Fiorentina-Sassuolo 3-0, tabellino: in gol Simeone e Chiesa

Fiorentina-Sassuolo 3-0, tabellino: in gol Simeone e ChiesaIl tabellino di Fiorentina-Sassuolo. 3-0 il risultato finale, le reti di Simeone, Veretout e Chiesa. La sintesi della partita del Franchi

FIRENZE – Tris dei viola nel match casalingo contro il Sassuolo. 3-0 firmato da Simeone, Veretout e Chiesa. Gara condotta dalla Fiorentina che prova a colpire in avvio sui corner ma per vedere il primo gol bisogna attendere il 32′ con il Cholito che raccoglie di testa il cross di Laurini. Prima della fine del tempo su contropiede arriva al 41′ la rete di Veretout su assist di Thereau. Nella ripresa dopo aver sfiorato la marcatura due volte con Pezzella e con Astori, al 26′ arriva il tris di Chiesa su nuovo ultimo passaggio di Thereau questa volta in profondità.

Fiorentina-Sassuolo 3-0: tabellino e sintesi

TABELLINO:

FIORENTINA (4-3-3): Sportiello; Laurini (dal 30′ st Vitor Hugo), Astori, Pezzella, Biraghi; Veretout, Badelj, Benassi; Chiesa, Simeone (dal 41′ st Saponara),Thereau (dal 30′ st Babacar). A disposizione: Cerofolini, Milenkovic, Sanchez, Zekhnini, Eysseric, Olivera, Cristoforo, Gil Dias, Bruno Gaspar. Allenatore: Pioli

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Goldaniga, Cannavaro, Acerbi; Gazzola (dal 20′ st Lirola), Magnanelli, Missiroli, Peluso; Politano (dal 34′ st Ragusa), Matri, Berardi (dal 17′ st Falcinelli). A disposizione: Marson, Pegolo, Mazzitelli, Sensi, Scamacca, Pierini, Rogerio, Cassata. Allenatore: Iachini

Reti: al 32′ pt Simeone, al 41′ pt Veretout, al 26′ st Chiesa

Ammonizioni: Benassi, Berardi, Magnanelli, Cannavaro

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Presentazione di Fiorentina-Sassuolo

Allo stadio Artemio Franchi di Firenze, andrà in scena il match tra Fiorentina e Sassuolo, gara valida per il quindicesimo turno del campionato di Serie A. Calcio di inizio previsto per le ore 15. Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per entrambe le squadre: nella Fiorentina tridente offensivo composto da Chiesa, Simeone e Thereau mentre nel Sassuolo spazio a Politano, Matri e Berardi in attacco.

I padroni di casa sono reduci dall’ottimo pareggio ottenuto, in trasferta, contro la Lazio e cercheranno di tornare alla vittoria. Dopo il successo in Coppa Italia, contro il Bari, il Sassuolo vorrà tirarsi fuori dalle sabbie mobili della zona retrocessione, nella prima uscita di Iachini come allenatore.

Tra le due squadre sette punti di differenza in classifica: 18 per la Fiorentina e 11 per il Sassuolo.  Gli ospiti hanno segnato solamente 8 gol, soltanto il Benevento con 6 ha fatto peggio. Curiosità statistica: il Sassuolo ha vinto soltanto uno degli otto precedenti contro la Fiorentina in Serie A. Fiorentina -Sassuolo: probabili formazioni, risultato in diretta tabellino in tempo reale

QUI FIRENZE – Mister Pioli confermerà l’abituale 4-3-3 con i suoi titolari. E’ aperto il ballottaggio soltanto per la punta centrale: Simeone è destinato a partire titolare e Babacar dovrebbe accomodarsi in panchina.

QUI SASSUOLO – L’allenatore Iachini disegnerà il Sassuolo con il 4-3-3 ereditato dalle precedenti esperienze col ballottaggio tra Gazzola e Lirola per il ruolo di terzino destro. Magnanelli sarà in cabina di regia, con la mediana completata da Missiroli. Si giocheranno la maglia da titolare Mazzitelli e Sensi dato che Biondini è ancora out. In attacco attenzione a Matri che potrebbe spuntarla nel tridente con Berardi e Politano, spedendo Falcinelli in panchina.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

FIORENTINA (4-3-3): Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Badelj, Veretout; Chiesa, Simeone, Thereau. A disposizione: Dragowski, Cerofolini, Bruno Gaspar, Vitor Hugo, Milenkovic, Maxi Olivera, Sanchez, Cristoforo, Saponara, Eyesseric, Gil Dias, Babacar. Allenatore: Pioli

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Falcinelli, Politano. A disposizione: Pegolo, Marson, Lirola, Goldaniga, Rogerio, Sensi, Cassata, Falcinelli, Scamacca, Pierini, Ragusa. Allenatore: Iachini

Arbitro: Banti

Assisitenti: Meli, Caliari

Quarto Uomo: Fourneau

Var: Fabbri

Avar: Tasso

Stadio: Artemio Franchi di Firenze