Fiorentina: a corto di centrocampisti per il prossimo turno di campionato

logo-fiorentinaLa squalifica di Alberto Aquilani rischia di mettere in serie difficoltà Vincenzo Montella, costretto a rinunciare ad un titolare proprio in uno dei momenti più delicati della sua Fiorentina. Non solo perché i viola vengono da un solo punto in cinque gare, ma anche perché continuano ad essere bloccati in infermeria sia David Pizarro che Mati Fernandez, entrambi preannunciati come a disposizione per Catania, entrambi rimasti a Firenze nel week end. Il recupero di almeno uno dei due diventa fondamentale per la partita di domenica contro il Parma, anche perché al momento gli unici centrocampisti sicuramente a disposizione sono Borja Valero, Migliaccio, Romulo e il nuovo arrivato Rafal Wolski, a meno di non ricorrere al classe ‘95 Leonardo Capezzi, spesso integrato alla prima squadra dal mister.

Il recupero degli infortunati diventa però ancora più importante in vista della settimana successiva, quando la Fiorentina farà visita alla Juventus. I viola non avranno ancora a disposizione Alberto Aquilani, ma rischiano di vedersi decimare ulteriormente il centrocampo dal giudice sportivo, visto che sia Borja Valero che Giulio Migliaccio sono in diffida (come fra l’altro anche Jovetic). Per il 9 Febbraio, data della super sfida della Juventus Stadium, però si immagina che almeno uno fra Pizarro e Mati Fernandez sia tornato disponibile, malgrado i continui rinvii che arrivano dall’infermeria.

[Francesco Cianfanelli – Fonte: www.violanews.com]