Fiorentina – Bologna 1-0: decide una rete di Torreira

2048

Fiorentina Bologna cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Fiorentina – Bologna del 13 marzo 2022 in diretta: i rossoblù resistono per più di uno tempo in 10 per il rosso a Bonifazi e prendono due legni. Torreira nella ripresa prima prende le misure quindi risolve il match

FIRENZE – Domenica 13 marzo, alle ore 12.30, alla Stadio “Artemio Franchi”, andrà in scena Fiorentina – Bologna, lunch match della ventinovesima giornata, decima del girone di ritorno del campionato di calcio di Serie A 2021/2022I Viola sono reduci pareggio casalingo per 1-1 contro il Verona, con gol di Piatek e rigore di Caprari, e sono ottavi a quota 43 punti, frutto di tredici partite vinte, quattro pareggiate e dieci perse; quarantasei reti segnate e trentasette subite. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vinte, una pareggiate e  due perse con sei gol fatti e quattro subiti.  Di fronte troveranno i felsinei, reduci dal pari casalingo a reti bianche contro il Torino e dodicesimi a quota 33 punti, con un cammino di nove partite vinte, sei pareggiate e dodici perse con trentadue reti realizzate e quarantadue incassate. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato tre e perso una con tre gol fatti e cinque subiti. Sono settantacinque i precedenti tra le due compagini, con il bilancio di dodici vittorie per la Fiorentina, ventidue pareggi e quarantuno affermazioni per il Bologna. All’andata, lo scorso 5 dicembre, finì 2-3 in favore della Viola.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: FIORENTINA 1-0 BOLOGNA

Grazie per aver seguito il match con noi, al prossimo live!

SECONDO TEMPO

50': fischio finale! La Fiorentina ottiene i tre punti grazie alla rete di Torreira nel secondo tempo e la superiorità numerica dovuta all'espulsione di Bonifazi alla fine del primo tempo. Termina 1-0 allo stadio Franchi

49': ultima occasione per il Bologna! Sansone mette il cross in mezzo a cercare Arnautovic, ma Terracciano intuisce la traiettoria e salva la Fiorentina

47': fallo su Torreira di Sansone, che prende anche un cartellino giallo

45': cinque minuti di recupero in questo secondo tempo!

44': fallo di Nico Gonzales, è calcio di punizione per il Bologna da posizione interessante

42': conquista fallo la Fiorentina, che riesce a resistere al pressing, in questo caso di Hickey

41': altro cartellino giallo del match, ammonito Hickey

40': prova a rispondere il Bologna in questi ultimi minuti, non facendosi scoraggiare dall'uomo in meno

38': stava per fare un regalo al Bologna Terracciano, che sbaglia l'uscita, ma non ne approfitta la squadra di Mihajlovic

36': riprendono le azioni offensive della Fiorentina, riprendono i calci d'angolo che riesce a conquistare con le giocate della difesa del Bologna

33': cambi anche per il Bologna: escono De Silvestri, Medel e Svanberg e entrano Dijks, Sansone e Aebischer

31': doppio cambio per la Fiorentina: escono Biraghi e Odriozola, entrano Terzic e Venuti

30': ammonito anche un giocatore della Fiorentina, si tratta di Torreira

28': cartellino giallo per Soumaoro per fallo su Biraghi, che rimane per terra, dolorante per la botta ricevuta sul ginocchio

25': GOL DELLA FIORENTINA! Dopo un'azione perfetta della Fiorentina, si inserisce Torreira che mette in rete il vantaggio per la Viola. E' 1-0 per la formazione di casa

23': occasione Fiorentina! Nico Gonzales ha la palla perfetta in area di rigore per siglare la rete del vantaggio, ma De Silvestri salva tutto e manda in calcio d'angolo

22': ci prova Castrovilli con un ottimo inserimento, ma l'anticipo prende l'esterno della rete 

20': rischia Soumaoro nella giocata difensiva, colpendo anche Nico Gonzales in area di rigore

19': Italiano chiama il cambio: esce l'infortunato Bonaventura ed entra Duncan 

18': rimane a terra Bonaventura per un problema al ginocchio

15': ennesime proteste della Fiorentina per un fallo in area di rigore, ma l'arbitro fischia la trattenuta precedente di Bonaventura

14': cambi anche per la Fiorentina, doppio anche in questo caso: escono Piatek e Sottil, entrano Cabral e Ikoné

13': doppio cambio per il Bologna: escono Orsolini e Soriano, entrano Binks e Barrow

10': ancora calcio di punizione per la formazione di casa, questa volta per un fallo di Medel, che rimane a terra per una botta alla testa

8': occasione Fiorentina! Torreira si libera benissimo dell'avversario al limite dell'area di rigore, calcia verso la porta ma il tiro colpisce il palo interno

7': fallo di Orsolini in attacco, la Fiorentina riparte con il solito possesso del pallone

6': è assedio della Viola nell'area di rigore del Bologna, che non può fare altro che deviare i cross degli avversari in calcio d'angolo

4': ancora Bonaventura, ancora un tiro da fuori area, ancora un tiro che va alto sopra la traversa

3': insiste la Fiorentina che entra facilmente in area di rigore, ma la difesa del Bologna devia il tiro di Piatek

1': nessun cambio all'intervallo per le due formazioni, gli allenatori danno fiducia ai titolari del match

Fischio d'inizio! L'arbitro dà il via al secondo tempo del match tra Fiorentina e Bologna

PRIMO TEMPO

46': finisce il primo tempo! E' 0-0 tra Fiorentina e Bologna, che, dopo una traversa e un palo centrati, è rimasto in dieci uomini per l'espulsione di Bonifazi

45': un minuto di recupero in questo primo tempo!

