Fiorentina – Udinese 0-4: poker bianconero, viola ko

1391

Fiorentina Udinese cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Fiorentina – Udinese del 27 aprile 2022 in diretta: con due gol per tempo i bianconeri passano a Firenze, in gol Marì, Deulofeu, Walace e Udogie

FIRENZE – Mercoledì 27 aprile, alle ore 18, allo Stadio “Artemio Franchi”, la Fiorentina di Vincenzo Italiano affronta l’Udinese di Gabriele Cioffi nel recupero della ventesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022. I Viola vengono dalla sconfitta esterna per 1-2 contro la Salernitana e sono sesti, a pari merito con la Lazio, con 56 punti, frutto di diciassette vittorie, cinque pareggi e undici sconfitte con cinquantaquattro gol fatti e quarantadue subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte e perso due, siglando sei reti e subendone altrettante. I friulani sono reduci dal pareggio esterno per 2-2 contro il Bologna e sono dodicesimi a quota 40 punti, con un cammino di nove cinque vittorie, tredici pareggi e undici sconfitte con quarantaquattro gol fatti e cinquantadue subiti. Il bilancio delle ultime cinque sfide parla di tre vittorie, un pareggio e una sconfitta,  con tredici reti siglate e quattro. Sono quarantacinque i precedenti tra le due compagini, in Serie A e i terra toscana, con il bilancio di trenta vittorie della Fiorentina, dieci pareggi e cinque affermazioni dell’Udinese. All’andata, lo scorso 26 settembre, finì 1-0 in favore della squadra di Italiano grazie a Vlahovic.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO IN DIRETTA: FIORENTINA-UDINESE 0-4

SECONDO TEMPO

45' 5' La partita finisce qui. L'Udinese sbanca il Franchi. Vittoria pesantissima! Grazie per averci seguito, alla prossima! 

45' 4' Udogieeeeeeeeeeeeeeeeee! 4-0!

 

45' 3' Ammonito Maleh.

45' 1' Goooooooooooooal! In pieno recupero arriva anche il tris dell'Udinese: la mette dentro Walace, che conclude dal limite!

45' Ci saranno cinque minuti di recupero.

44' Escono Deulofeu e Molina, entrano Nestorovski e Soppy.

39' Cabral, approfittando di un cross di Odriozola, prova a incocciare ma il pallone finisce alto sopra la traversa.

33' Ammonito Udogie.

30' Mancano quindici minuti al termine dell'incontro e, quando siamo ormai arrivati alla mezz'ora, il risultato resta appeso sul 2-0 in favore dei friulani.

25' Entrano Ikoné e Callejon, escono Duncan e Sottil.

21' Entra Pussetto, esce Success.

17' Ora l'Udinese sta sbagliando tanto in fase difensiva.

15' Esce Arslan, entra Jajalo.

14' Ammonito anche Torreira.

10' Ammonito Makengo per fallo su Sottil.

6' Brivido per l'Udinese! Biraghi su punizione si rende pericoloso con un tiro cross, ma Silvestri salva.

4' Ammoniti Deulofeu e Nico Gonzalez, troppo nervosi.

3' Anche in questi primissimi minuti la squadra di Italiano sembra un po' sbadata.

1' Si ricomincia. Entrano Igor, Cabral e Maleh, escono Milenkovic, Piatek e Bonaventura.

PRIMO TEMPO

45' 1' L'arbitro manda tutti negli spogliatoi. A più tardi per la cronaca della ripresa.

45' Ci sarà un minuto di recupero.

40' La squadra di casa prova a riaprire il match con Piatek, ma il tiro è debole. Ultimi cinque minuti per il primo tempo.

38' Fiorentina in vacanza. Una squadra che nell'ultimo mese ha staccato la spina e che oggi, fisicamente, è in grande difficoltà. Ne stanno beneficiando i bianconeri.

36' Raddoppio dell'Udinese! Incredibile! Segna Deulofeu, tutto solo sul secondo palo! Tap-in facile su tentativo di Udogie.

30' Eccoci alla mezz'ora con l'inatteso vantaggio dell'Udinese per 1-0.

28' Sottil mette a centro area, ma Silvestri anticipa tutti spegnendo l'azione.

24' La Fiorentina recrimina per un calcio di rigore dopo che Nico Gonzalez è stato messo giù da Udogie, ma per l'arbitro si può proseguire.

20' Udinese spumeggiante a tratti, non ci si aspettava una squadra così. 

16' Ammonito  Nuytinck 

12' Goal dell'Udinese! Problema serissimo di concentrazione dei Viola, beffati da Pablo Marì che supera Odriozola e calcia con il mancino sotto la traversa! Azione stordente per la Fiorentina, 1-0 per gli ospiti.

10' Primi dieci minuti ancora fermi sul pareggio a occhiali.

7' Pablo Marì rimette con le mani la sfera in area, esce Terracciano e blocca.

3' Sottil crossa in mezzo per Piatek che, di prima, prova a sorprendere Silvestri, ma quest'ultimo ribatte la palla.

2' Inizio sprint dell'Udinese.

1' Cominciata la partita.

Buon pomeriggio dallo stadio Artemio Franchi, dove tra poco avrà inizio la sfida tra Fiorentina e Udinese. Mercoledì 27 aprile dalle ore 17 le formazioni ufficiali, dalle ore 18 la cronaca con commento in diretta della partita.

TABELLINO

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic (1' st Igor), Quarta, Biraghi; Bonaventura (1' st Maleh), Torreira, Duncan (25' st Ikoné;) Gonzalez, Piatek (1' st Cabral), Sottil (25' st Callejon). A disp.: Dragowski, Amrabat, Callejon, Igor, Terzic, Venuti, Ikoné, Kokorin, Maleh, Cabral, Nastasic, Saponara. All. Italiano.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Marì, Nuytinck; Molina (44' st Soppy), Arslan (15' st Jajalo), Walace, Makengo, Udogie; Success (21' st Pussetto), Deulofeu (44' st Nestorovski). A disp.: Padelli, Gasparini, Zeegelaar, Jajalo, Pussetto, Samardzic, Nestorovski, Benkovic, Soppy, Ballarini. All. Cioffi.

Reti: 12' pt Pablo Marì, 36' pt Deulofeu, 45' st Walace e Udogie

Ammoniti: Nuytinck, Deulofeu, Nico Gonzalez, Makengo, Torreira, Udogie, Maleh.

Recupero: 1' pt, 5' st

Formazioni ufficiali di Atalanta – Udinese

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Gonzalez, Piatek, Sottil. A disposizione: Dragowski, Amrabat, Callejon, Igor, Terzic, Venuti, Ikoné, Kokorin, Maleh, Cabral, Nastasic, Saponara. Allenatore: Italiano.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Marì, Nuytinck; Molina, Arslan, Walace, Makengo, Udogie; Success, Deulofeu. A disposizione: Padelli, Gasparini, Zeegelaar, Jajalo, Pussetto, Samardzic, Nestorovski, Benkovic, Soppy, Ballarini. Allenatore: Cioffi.

I convocati della Fiorentina

Portieri: Dragowski, Terracciano, Rosati
Difensori: Biraghi, Igor, Martinez Quarta, Milenkovic, Odriozola, Nastasic, Terzic, Venuti
Centrocampisti: Amrabat, Bonaventura, Callejon, Duncan, Maleh, Saponara, Torreira
Attaccanti: Gonzalez, Ikone, Kokorin, Cabral, Piatek, Sottil

Le dichiarazioni di Cioffi alla vigilia

“Ci arriviamo consapevoli delle difficoltà della partita ma determinati e con la volontà di strappare punti su un campo difficilissimo-. La squadra sta bene sia mentalmente che fisicamente. Faremo 5 partite in 15 giorni quindi la cosa più importante sarà gestire la fatica mentalmente, mantenere alte le energie nervose per restare in partita e leggere bene il momento. In sintesi, possiamo permetterci un piccolo calo atletico ma dovremo compensare con il 200% di attenzione. Mi aspetto la squadra che ho visto e seguito tutto l’anno. Una Fiorentina coraggiosa che attacca e gioca per vincere in un’ambiente infuocato. Basti pensare che, se non avesse a Salerno, la Fiorentina sarebbe stata in piena corsa per la Champions League e, quindi, ci si può solo che aspettare una bolgia. La Fiorentina su 17 partite in casa ne ha vinte 11. Ha avuto degli scivoloni all’inizio contro Inter e Napoli e, recentemente, con la Lazio a febbraio. Il Franchi, pertanto, è sempre un campo difficile, cercheremo di fare più del massimo-. E’ una partita emozionante, diversa dalle altre perché Firenze è la mia città. Mio nonno mi raccontava che, nella pausa dal lavoro di autista dei pullman, andava a vedere le partite. Ho negli occhi la Fiorentina di Rui Costa, Batistuta, Trapattoni, della Champions, dei tempi di Roberto Baggio ma anche della partita contro il Benevento subito dopo la tragedia di Astori. Sarà, quindi, una partita certamente non come le altre ma solo fino al fischio di inizio, da quel momento l’Udinese avrà 100 minuti per dimostrare che vuole i punti e per strapparli servirà una grande partita di volontà e sacrificio“.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Ivano Pezzuto della sezione di Lecce, con assistenti Rossi L. e Vigile; quarto uomo ufficiale Prontera. Al VAR ci sarà Aureliano,  mentre il suo assistente sarà Lo Cicero.

La presentazione del match

QUI FIORENTINA – Importante turnover per Italiano che dovrebbe far scendere la squadra in campo con il tradizionale modulo 4-3-3, con Terraciano tra i pali e con Odriozola, Milenkovic, Quarta e Biraghi a comporre il reparto difensivo. A centrocampo Bonaventura, Torreira e Castrovilli alle spalle del tridente offensivo composto da  Gonzalez, Cabral e Ikoné.

QUI UDINESE –  Cioffi dovrebbe affidarsi al consueto modulo 3-5-2 con Silvestri in porta e difesa composta da Becao, Pablo Marì e Nuytink. In cabina di regia Walace con Samardzic e Makengo; sulle fasce Molina e Udogie. Coppia di attacco composta da Udogie e Pussetto.

Le probabili formazioni di Fiorentina – Udinese

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Gonzalez, Cabral, Ikoné. Allenatore: Italiano.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Marì, Nuytinck; Molina, Samardzic, Walace, Makengo, Udogie; Pussetto, Deulofeu. Allenatore: Cioffi.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Fiorentina – Udinese, recupero della ventesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.La gara sarà visibile anche su Sky Sport Uno (numero 201 e 239 satellite, 472 e 482 digitale terrestre), numero Sky Sport Calcio (numero 202, 240 e 249 satellite, numero 473 e 483 satellite), Sky Sport (numero 252 satellite) e, per gli abbonati Sky, anche in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.