Finlandia – Russia 0-1: decisivo il gol di Miranchuk

2076

Finlandia Russia Euro 2020 cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Finlandia – Russia del 16 giugno 2021 in diretta: Pajanpalo sblocca subito il risultato ma il gol é annullato per fuorigioco, dell’atalantino Miranckuk la rete che assegna alla Russia i tre punti

La cronaca con commento minuto per minuto

FINLANDIA-RUSSIA IN DIRETTA 0-1 (risultato finale)

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di giornata a tutti

SECONDO TEMPO

50' finisce qui. La Russia batte la Finlandia grazie al gol di Miranchuk

46' ammonito anche O'Shaughnessy per intervento falloso

45' colpo di testa, a seguito di un calcio di punizione dalla trequarti di Arajuuri: palla sul fondo!

44' quattro minuti di recupero

41' ammonito  Dzhikiya per intervento falloso

40' doppio cambio nella Russia: fuori  Dzyuba per Sobolev e fuori  Miranchuk.per Mukhin.

38' cambio nella Finlandia:  fuori Toivio per Jensen.

33' la Russia gioca per mantenere il vantaggio, spezzando ove possibile le azioni della Finlandia

30' nella Finlandia fuori Raitala e dentro Soiri e fuori Pukki per Lappalainen

25' Grande parata di Hradecki su un tiro forte e centrale di Kuzyaev! Finlandia vicinissima al gol del pareggio!

23' problemi fisici per Dzhikiya che prova a rimanere in campo

21' cambio anche nella Finlandia. Fuori Schüller e dentro Kauko

15'  nella Russia fuori  Ozdoev e dentro Zhemaletdinov

9' ci prova ancora Pukki col destro ma ne esce fuori un destro telefonato al portiere

7' destro da fuori di Golovin:la palla esce di poco a lato

4' prova la conclusione Pukki, che disturbato dal numero 3 avversario, mette la palla alta sopra la traversa

1' si riparte!

PRIMO TEMPO

51' finisce qui il primo tempo con la Russia i vantaggio

49' girata di Pahianpalo, palla che finisce sul fondo!

47' VANTAGGIO RUSSIA! Dzyba sfutta uno spazio minuscolo per passare la palla all'atalantino Miranchuck che di sinistro mette la palla all'incrocio dei pali e sblocca il risultato!

44' saranno sei i minuti di recupero

41' Brutto fallo di Barinov ai danni di Pukki. Era gia ammonito e l'arbitro lascia correre

37' chiusura di Uronen su Karavaev. Palla in mezzo di Kuzyaev che cerca il suo compagno sul secondo palo, ma il difensore del Genk lo anticipa e mette in angolo

36' colpo di testa di Ozdoev che, però, non inquadra nuovamente la porta difesa da Hrádecky.

34' Pukki fermato in fallo laterale

33' cartellino giallo anche per Odzoev

31' sugli sviluppo di  un calcio d'angolo per la Russia:svetta Diveev che anticipa tutti ma non inquadra lo specchio della porta

30' mezz'ora di gioco e siamo ancora sullo 0-0

27' secondo cartellino giallo della partita arriva ai danni del centrocampista russo Dmitri Barinov, reo di aver trattenuto Kamara su una ripartenza.

24' Mario Fernandes é costretto a lasciare il campo per infirtunio. Al suo posto entra Karavaev

23' a terra Mario Fernandes dopo un contrasto

21' primo cartellino giallo della partita; ammonito Kamara per intervento falloso

18' lancio lungo per Pukki, Safonov lo anticipa ial limite dell'area 

17 non si capiscono Toivio e Arajuuuri e per poco non mandao Dzyuba in porta!

13'  Miranchuk cerca Dzyuba a centro area che calcia sul palo. Era fuorigioco!

10' assist di Miranchuk che non si sente di calciare col destro per Oszoev, il quale spara alto sopra la traversa! Occasione sprecata per la Russia!

7' la Russia prova ad avanzare dopo lo spavento causato dal gol, poi annullato

4' si consulta il Var. Gol annullato, si resta sullo 0-0

2' FINLANDA IN VANTAGGIO! crsoo di Raitala e di testa Pahianpalo colpisce il palo, poi la palla finisc in rete!

