestigioso riconoscimento dedicato al Fair Play nel calcio professionistico é stato assegnato al giocatore reatino. Dopo l’ex capitano del Novara Raffaele Rubino, il difensore dell’Empoli Marco Zambelli. E dopo anche al difensore del Torino Angelo Ogbonna, il centrocampista del Carpi Lorenzo Pasciutti e l’attaccante del Brescia Leonardo Morosini.

La motivazione del riconoscimento

La Giuria era composta da prestigiose firme del giornalismo sportivo. Ha preso in esame il comportamento dentro e fuori del campo di alcuni giocatori delle squadre della Serie B segnalati dalle società. Ha, però, voluto considerare anche l’implicazione affettiva nei confronti del giocatore del Livorno scomparso. Atleti con le caratteristiche, umane e comportamentali, esaltate dal premio correttezza, tolleranza e rispetto per l’avversario.

L’amicizia con Morosini

Federico Dionisi, 29 anni, é stato compagno di Piermario Morosini nel Livorno. Amico personale, ancora oggi indossa la maglia dell’ex compagno sotto quella di gara e spesso partecipa ad attività nel suo nome. Ha scritto un libro ‘La mia stagione’ il cui ricavato è andato in beneficenza a una casa famiglia di Rieti, ai terremotati di Amatrice e al reparto pediatrico dell’Ospedale reatino.

Articoli correlati