Fiorentina – Cremonese 3-2: successo in extremis per i viola

1735

Fiorentina Cremonese cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Fiorentina – Cremonese di Domenica 14 agosto 2022 in diretta: dopo le reti di Okereke e Bianchetti a pareggiare quelle di Bonaventura e Jovic arriva l’autorete di Radu in pieno recupero

FIRENZE –  Domenica 14 agosto, allo Stadio “Artemio Franchi” di Firenze, andrà in scena Fiorentina – Cremonese, gara valida per la prima giornata di Serie A 2022-2023; calcio di inizio alle ore 18.30. Primo impegno ufficiale per la squadra di Italiano, che mira almeno a confermare il settimo posto della passata stagione e che a breve (andata il 18 agosto, ritorno il 25 agosto) si giocherà anche la qualificazione alla prossima Conference League contro la vincente del confronto tra Twente e Cukaricki.

Cronaca della partita con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: FIORENTINA - CREMONESE 3-2 (2'T)

SECONDO TEMPO

53' è finita! Al fotofinish la viola riesce a centrare il successo. 3-2 il risultato finale! Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

51' AUTORETE DI RADU!!! VANTAGGIO DELLA FIORENTINA!! Su traversone (tiro/cross) di Mandragora in area, uscita maldestra del portiere che non trattiene la sfera che termina in fondo al sacco!

47' nuovo tiro dalla bandierina con Milenkovic ancora pericoloso di testa ma non centra lo specchio della porta

46' corner per la Fiorentina con Biraghi che pennella su Milenkovic ma colpo di testa di poco alto!

45' ben 6 minuti di recupero

44' ancora un cambio questa volta c'è Mandragora per Amrabat

42' nella Cremonese entra Di Carmine per Okereke

41' spazio anche per Gonzalez al posto di Sottil

37' terzo giallo della partita questa volta per Okereke

37' lascia il campo Ghiglione, entra Aiwu

35' punizione insidiosa di Biraghi, si salva il portiere in angolo! Nulla di fatto sugli sviluppi dello stesso

33' altre due carte in casa viola con Saponara e Venuti per Amrabat e Kouame

32' contatto in area con Sottil che reclama un rigore, si prosegue

28' punizione di Buonaiuto sulla barriera dalla distanza

26' due cambi per Italiano con Dodo per Benassi e Zurkowski per Bonaventura

25' cooling break

24' PAREGGIO DELLA CREMONESE CON BIANCHETTI!!! Sugli sviluppi di un corner dalla sinistra salvataggio sulla linea di Gollini ma da due passi tap in vincente del difensore ben appostato

20' in campo Buonaiuto per Pickel

17' giallo a Ghiglione che ha fermato senza troppi complimenti Sottil

15' doppia occasione per la Fiorentina! Prima salva Quagliata su tentativo in area a botta sicura di Jovic quindi murato anche Bonaventura

11' doppio tentativo per Zanimacchia, attento Gollini in entrambe le circostanze

5' tentativo con il mancino per Jovic che alza di poco la mira!

3' punizione dal limite in posizione leggermente defilata per Zanimacchia che alza la mira

al via il secondo tempo, due novità nella Cremonese: dentro Ascacibar e Quagliata per Sernicola e Chiriches

ben ritrovati con la diretta di Fiorentina - Cremonese, le squadre si apprestano a entrare in campo

PRIMO TEMPO

49' si chiude il primo tempo con il vantaggio della Fiorentina per 2-1. Piccola pausa e torniamo con il secondo tempo

44' 4 minuti di recupero

43' cartellino rosso per Escalante a piedi uniti su Kouame a centrocampo

41' qualche problema per Pickel, vediamo se potrà proseguire

34' JOVIC! NUOVO VANTAGGIO DELLA FIORENTINA! Bella conclusione in area su passaggio di Sottil. Il giocatore trova lo spazio per calciare in mezzo a due avversaria, botta forte rasoterra alla destra del portiere

32' da Dessers a Sernicola che avanza sulla sinistra ma cross da dimenticare direttamente sul fondo

32' buona respinta di pugni di Radu!

31' su cross basso dalla destra buon anticipo in area di Martinez Quarta su Okereke

28' chiusura su Zanimacchia, dopo il gol ospiti più intraprendenti

25' conclusione di Zanimacchia da fuoriarea, deviazione della difesa in angolo

24' l'arbitro fischia il cooling break

19' OKEREKE!!! PAREGGIO FLASH DELLA CREMONESE! Su cross dalla destra di Ghiglione bel colpo di testa a freddare il portiere

17' BONAVENTURA!!! VANTAGGIO DELLA FIORENTINA! Assist di Kouame per il centrocampista che conclude alla destra del portiere con il piattone in area

13' occasione per Jovic, colpo di testa su corner con grande intervento del portiere a salvare sul fondo!

9' primo giallo del match per Chiriches, trattenuta su Jovic quasi al limite dell'area. Batte Bonavantura, troppo debole, sfera che si spegne sulla barriera

8' spunto di Okereke su assist di Dessers in area, tiro cross rasoterra con Zanimacchia anticipato

6' fasi di studio, fallo di Amrabat a centrocampo su Sernicola

2' prova a partire bene la squadra viola sulla fascia con Sottil, grande entusiasmo sugli spalti per la prima di campionato

Al via il match tra Fiorentina e Cremonese, batte la squadra viola nella tradizionale casacca. Ospiti in quella grigiorossa

Ingresso in campo per Fiorentina e Cremonese, siamo pronti a seguire la diretta

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti a Fiorentina - Cremonese primo match stagionale per le due squadre. Dalle ore 18.30 seguiremo assieme le fasi salienti dell'incontro.

TABELLINO

FIORENTINA (4-3-3): Gollini, Benassi (dal 26' st Dodo), Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura (dal 26' st Zurkowski), Amrabat (dal 33' st Saponara), Maleh;  Kouame (dal 33' st Mandragora), Jovic, Sottil (dal 41' st Gonzalez). A disposizione: Terracciano, Dodo, Saponara, Cabral, Ikoné, Terzic, Gonzalez, Venuti, Zurkowski, Cerofolini, Duncan, Mandragora, Bianco, Nastasic. Allenatore: Vincenzo Italiano

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Bianchetti, Chiriches (dal 1' st Quagliata), Vasquez; Ghiglione (dal 37' st Aiwu), Pickel, Sernicola (dal 1' st Ascacibar), Zanimacchia, Escalante; Dessers, Okereke (dal 42' st Di Carmine). A disposizione: Saro, Sarr, Aiwu, Baez, Ascacibar, Ciofani, Buonaiuto, Di Carmine, Acella, Quagliata, Ndiaye, Milanese, Tasdjout. Allenatore: Alvini.

Reti: al 17' pt Bonaventura, al 19' pt Okereke, al 34' pt Jovic, al 24' st Bianchetti, al 51' st Radu (autorete)

Ammonizioni: Chiriches, Ghiglione, Okereke

Espulso: al 43' pt Escalante

Recupero: 4 minuti nel primo tempo, 6 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali di Fiorentina – Cremonese

FIORENTINA (4-3-3): Gollini, Benassi, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Maleh;  Koame, Jovic, Sottil. A disposizione: Terracciano, Dodo, Saponara, Cabral, Ikoné, Terzic, Gonzalez, Venuti, Zurkowski, Cerofolini, Duncan, Mandragora, Bianco, Nastasic. Allenatore: Vincenzo Italiano

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Bianchetti, Chiriches, Vasquez; Ghiglione, Pickel, Sernicola, Zanimacchia, Escalante; Dessers, Okereke. A disposizione: Saro, Sarr, Aiwu, Baez, Ascacibar, Ciofani, Buonaiuto, Di Carmine, Acella, Quagliata, Ndiaye, Milanese, Tasdjout. Allenatore: Alvini.

I convocati della Cremonese

PORTIERI – Radu (97), Sarr (45), Saro (13)
DIFENSORI – Aiwu (4), Bianchetti (15), Chiriches (21), Ghiglione (18), Lochoshvili (44), Ndiaye (60), Sernicola (17), Quagliata (33), Valeri (3), Vasquez (5),
CENTROCAMPISTI – Acella (23), Ascacibar (8), Buonaiuto (10), Castagnetti (19), Escalante (32), Milanese (62), Pickel (6)
ATTACCANTI – Baez (7), Ciofani (9), Dessers (90), Di Carmine (11), Okereke (77), Tsadjout (74), Zanimacchia (98)

