Foggia – Paganese 3-0: tris firmato Ferrante e doppietta di Curcio

1933

Foggia Paganese cronaca diretta live risultato tempo reale

La partita Foggia – Paganese del 7 novembre 2021 in diretta: buona prova dei rossoneri nella giornata delle mille panchine per Zeman. Dopo un primo tempo equilibrato, gara a senso unico nella ripresa

La cronaca in diretta e tabellino

RISULTATO FINALE: FOGGIA - PAGANESE 3-0

SECONDO TEMPO

48' è finita! Il Foggia batte 3-0 la Paganese nel giorno delle 1000 panchine per Zeman. Hanno deciso Ferrante e una doppietta di Curcio. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi live

47' conclusione di interno sinistro per Merkaj ma traiettoria centrale che non spaventa il portiere

46' pescato in offside Merkaj e dall'altra parte stessa sorte per Firenze

45' 3 minuti di recupero

43' cross di Rizzo Pinna, deviazione della difesa in angolo e sugli sviluppi palla in area per Girasole che non inquadra lo specchio della porta

40' chiusura in scivolata regolare su Martino, rischia qualcosa la squadra ospite di rimessa ma inevitabile sbilanciarsi in questo finale

37' cross dalla sinistra verso il centro dell'area dove il portiere della Paganese si scontra con Rizzo Pinna, nessun problema per lui

35' punizione sulla trequarti conquistata da Curcio ma sugli sviluppi dell'azione fallo di Di Jenno su Volpicelli

32' dentro Ballarini per Garofalo e Rizzo Pinna per Tuzzo

31' dentro Volpicelli, Campanile e Viti per Cretella, Iannone e Manarelli

29' Merkaj in area per Martino che viene anticipato regolarmente in scivolata da un difensore

27' bel tentativo con il mancino a giro in area di Guadagni con sfera che batte sulla parte alta della traversa e torna in campo!

25' palla in area di Sussi per Firenze, sulla traiettoria Sciacca che allunga in corner: sugli sviluppi conclusione centrale di Zanini, blocca sicuro Alastra

23' in campo Vitiello per Tissone e Sussi per Zito

22' buona fase per gli ospiti che al momento sono stati schicciati nella ripresa dal Foggia che ha legittimato il vantaggio costruito nel primo tempo

21' cross dal fondo di Zito per Guadagni in area ma sulla conclusione rasoterra è attento Alastra

18' dentro Di Jenno per Gallo e qualche istante prima altra azione per il Foggia con conclusione in area di un soffio a lato

16' CURCIO!!! 3-0 FOGGIA!!! Gallo allarga a sinistra per Tuzzo in area, conclusione respinta a terra da Baiocco ma da due passi Curcio lesto a fare tap in nella porta sguarnita da due passi. Doppietta personale per lui

10' cross di Guadagni dal fondo per Firenze sul secondo palo e Sciacca con il petto intercetta la sfera toccandola sul fondo: nulla di fatto sugli sviluppi dell'angolo

5' corner conquistato dal Foggia al termine di una bell'azione corale ma nulla di fatto sui suoi sviluppi

3' giallo per Guadagni

si riparte con il calcio d'inizio battuto dal Foggia

squadre nuovamente in campo per il secondo tempo del match. Nel Foggia per Di Pasquale c'è Merkaj, fuori anche Ferrante per Girasole

PRIMO TEMPO

46' si chiude qui il primo tempo della partita. 2-0 per il Foggia all'intervallo in una prima frazione avara di emozioni. Fra pochi minuti saremo qui a seguire il secondo tempo

46' sulla successiva punizione di Guadagni per Manarelli traiettoria troppo larga e palla sul fondo

46' giallo per Gallo

45' 1 minuto di recupero

45' lancio di Ferrante per Curcio in area chiuso al momento del tiro da un difensore

43' CURCIO!!!! 2-0 FOGGIA!!! Dal dischetto batte alla sinistra di Baiocco che tocca la sfera ma non riesce a evitare il gol!

