Feyenoord-Manchester City 0-4, il tabellino. Doppietta di Stones

Tabellino di Feyenoord-Manchester City. 0-4 il risultato finale. Doppietta di Stones, gol di Aguero e Gabriel Jesus

Sorteggi Champions - Il Napoli pesca il Real Madrid, la Juve il PortoROTTERDAAM – Grande vittoria del Manchester City nel debutto in Champions League nel gruppo F. Impostato tatticamente in maniera offensiva, a Rotterdam è poker contro un Feyenoord che è rimasto negli spogliatoi confermando il non momento felice del calcio olandese. I campioni della passata Eredivisie ne prendono quattro in un match senza storia.

Dopo soli venticinque minuti gli uomini di Van Bronckhorst erano sotto di tre reti. Nei primi dieci minuti di gioco sono Stones e Aguero a gonfiare la rete e arriva il tris con Gabriel Jesus. Nella ripresa è ancora Stones a siglare la quarta rete.

Pronti via ed il City è già avanti, dopo soli due minuti di gioco Stones, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, stacca di testa più in alto di tutti e fa secco il portiere Jones. La palla nell’occasione passa sotto le gambe di Vilhena appostato sulla linea di porta. Al 7’ Botteghin salva su Gabriel Jesus, mentre tre minuti dopo Aguero fa felice il tecnico Guardiola con il gol del 2-0 su assist, da destra, di Walker. Minuto 18, Aguero va al tiro: para Jones. Tre minuti dopo ecco il primo tiro degli olandesi con Kramer: para Ederson.

Minuto 25’ Gabriel Jesus cala il tris ribadendo in rete la corta respinta di Jones dopo il tiro di Mendy. Nella ripresa il Feyenoord prova una timida reazione ma il City non lascia spazio. Non succede niente fino al 63′ quando ancora Stones trova il gol di testa con un altro stacco imperioso. Al 37’st  Sané va al tiro e trova la parata di Jones. Non succede nulla fino al 45’+2′: con gli sfiduciati olandesi praticamnete inermidi fronte allo strapotere fisico e tattico degli inglesi: finisce 4-0 per il City.

Feyenoord-Manchester City 0-4 , il tabellino

FEYENOORD (4-3-3): Jones; St. Juste, Botteghin, van der Heijden, Nelom; El Ahmadi, Amrabat (78′ Larson), Vilhena; Berghuis (dal 1’st Toornstra), Kramer (dal 27′ st Venta), Boetius A disposizione: Bijlow, Diks, Geertruida, Tapia. Allenatore: Giovanni van Bronckhorst

MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Ederson; Walker, Stones, Otamendi, Mendy; Fernandinho (dal 26′ st’ Sané), De Bruyne; David Silva, Bernardo Silva, Jesus; Aguero (dal 15′ st ’Sterling). A disposizione: Bravo, Danilo, Gundogan, Mangala, Delph. Allenatore: Guardiola.

Reti: 2′ pt e 18′ st Stones (M), 10’ pt Aguero (M), 25’ pt Gabriel Jesus (M)

Arbitro: Szymon Marciniak (POL)

Stadio: Stadion Feyenoord

A cura di Paolo Baratto