Fermana – Ancona Matelica 1-0: Pannitteri decide il derby marchigiano

1036

Fermana Ancona-Matelica cronaca diretta live risultato in campo reale

La partita Fermana – Ancona Matelica del 6 marzo 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la trentesima giornata di Serie C 2021/2022

FERMO – Domenica 6 marzo, alle ore 14.30, allo Stadio “Bruno Recchioni” di Fermo, andrà in scena Fermana – Ancona Matelica, gara valida per la trentesima giornata del Girone B di Serie C 2021/2022. I padroni di cas sono reduci dal pareggio esterno a reti bianche contro la Lucchese e sono sedicesimi, a pari merito con la Pistoiese, a quota 27 punti e con un cammino di cinque partite vinte, dodici pareggiate e dodici perse, con ventidue reti segnate e trentacinque incassate. Nelle ultime cinque sfide hanno ottenuto tre pareggi e due sconfitte siglando due reti e incassandone sei. Gli ospiti vengono dal pareggio casalingo per 1-1 contro la capolista Reggiana e sono sesti n classifica con 46 punti, frutto di tredici vittorie, sette pareggi  e nove sconfitte, con cinquanta gol fatti e trentotto subiti.  Il bilancio dell’Ancona Matelica nelle ultime cinque partite giocate é di due vittorie, un pareggio e due sconfitte con sei gol fatti e sette subiti. All’andata, lo scorso 23 ottobre, finì 1-2 in favore della Fermana. L’arbitro dell’incontro sarà il Sig. Aleksandar Djurdjevic della sezione di Trieste. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Sig.ri Giorgio Lazzaroni della sezione di Udine e Marco Toce della sezione di Firenze. Il quarto ufficiale sarà invece il Sig. Valerio Bocchini della sezione di Roma 1.

Tabellino

FERMANA: Ginestra P., Blondett E., Cognigni L. (dal 38′ st Frediani M.), Graziano G., Marchi E. (dal 42′ st Kyeremateng N.), Mbaye M. M., Pannitteri O. (dal 37′ st Alagna M.), Rodio F. (dal 42′ st Spedalieri J.), Rossoni S., Scrosta E., Sperotto N.. A disposizione: Moschin S., Alagna M., Bugaro G., Capece G., Frediani M., Gianno A., Kyeremateng N., Pistolesi F., Sangiorgi A., Simonelli M., Spedalieri J., Tassi E.

ANCONA-MATELICA: Avella M., Delcarro A., Del Sole F. (dal 21′ st Moretti F.), Di Renzo A., Gasperi M. (dal 13′ pt Papa S.), Iannoni E., Iotti L., Masetti L., Noce M., Rolfini A., Sereni M. (dal 40′ st Vrioni A.). A disposizione: Vitali L., Bianconi A., Maurizii E., Moretti F., Palesi L., Papa S., Piergiacomi, Ruani E., Sabattini L., Tofanari N., Vrioni A.

Reti: al 36′ pt Pannitteri O. (Fermana).

Ammonizioni: al 15′ st Mbaye M. M. (Fermana) al 29′ st Iannoni E. (Ancona-Matelica).

Formazioni ufficiali

FERMANA (4-4-2): 1 Ginestra; 2 Rossoni, 99 Blondett, 14 Scrosta, 30 Sperotto; 77 Pannitteri, 24 Mbaye, 25 Graziano, 21 Rodio; 9 Cognigni, 7 Marchi. A disposizione: 22 Moschin, 6 Spedalieri, 8 Sangiorgi, 11 Bugaro, 15 Giannó, 16 Kyeremateng, 18 Frediani, 19 Pistolesi, 20 Capece, 23 Alagna, 29 Simonelli, 32 Tassi. Allenatore: Giancarlo Riolfo.
ANCONA MATELICA (4-3-3): 22 Avella; 33 Noce, 25 Masetti, 6 Iotti, 3 Di Renzo; 4 Iannoni, 7 Gasperi, 8 Delcarro; 21 Del Sole, 9 Rolfini, 10 Sereni. A disposizione: 12 Vitali, 35 Piergiacomi, 5 Bianconi, 14 Tofanari, 15 Sabattini, 17 Moretti, 19 Palesi, 20 Vrioni, 26 Ruani, 27 Papa, 28 Maurizii. Allenatore: Gianluca Colavitto.

I convocati dell’Ancona Matelica

Avella, Bianconi, D’Eramo, Del Sole, Delcarro, Di Renzo, Gasperi, Iannoni, Iotti, Masetti, Maurizii, Moretti, Noce, Palesi, Papa, Piergiacomi, Rolfini, Ruani, Sabattini, Sereni, Tofanari, Vitali, Vrioni.

Le dichiarazioni di Colavitto alla vigilia

Dovremo scendere in campo con la mentalità giusta, la nostra mentalità quella di una squadra che in questi mesi ha costruito un percorso importante che ci ha permesso di raggiungere la salvezza alla venticinquesima giornata. Abbiamo grande rispetto della Fermana. Siamo consapevoli che domani sarà una gara difficile e sentita. Sappiamo che anche la componente agonistica avrà il suo peso ma noi dobbiamo affrontare allo stesso modo qualsiasi avversario, attraverso la nostra idea di calcio, coltivata e portata avanti sin dallo scorso luglio. Come sempre dovremo onorare la maglia che indossiamo e cercare in tutti i modi di dare soddisfazione ai nostri tifosi che come sempre anche a Fermo ci saranno vicini e ci faranno sentire tutto il loro sostegno. Ne abbiamo bisogno ed auguriamo a loro a noi stessi di essere felici domani sera”.

La presentazione del match

QUI FERMANA – La Fermana dovrebbe scendere in campo con un modulo 3-5-2 con  Ginestra in porta, coadiuvato nel pacchetto arretrato formato da Spedalieri, Urbinati e Scrosta. In cabina di regia Capece con Mbaye e Frediani; sulle fasce Rossoni e Alagna. Davanti Kyeremateng e Marchi.

QUI ANCONA MATELICA –  Colavitto, che dovrà rinunciare allo squalificato Rolfini, dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Avella in porta e difesa composta dalla coppia centrale Masetti-Iotti e ai lati da Noce e Di Renzo. A centrocampo D’Eramo, Gasperi e Iannoni. Tridente offensivo composto da Sereni, Faggioli e Bianconi.

Le probabili formazioni di Fermana – Ancona Matelica

FERMANA (3-5-2) Ginestra; Spedalieri, Urbinati, Scrosta; Rossoni, Mbaye, Capece, Frediani, Alagna;  Kyeremateng, Marchi. Allenatore: Riolfo.

ANCONA-MATELICA (4-3-3): Avella; Noce, Masetti, Iotti, Di Renzo; D’Eramo, Gasperi, Iannoni; Sereni, Faggioli, Rolfini. Allenatore: Colavitto.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.