Fiorentina: al Tardini i numeri parlano a favore del Parma

Per vincere a Parma serve… un’impresa. Può sembrare un’esagerazione considerato il livello della formazione gialloblu, non certo una ‘big’ del campionato italiano. Eppure, guardando lo score recente della squadra di Donadoni, ci si accorge che il Tardini – che ospiterà domani pomeriggio la Fiorentina – è diventato un vero e proprio fortino inespugnabile. Nelle ultime 6 gare giocate in casa da Galloppa & compagni, il Parma ha ottenuto altrettante vittorie: 5 nel finale della scorsa stagione (contro avversari anche di rango, tipo Lazio e Inter) e una in questo avvio di campionato contro il Chievo (2-0).

Un vero e proprio rullo compressore, insomma, la squadra ducale che non perde punti tra le mura amiche dal marzo scorso, quando ottenne un pareggio sofferto proprio contro la Fiorentina di Delio Rossi (2-2) e nel turno successivo perse 2-0 col Milan, prima di ingranare la serie vincente. Non solo, ma in questo filotto di 6 gare, anche segnare un gol al Parma è diventato assai arduo: Mirante è stato battuto solo in due occasioni e non subisce gol in casa da 257′. Ai ragazzi di Montella il compito di infrangere certi tabù.

[Simone Bargellini – Fonte: www.violanews.com]