Fiorentina-Milan 1-1, tabellino: Calhanoglu risponde a Simeone

555

Fiorentina-Milan 1-1, tabellino: Calhanoglu risponde a SimeoneTabellino di Fiorentina-Milan. 1-1 il risultato finale della sfida delle 12.30, in gol Simeone e risposta di Calhanoglu. La cronaca minuto per minuto dell’incontro di campionato

FIRENZE – Botta e risposta tra Fiorentina-Milan nella ripresa e pareggio sostanzialmente giusto. Gara molto bloccata con i due tecnici molto attenti alla fase difensiva. La prima parte si gioca molto sulla destra con il duello Calabria-Biraghi e Suso che spesso predica nel deserto. Il match si accende solo al 38′ quando Simeone fa una bella giocata al limite e viene steso da Romagnoli che si salva con il giallo. Quindi due occasioni da segnalare con Donnarumma bravo prima in uscita su Simeone in area quindi ad alzare sopra la traversa una conclusione di testa in tuffo di Gil Dias sul pennellata di Veretout. Nella ripresa un’occasione per parte: prima Badelj impegna Donnarumma quindi Suso costringe al colpo di reni Sportiello. Al 26′ si sblocca il match propiziato da Biraghi che la mette forte sul primo palo per il colpo di testa vincente di Simeone. Ma dopo appena tre minuti da un diagonale di Suso non trattenuto e il neo entrato Calhanoglu non fallisce sotto porta. Le squadre sembrano non averne più e il pari alla fine non scontenta nessuno.

Fiorentina-Milan 1-1: tabellino e cronaca diretta

TABELLINO:

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Laurini, Pezzella (dal 27′ st Vitor Hugo), Astori, Biraghi; Benassi (dal 21′ st Eysseric), Badelj, Veretout; Gil Dias (dal 9′ st Chiesa), Simeone, Thereau. A disposizione: Cerofolini, Dragowski, Milenkovic, Sanchez, Saponara, Olivera, Cristoforo, Lo Faso, Babacar. Allenatore: Pioli

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè (dal 46′ st Locatelli), Montolivo, Bonaventura (dal 27′ st André Silva); Suso, Cutrone, Borini (dall’8′ st Calhanoglu). A disposizione: Gabriel, A. Donnarumma, André Silva, Gomez, Zapata, Biglia, Musacchio, Antonelli, Zanellato, Gabbia. Allenatore: Gattuso

Reti: al 26′ st Simeone, al 29′ st Calhanoglu

Ammonizioni: Romagnoli, Veretout

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

Oggi alle ore 12.30 si giocherà Fiorentina-Milan, incontro valido per la diciannovesima e ultima giornata del girone d’andata di Serie A. Match delicato tra due squadre che stanno lottando per l’accesso in Europa League. Sguardo agli undici che scenderanno in campo. Pioli giocherà a specchio con il 4-3-3 e formazione priva di Chiesa. Nel tridente d’attacco infatti ci sarà Gil Dias con Simeone e Thereau. Gattuso risponde con il rientro di Gigi Donnarumma dopo lo stop in Coppa Italia tra i pali mentre in difesa confermato Calabria nella linea a 4. Nessuna novita a centrocampo mentre in attacco, fuori come annunciato alla vigilia, Kalinic, dentro Cutrone con Suso e Borini. Arbitro dell’incontro Banti della sezione di Livorno.

Presentazione di Fiorentina-Milan

Da una parte ci sono i Viola che vengono dalla sconfitta in Coppa Italia contro la Lazio mentre in campionato è arrivato il successo in quel di Cagliari. La squadra di Pioli è all’ottavo posto con 26 punti. Dall’altra parte ci sono i rossoneri che sono reduci dalla vittoria con l‘Inter in Coppa Italia mentre in campionato sono arrivate due sconfitte di fila contro Verona e Atalanta. In classifica la squadra di Gattuso è decima con 24 punti.

QUI FIORENTINA – Pioli potrebbe fare affidamento al 3-5-2 visto a Cagliari con Sportiello tra i pali, terzetto difensivo composto da Milenkovic, Victor Hugo e Astori. A centrocampo Badelj in cabina di regia con Benassi e Veretout mezze ali mentre sulle fasce Chiesa e Biraghi. In attacco Thereau a supporto di Simeone.

QUI MILAN – Gattuso dovrebbe riproporre il classico 4-3-3 con Donnaruma tra i pali, reparto difensivo formato da Abate e Rodriguez sulle fasce mentre al centro Bonucci e Romagnoli. A centrocampo Montolivo in regia con Kessiè e Bonaventura mezze ali mentre davanti Suso e Borini a supporto di Kalinic.

LE PROBABILI FORMAZIONI

FIORENTINA (3-5-2): Sportiello; Milenkovic, Vitor Hugo, Astori; Chiesa, Benassi, Badelj, Veretout, Biraghi; Simeone, Thereau. Allenatore: Pioli

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Montolivo, Bonaventura; Suso, Kalinic, Borini. Allenatore: Gattuso

Arbitro: Banti della sezione di Livorno

Guardalinee: Vivenzi e Di Iorio

Quarto uomo: Tagliavento

Var: Valeri

Assistente Var: Dobosz

Stadio: Artemio Franchi

Articoli correlati