43': risponde la Fiorentina con un'azione molto veloce, ma prima la parata Skorupski, poi il tiro di Bonaventura largo salvano il Bologna 

40': BOLOGNA IN DIECI! Bonifazi prende il secondo giallo, per un fallo in mezzo al campo su una ripartenza della Fiorentina, e viene espulso

40': occasione Bologna! Lancio lungo per Orsolini, che riesce a strappare e a superare gli avversari, Terracciano compreso, ma il tiro centra il palo

39': rischia Terracciano per un'uscita in ritardo, c'era Arnautovic in agguato

38': ci prova Piatek di testa, in tuffo, ma l'attaccante era troppo lontano dalla porta per impensierire il portiere avversario

36': altra punizione per la Viola, ma questa volta dalla propria fascia sinistra

35': Biraghi calcia la punizione direttamente in porta, Skorupski è reattivo e manda in calcio d'angolo

34': altro fallo del Bologna nei pressi dell'area di rigore, altro calcio di punizione dalla fascia destra della Viola

31': rimangono alti i ritmi del match, ma entrambe le formazioni non sempre sono precise, regalando il pallone alla squadra avversaria

28': continuano insistenti gli attacchi della Fiorentina dalla fascia destra, guadagnando un altro calcio d'angolo

26': è passato un solo minuto ma ci sono altre proteste dei giocatori della Viola, che chiedono una fallo di mano di Schouten in area di rigore 

25': finisce a terra in area di rigore Piatek, che chiede il calcio di rigore, ma l'arbitro dice che non c'è nulla

24': ancora Schouten, che chiude bene le azioni offensive di una Fiorentina che non è ancora risultata pericolosa finora

22': primo cartellino giallo del match: ammonito Bonifazi; è calcio di punizione per la Fiorentina

21': prova ancora la Fiorentina ad entrare in area di rigore, questa volta è Schouten a fare un'ottima chiusura difensiva

18': calcio di punizione murato dal Bologna, che conquista così il pallone

17': fallo ai danni di Nico Gonzales, è calcio di punizione per la Fiorentina al limite dell'area di rigore

15': prova Bonavenutra a cambiare gioco, per spiazzare una ben piazzata difesa del Bologna, ma Odriozola non intuisce la giocata del compagno

12': Nico Gonzales trova la giocata in profondità per Piatek, che arriva in ritardo sul pallone, quindi Skorupski interviene per primo

10': occasione Fiorentina! Scivola Torreira in area di rigore, la palla vacante viene raccolta da Piatek, che non riesce a spiazzare Skorupski

9': non esce dalla propria area di rigore la Fiorentina per un fallo di un avversario

7': l'arbitro fa terminare l'azione, ma viene comunque segnalata la posizione di fuorigioco di Sottil 

5': Hickey lamenta una rimessa laterale per la Fiorentina, che rimane in zona d'attacco

2': dopo lo shock iniziale, la Fiorentina riordina le idee e prende il possesso del pallone

1': traversa del Bologna! Dopo dieci secondi, subito palla lunga del Bologna per Soriano, che scavalca Terracciano, ma è la traversa ad impedirgli di siglare la rete del vantaggio

Fischio d'inizio! L'arbitro dà il via al match tra Fiorentina e Bologna

Un caro saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti nel live di Fiorentina-Bologna!

TABELLINO

FIORENTINA: Terracciano; Odriozola (dal 31' st Venuti), Milenkovic, Igor, Biraghi (dal 31' st Terzic); Bonaventura (dal 19' st Duncan), Torreira, Castrovilli; Gonzalez, Piątek (dal 14' st Cabral), Sottil (dal 14' st Ikoné). A disposizione: Drągowski, Martinez Quarta, Callejon, Saponara, Cabral, Ikoné, Maleh, Terzic, Venuti, Duncan, Amrabat, Nastasic. Allenatore: Vincenzo Italiano

BOLOGNA: Skorupski; Soumaoro, Medel (dal 33' st Sansone), Bonifazi; De Silvestri (dal 33' st Dijks), Schouten, Svanberg (dal 33' st Aebischer), Hickey; Orsolini (dal 13' st Binks), Soriano (dal 13' st Barrow); Arnautovic. A disposizione: Bardi, Bagnolini, Binks, Sansone, Viola, Mbaye, Aebischer, Dijks, Vignato, Kasius, Falcinelli, Barrow. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Reti: 25' st Torreira (F)
Ammonizioni: 22' pt Bonifazi (B); 28' st Soumaoro (B); 30' st Torreira ( F); 41' st Hickey (B); 47' st Sansone (B)
Espulsioni: 40' pt Bonifazi (B)
Recupero: un minuto nel primo tempo; cinque minuti nel secondo tempo

LE FORMAZIONI UFFICIALI

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Gonzalez, Piatek, Sottil. Allenatore: Vincenzo Italiano

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Bonifazi; De Silvestri, Schouten, Svanberg, Hickey; Orsolini, Soriano; Arnautovic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

I convocati della Fiorentina

Portieri: Dragowski, Rosati, Terracciano.
Difensori: Biraghi, Igor, Quarta, Milenkovic, Nastasic, Odriozola, Terzic, Venuti.
Centrocampisti: Amrabat, Bonaventura, Callejon, Castrovilli, Duncan, Maleh, Saponara, Torreira.
Attaccanti: Gonzalez, Ikone, Kokorin, Cabral, Piatek, Sottil.

I convocati del Bologna

Portieri: Bagnolini, Bardi, Skorupski.
Difensori: Binks, Bonifazi, De Silvestri, Dijks, Hickey, Kasius, Mbaye, Medel, Soumaoro.
Centrocampisti: Aebischer, Schouten, Soriano, Svanberg, Vignato, Viola.
Attaccanti: Arnautovic, Barrow, Falcinelli, Orsolini, Sansone.

Italiano: “Vincere per dare un segnale a noi stessi”

“Questa partita somiglia a quella dell’andata dove cercavamo continuità di prestazione e cercare di tornare alla vittoria. Quindi siamo nella stessa situazione. Dobbiamo tornare a vincere e dare un segnale a noi stessi per reagire a tre turni senza vittorie. Dobbiamo però confermare le prestazioni. Il Bologna ha sempre qualcosa da tirar fuori. In difficoltà sa dare colpi di coda, ha qualità davanti, Arnautovic è un campione. Quindi come in tutte le partite massima attenzione. Concentrati, Aggressivi e concreti questi sono le tre qualità che deve avere tutta la squadra. Sono convinto che metteremo questo in campo. Piatek impressiona per la voglia di migliorarare e sembra un ragazzino aggregato alla prima squadra. Dentro l’area sa a occhi chiusi dove si trova la porta. Può crescere sotto altri aspetti e ci ha portato entusiasmo e professionalità. Odriozola ha recuperato dal problema al ginocchio e sarà convocato. Gonzalez ha un momento in cui non trova la rete, ma si sbloccherà. Cabral alterna momenti buoni a momenti di qualche problemino fisico. Ha bisogno di crescere sotto molti punti di vista ma quando ha l’occasione si è fatto trovare pronto. Lui è una freccia in più al nostro arco. Ha qualità e le farà vedere”.

Mihajlovic: “La Fiorentina é una squadra forte”

Sinisa Mihajlovic ha dichiarato che la Fiorentina è una squadra forte; ha speso tanto nel mercato di gennaio perché ha venduto  Vlahovic, ma ne hanno comprati tre. Pressa, gioca bene, ié veloce. L’andata è stata decisa da calci piazzati ma il Bologna aveva  giocato bene. Si aspetta un ambiente ostile e caldo. In settimana la sua squadra si é allenata bene e si é detto fiducioso. “Sarà una partita aperta”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Luca Sacchi della sezione di Macerata, coadiuvato dagli assistenti Rossi e Del Giovane, con quarto uomo Maggioni e addetti VAR Banti e Zufferli.

La presentazione del match

QUI FIORENTINA – Italiano ritrova Bonaventura, che ha scontato la giornata di squalifica.. Dovrebbe far scendere la squadra in campo con il tradizionale modulo 4-3-3, con Terraciano tra i pali e con Venuti, Milenkovic, Igor e Biraghi a comporre il reparto difensivo. A centrocampo Bonaventura, Torreira e Castrovilli, alle spalle del tridente offensivo composto da Nico Gonzalez, Piatek e Saponara

QUI BOLOGNA – Mihajlovic dovrà fare a meno dello squalificato Theate e degli infortunati De Silvestri, Dominguez, Kingsley e Santander. Potrebbe far scendere la squadra in campo con un modulo 3-4-1-2, con Skorupski in porta e difesa composta da Soumaoro, Medel e Binks. In mezzo al campo Schouten e Svanberg; sulle corsie Dijks e Hickey; in attacco Orsolini e Arnautovic davanti a Arnautovic.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Bologna

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Gonzalez, Piatek, Saponara. Allenatore: Italiano.

BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Binks; Hickey, Schouten, Svanberg, Dijks; Soriano, Arnautovic, Orsolini. Allenatore: Mihajlovic.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Fiorentina – Bologna, valido per la ventinovesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La gara sarà visibile anche su Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 satellite, numero 473 e 483 satellite), Sky Sport 4K (numero 213 satellite), Sky Sport (numero 251 satellite) e, pre gli abbonati Sky, in streaming anche su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.