42' Garattoni in verticale per Ferrante il giocatore viene chiuso al limite ma la sua conclusione è stata murata da un braccio di un difensore: è RIGORE!

38' lancio a sinistra per Manarelli che non riesce a tenere la palla in campo e si riprende con il rinvio di Alastra

37' fischiato fallo in attacco in area a Gallo

36' intervento in tackle duro di Di Pasquale a centrocampo e giallo inevitabile

34' FERRANTEE!!!! FOGGIA IN VANTAGGIO!!! Sventagliata a destra per Garattoni che accomoda l'assist per il bomber rossonero e conclusione molto precisa con il mancino alle spalle di Baiocco!

30' gioco fermo, qualche problema per Baiocco dopo uscita su cross dal fondo. Staff medico in campo. Tutto ok per il portiere dopo una breve interruzione si riprende con la palla alla Paganese

26' spunto di Curcio che in area crossa basso ma la difesa si chiude centralmente

22' senza fretta la ripartenza degli ospiti con il Foggia che abbozza un pressing alto per mettere la giusta pressione

18' fermato in posizione di fuorigioco Ferrante, dall'altra parte finisce al di là della linea difensiva Firenze

16' cross di Curcio rasoterra in area per Ferrante che è arrivato con un attimo di ritardo

13' fischiato fallo in attacco a Ferrante su Tissone, punizione affidata al portiere

10' primo giallo della partita per Martino che si fa superare dal un avversario all'altezza della bandierina e lo trattiene per la maglietta: batte Zito verso il primo palo allontana Martino ben appostato

9' circolazione palla per il Foggia, apertura a destra per Garattoni che conquista angolo e sugli sviluppi palla in area per Tuzzo che si gira ma calcia alto

5' verticalizzazione troppo lunga di Garofalo per Ferrante, in uscita Baiocco agguanta la sfera

3' sugli sviluppi del primo angolo tiro cross basso di Garofalo sul primo palo dove interviene senza problemi Baiocco

2' primo possesso palla per il Foggia sulla destra ma Tuzzo non riesce a mantenere il pallone in campo

si parte! Calcio d'avvio battuto dalla Paganese in maglia a sfondo bianco, Foggia nella classica rossonera

1000 partite in Italia per Zeman omaggiato anche da un post della Lega Pro sui canali social "ZeMille, congratulazioni maestro" recita lo stesso

Ci siamo, l'attesa è finita! Foggia e Paganese in campo e fra pochi istanti al via il match

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e ai lettori di Puglianews24, benvenuti alla diretta di Foggia - Paganese. Dalle 17.30 seguiremo il match in diretta mentre intorno alle 16.30 seguiremo le fasi salienti del match.

TABELLINO

FOGGIA (4-3-3): Alastra; Garattoni, Sciacca, Di Pasquale (dal 1' st Merkaj), Martino; Garofalo (dal 32' st Ballarini), Gallo (dal 18' st Di Jenno); Tuzzo (dal 32' st Rizzo Pinna), Alexis Ferrante (dal 1' st Girasole), Curcio. A disposizione: Volpe, Rocca, Vigolo, Petermann. Allenatore: Zeman.

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Bianchi, Sbampato, Cretella (dal 31' st Volpicelli); Zanini, Tissone (dal 23' st Vitiello), Firenze, Zito (dal 23' st Sussi), Manarelli (dal 31' st Viti); Iannone (dal 31' st Campanile), Guadagni. A disposizione: Pellecchia, Caruso, Perlingieri, Pica, Scanagatta, Del Regno. Allenatore: Grassadonia.

Reti: al 34' pt Ferrante, al 43' pt Curcio (rigore), all'16' st Curcio

Ammonizioni: Martino, Di Pasquale, Gallo, Guadagni, Sbampato

Recupero: 1 minuto nel primo tempo

Formazioni ufficiali della partita

FOGGIA (4-3-3): Alastra; Garattoni, Sciacca, Di Pasquale, Martino; Garofalo, Gallo; Tuzzo, Alexis Ferrante, Curcio. Allenatore: Zeman.