2' tuffo di testa di Araajuri. Palla direttamente sul fondo

1' Inizio grintoso della Russia che conquista subito il primo calcio d'angolo della partita. Sugli sviluppi del corner la palla viene allontanata dalla difesa finlandese

1' partiti! Primo pallone gestito dalla Russia

squadre in campo

Un cordiale buon pomeriggio a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni emozione di Finlandia - Russia

FINLANDIA (3-5-2): Hradecky; Toivio, Arajuuuri, O'Shaughnessy; Raitala (dal 30' st Soiri), Schuller (dal 21' st Kauko), Lod, Kamara, Uronen; Pukki (dal 30' st Lappalainen), Pohjanpalo. A disposizione: Joronen, Jaakkola, Vaisanen, Jensen,  Sparv, Alho, Valakari, Ivanov, Forss. Allenatore. Kanerva.

RUSSIA (4-3-3): Safonov; Mario Fernandes (dal 24' st Karavaev), Diveev, Dzhikiya, Kuzyaev; Zobnin, Barinov, Ozdoev (dal 15; Aleksei Miranchuk (dal 40' st Mukhin), Dzyuba (dal 40' st Sobolev), Golovin. A disposizione: Shunun, Dyupin, Semenov, Cheryshev, Zabolotny, Zhamaletdinov, Fomin, Evgenyev, Makarov. Allenatore: Cherchesov.

Reti: al 45 2 Miranchuk

Ammonizioni: Kamara, Barinov, Odzoev, Dzhikiya O'Shaughnessy

Recupero: 6' nel primo tempo e 4' nella ripresa

Le parole di Kanerva e Cercesov

Kanerva: “I tre punti al debutto sono stati importantissimi, ma non basteranno. C’è già una sfida contro la Russia che ci attende. Il fatto di non aver subito gol alla prima giornata ha dato fiducia alla squadra in vista di questa partita”.

Cercesov: ”A questo livello, tutte le giocate individuali devono essere fatte sempre con grande qualità. Ogni minimo errore può cambiare tutto l’andamento della gara”.

La presentazione del match

Da una parte c’è la Nazionale di Kanerva che viene dalla vittoria contro la Danimarca ed in classifica occupa la prima posizione, insieme al Belgio, con 3 punti. Dall’altra parte troviamo la Nazionale di Cercesov che è reduce dalla sconfitta con il Belgio ed in classifica occupa l’ultimo posto, insieme alla Danimarca, con 0 punti. La Russia ha vinto le quattro partite giocate contro la Finlandia da quando è diventata una nazione indipendente nel 1992 con un bilancio di 15 gol fatti e uno subito. L’unica vittoria della Finlandia contro la Russia risale alle Olimpiadi del 1912. L’Unione Sovietica ha vinto otto volte e pareggiato cinque delle 13 partite contro la Finlandia tra il 1957 e il 1988, segnando 39 gol e subendone dieci. Tra queste ci sono sei gare di qualificazione EURO, con quattro vittorie per l’URSS e due pareggi.

QUI FINLANDIA – Kanerva dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-5-2 con Hradecky in porta, pacchetto difensivo composto da Toivio, Arajuuri e O’Shaughnessy. A centrocampo Sparv in cabina di regia con Lod e Kamara mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Raitala e Uronen. In attacco tandem offensivo composto da Pukki e Pohjanpalo.

QUI RUSSIA – Cercesov dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Shunin tra i pali, reparto arretrato formato da Fernandes e Karavaev sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Dzhikiya e Semenov. A centrocampo Zobnin e Odzoev in cabina di regia mentre davanti spazio a Cheryshev, Golovin e Miranchuk alle spalle di Dzyuba.

Le probabili formazioni di Finlandia – Russia

FINLANDIA (3-5-2): Hradecky; Toivio, Arajuuri, O’Shaughnessy; Raitala, Lod, Sparv, Kamara, Uronen; Pukki, Pohjanpalo. Allenatore: Kanerva

RUSSIA (4-2-3-1): Shunin; Fernandes, Dzhikiya, Semenov, Karavaev; Zobnin, Ozdoev; Cheryshev, Golovin, Miranchuk; Dzyuba. Allenatore: Cercesov

STADIO: Gazprom Arena

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Finlandia – Russia, valido per la seconda giornata del Gruppo B di Euro 2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Football (203 del satellite, 473 e 484 del digitale terrestre) e Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre). La sfida sarà visibile per tutti gli abbonati Sky grazie al servizio Sky Go, fruibile tramite l’app scaricabile su dispositivi come smartphone, tablet e pc. In alternativa si potrà ricorrere all’utilizzo di NOW, la piattaforma che consente di assistere alla programmazione Sky previo abbonamento ad uno dei pacchetti offerti.

Articoli correlati