Fiorentina: con Jovetic la squadra rende di più

139

logo-fiorentinaSenza Jovetic non è tutto rose e fiori, e sarebbe strano il contrario visto che parliamo del pezzo più pregiato della Fiorentina. Nonostante qualche partita decisamente sottotono e qualche alto e basso di troppo, il montenegrino resta di gran lunga il miglior marcatore della squadra (12 le reti al suo attivo) e anche il migliore per media minuti/gol. Non solo, ma dando uno sguardo alle occasioni in cui JoJo è mancato in questa stagione, ci si accorge che il rendimento dei viola in termini di punti è calato rispetto alla media stagionale. E il tutto, nonostante la splendida vittoria avvenuta proprio contro il Milan all’andata, nella prima assenza stagionale del numero 8 viola.

Era il momento migliore della Fiorentina, già reduce da 3 successi consecutivi contro Lazio, Genoa e Cagliari e capace di battere dopo i rossoneri anche l’Atalanta in casa con un perentorio 4-1. Poi però arrivarono due pareggini contro Torino e Sampdoria (entrambi per 2-2) e infine la rotonda sconfitta dell’Olimpico contro la Roma (4-2), ultima gara saltata da Jovetic, l’8 dicembre scorso. A conti fatti sono 8 punti in 5 giornate, per una media di 1,60 punti a partita. Con Stevan in campo la Fiorentina ha fatto leggermente meglio: 43 punti in 25 gare, quindi 1,72 a match.

Più limitata la statistica che riguarda le assenze di Gonzalo Rodriguez, anche lui costretto a saltare la sfida con il Milan, ma in questo caso per colpa della squalifica. Il difensore argentino è mancato soltanto due volte nelle prime 30 giornate e sempre in casa. Il 7 ottobre scorso, alla settima di andata, la Fiorentina si impose senza di lui per 1-0 sul Bologna, nel match che vide l’esordio – proprio al posto dell’ex Villarreal – di Savic. Molto peggio, terribilmente peggio, andò 3 mesi più tardi quando i viola affrontarono il Pescara nella prima partita del 2013: finì con quello sciagurato 0-2 che ancora brucia e da cui sono iniziate le titubanze della retroguardia gigliata.

[Simone Bargellini – Fonte: www.violanews.com]

Articoli correlati