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Bianchi, Sbampato, Cretella; Zanini, Tissone, Firenze, Zito, Manarelli; Iannone, Guadagni. Allenatore: Grassadonia.

I convocati del Foggia

PORTIERI: Alastra, Volpe, Dalmasso

DIFENSORI: Garattoni, Di Pasquale, Sciacca, Girasole, Di Jenno, Martino

CENTROCAMPISTI: Gallo, Rizzo Pinna, Rocca, Maselli, Garofalo, Ballarini, Petermann

ATTACCANTI: Ferrante, Curcio, Merkaj, Vigolo, Tuzzo

I convocati della Paganese

PORTIERI: Baiocco, Caruso, Pellecchia.

DIFENSORI: Bianchi, Manarelli, Perlingieri, Pica, Sbampato, Scanagatta, Viti

CENTROCAMPISTI: Cretella, Firenze, Sussi, Tissone, Vitiello, Volpicelli, Zanini, Zito.

ATTACCANTI: Campanile, Del Regno, Guadagni, Iannone.

Le dichiarazioni di Zeman alla vigilia

“Abbiamo tanta voglia di fare. Ogni partita é a sè perché sono tutte partite equilibrate. Non importa che l’avversario si chiami Bari, Catania o in altro modo. in ogni partita ciascuna squadra cerca di superare l’altra. L’importante é affrontare la gara con la convinzione di poter vincere”.

La presentazione del match

FOGGIA – Domenica 7 novembre, alle ore 17.30, allo Stadio “Pino Zaccheria”, andrà in scena Picerno – Foggia, gara valida per la tredicesima giornata del Girone B di Serie C 2021/2022. I padroni di casa vengono dal pareggio esterno per 1-1 contro il Picerno e in classifica sono all’ottavo posto con 11 punti, frutto di 4 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte; 16 gol fatti e 12 subiti. La squadra di Zeman non perde dallo scorso 10  ottobre quando cadde sotto i colpi del Palermo. Gli ospiti vengono, invece, dalla sconfitta esterna per 3-0 contro l’Avellino e sono quindicesimi, a pari merito proprio con la squadra toscana a quota 12 punti, con un percorso di 5 partite vinte, 2 pareggiate e 5 perse, con 13 reti realizzate e 17 incassate. In settimana, nella Coppa Italia di Serie C, hanno battuto per 2-1 la Virtus Francavilla. Sono 14 i precedenti tra le due compagini con il bilancio di 7 vittorie per il Foggia, 4 pareggi e 2 affermazioni della Paganese. A dirigere la gara, il cui inizio è stato programmato alle 17.30, sarà il signor Emanuele Frascaro della sezione di Firenze.

QUI FOGGIA – La formazione allenata dal boemo Zeman potrebbe adottare modulo 4-3-3 standard, con Alastra in porta e Garattoni, Sciacca, Girasole e Martino schierati in difesa. A centrocampo potremmo trovare dal 1′ Rocca, Petermann e Gallo, alle spalle del tridente d’attacco formato da Merkaj, Ferrante e Curcio.

QUI PAGANESE – Grassadonia potrebbe adottare il modulo 3-5-2, schierando Baiocco tra i pali e dal 1′ in difesa Bianchi, Sbampate e Scanagatta. In cabina di regia Firenze con Tissone eSito; sulle corsie Zanini e Manarelli. Davanti Iannone e Guadagni,

Le probabili formazioni di Foggia – Paganese

FOGGIA (4-3-3): Alastra; Garattoni, Sciacca, Girasole, Martino; Gallo, Petermann, Rocca; Merkaj, Ferrante, Curcio. Allenatore: Zeman.

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Bianchi, Sbampato, Scanagatta; Zanini, