Fiorentina – Lugano 6-1: doppietta per Barak

858

Fiorentina Lugano cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Fiorentina – Lugano di Mercoledì 21 dicembre 2022 in diretta: nel test contro gli svizzeri in gol anche Duncan, Ikone, Milenkovic e il rientrante Castrovilli

FIRENZE –  Mercoledì 21 dicembre 2022 la Fiorentina affronterà allo Stadio “Artemio Franchi” di Firenze gli svizzeri del Lugano in un test di preparazione alla ripresa del campionato; calcio di inizio previsto per le ore 14.  La squadra di Italiano, in vista della gara del 4 gennaio contro, ha disputato diverse amichevoli: ha vinto contro Arezzo (4-1), Always Ready (9-0), Dortmund (2-0), Rapid Bucarest (3-0), Bastia (2-1) e Lugano (6-1) e pareggiato 1-1 col Monaco. I viola, prima della sosta, avevano perso per 2-1 a San Siro contro il Milan, con autogol decisivo di Milenkovic nei minuti di recupero, chiudendo il 2022 in decima posizione con 19 punti, frutto di cinque partite vinte, quattro pareggiate e sei perse, diciotto reti realizzate e venti incassate.  Il Lugano é quarto nella Super League svizzera con 23 in sedici partite; nei giorni scorsi ha avuto la meglio in amichevole sul Monza col risultato di 1-0. Lunico confronto risale al 5 settembre 214 quando in amichevole il Lugano si impose per 2-1

Tabellino

FIORENTINA (ITA): Gollini P., Amatucci L. (dal 30′ st Castrovilli G.), Barak A., Dodo, Duncan A., Igor, Ikone J. (dal 1′ st Kouame C.), Jovic L. (dal 15′ st Di Stefano F.), Milenkovic N., Saponara R., Terzic A.. A disposizione: Cerofolini M., Terracciano P., Benassi M., Biraghi C., Bonaventura G., Cabral A., Castrovilli G., Di Stefano F., Kayode M., Kouame C., Maleh Y., Mandragora R., Martinez Quarta L., Ranieri L., Venuti L.

LUGANO (SUI): Saipi A., Amoura M. E. A. (dal 13′ st Babic B.), Arigoni A., Belhaj Mahmoud M. (dal 28′ st Maccoppi A.), Bottani M. (dal 13′ st Durrer A.), Celar Z. (dal 13′ st Facchinetti M.), Daprela F., Doumbia O., Hajrizi K., Macek R., Mai L. L.. A disposizione: Morosoli A., Osigwe S., Angstmann J., Babic B., De Queiroz N., Durrer A., Facchinetti M., Maccoppi A., Marc A., Spinelli N.

Reti: al 10′ pt Duncan A. (Fiorentina (Ita)) , al 13′ pt Ikone J. (Fiorentina (Ita)) , al 14′ st Barak A. (Fiorentina (Ita)) , al 18′ st Barak A. (Fiorentina (Ita)) , al 20′ st Milenkovic N. (Fiorentina (Ita)) , al 45’+2 st Castrovilli G. (Fiorentina (Ita)), al 21′ pt Amoura M. E. A. (Lugano (Sui)) .

Ammonizioni: al 35′ st Terzic A. (Fiorentina (Ita)).

Espulsioni: al 33′ pt Macek R. (Lugano (Sui)).

Formazioni ufficiali di Fiorentina – Lugano

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano, Dodo, Igor, Milenkovic, Terzic; Duncan, Amatucci; Benassi, Barak, Saponara, Jovic. Allenatore: Vincenzo Italiano.

LUGANO (4-2-3-1): Saipi, Amoura, Arigoni, Belhaj Mahmoud, Bottani, Celar, Daprela, Doumbia, Hajrizi, Macek, Mai. Allenatore: Croci-Torti

Convocati Fiorentina

Amatucci, Barak, Benassi, Biraghi, Bonaventura, Castrovilli, Cerofolini, Dos Santos Domilson Dodo’, Distefano, Dos Santos De Paulo Igor, Duncan, Gollini, Ikone, Jovic, Kayode, Kouame, Maleh, Mandragora, Martinez Quarta, Mendonca Cabral, Milenkovic, Ranieri, Saponara, Terracciano, Terzic e Venuti.

Presentazione del match

QUI FIORENTINA –  Convocato Castrovilli dopo l’infortunio dello scorso aprile quando riportò la lesione del legamento crociato anteriore, del legamento collaterale mediale e del menisco esterno del ginocchio sinistro.Vincenzo Italiano dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Terraciano tra i pali e difesa a quattro composta al centro da Martinez Quarta e Ranieri e sulle fasce da Dodò e Biraghi. In mediana Bianco e Mandragora. Sulla trequarti Benassi,Bonaventura e Saponara, di supporto all’unica punta Cabral.

QUI LUGANO –  Per il Lugano probabile modulo 4-2-3-1 con Osigwe in porta e difesa a quattro composta da Valenzuela, Daprela, Mai e Hajdari. In mediana  Sabbatini e Balhadj. Sula trequarti Macek, Bottani e Mahou, di supporto all’unica punta Celar.

Le probabili formazioni di  Fiorentina – Lugano

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano, Dodo, Quarta, Ranieri, Biraghi; Bianco, Mandragora; Benassi, Bonaventura, Saponara, Cabral. Allenatore: Vincenzo Italiano.

LUGANO (4-2-3-1): Osigwe, Valenzuela, Mai, Daprelà, Hajdari, Sabbatini, Belhadj, Macek, Bottani, Celar, Mahou. Allenatore: Croci-Torti

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.