Le dichiarazioni di Italiano alla vigilia del match

“Ripartire è sempre come la prima volta. Un’avventura importante sta per iniziare. Siamo concentrati sul campionato. Vogliamo far bene davanti alla nostra gente. Dobbiamo stare pronti ed essere coinvolti ed inseriti. I ragazzi sanno che devono essere tutti pronti. Ci portiamo dietro un anno di lavoro e questo ci consente scelte più veloci sul campo. I nuovi arrivati hanno qualità e sta anche a loro mettersi in luce, in discussione ed essere bravi come i giocatori che sono andati via. Per il futuro concentriamoci su quello che dobbiamo fare in campo. Nelle partite ravvicinate c’è bisogno di tutti. Sono convinto che tra situazioni di gioco, acciacchi, cartellini c’è la possibilità che tutti siano coinvolti. Ho vista giocare la Cremonese, ha un tecnico preparato come Alvini e avranno uno stimolo in più come tutte le neopromosse alla prima giornata. Poi sarà un campionato spaccato a metà. Prima tre mesi fino a novembre dove dovremo essere attenti e giocare quasi ‘in apnea’ fino all’inizio del mondiale. Poi alla ripresa vedremo cosa succede, e cercherò anche di capire anche quel mese di sosta. Non avremo a disposizione Igor per un risentimento muscolare, cercherò di gestire il suo recupero. Rientrano però Duncan, Nico e tutto il gruppo è al completo. Valuteremo chi starà meglio per cominciare dall’inizio. Mandragora può essere un’arma in più anche come mezzala grazie al tiro da fuori. Jovic è un ‘9’ con caratteristiche anche da rifinitore, è un campione con caratteristiche uniche. Sottil se si allena come l’ultimo mese può fare benissimo. Lo vedo in crescita, ha fatto goal importanti ed è un giocatore con qualità incredibili, uno strappo da top player. Se è intelligente sfrutterà tutte le chance. Dodò è in ritardo, si allena solo da 15 giorni, ma è un giocatore che lavora con grande attenzione ai dettagli”.

L’arbitro

La gara sarà diretta da Juan Luca Sacchi di Macerata, coadiuvato dagli assistenti Damiano Margani di Latina e  Pietro Dei Giudici Latina. Quarto ufficiale sarà Manuel Volpi di Arezzo. Al VAR ci sarà  Luigi Nasca di Bari, con assistente Salvatore Longo di Paola .

Presentazione del match

Per rafforzare l’organico al fine di conseguire detti obiettivi, sono arrivati dal mercato Luka Jovic, Mandragora e Gollini. Nelle amichevoli precampionato i viola hanno rifilato un 7-1 al Real Vicenza , un 4-1 al Trento e un 4-0 alla Triestina mentre hanno perso  contro i turchi del Galatasaray (2-1) e contro gli spagnoli del Betis (4-1) e non sono andati oltre lo 0-0 contro la Nazionale del Qatar. Dal canto suo la Cremonese, neopromossa in Serie A dopo ventisei anni di cadetteria, punterà a mantenere la categoria. Buon debutto ufficiale per la squadra di Alvini che ai trentaduesimi di finale di Coppa Italia ha battuto la Ternana per 3-2. Tra le fila grigiorosse a Firenze ci saranno molti esordienti; su tutti il nuovo arrivato Okereke che dovrebbe partire da titolare. La Fiorentina è imbattuta in Serie A contro la Cremonese grazie a quattro successi e sei pareggi. Le due squadre tornano ad affrontarsi nel massimo campionato per la prima volta dal febbraio 1996, quando la Viola di Claudio Ranieri venne fermata sullo 0-0 dai lombardi guidati da Luigi Simoni. L’ultimo incrocio tra le due compagini risale invece al 24 luglio 2013 2017 quando in amichevole la Fiorentina si impose per 7-1.

QUI FIORENTINA –  Qualche dubbio di formazione per Vincenzo Italiano, che dovrà probabilmente rinunciare a Duncan e valutare le condizioni di Nico Gonzalez. La Fiorentina dovrebbe scendere in campo con il  modulo 4-3-3 con Gollini in porta e difesa composta al centro da Igor e Milenkovicr e sulle fasce da Dodò e Biraghi. A centrocampo Bonaventura, Amrabat e Mandragora. Attacco affidato a Jovic, affiancato da Ikoné, in vantaggio su Sottil, e Nico Gonzalez.

QUI CREMONESE – Alvini dovrebbe rispondere con il modulo 3-5-2 con Radu in porta e difesa a tre composta da Bianchetti, Chiriches e Vasquez. In cabina di regia Castagnetti, affiancato da Pickel e Zanimacchia, mentre  sulle corsie esterne si muoveranno Ghiglione e Valeri. Attacco tutto nuovo con Tsadjout e Okereke.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Cremonese

FIORENTINA (4-3-3): Gollini, Dodó, Igor, Milenkovic, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Mandragora,  Ikoné, Jovic, Gonzalez Allenatore: Vincenzo Italiano

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Bianchetti, Chiriches, Vasquez; Ghiglione, Pickel, Castagnetti, Zanimacchia, Valeri; Tsadjout, Okereke. Allenatore: Alvini.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale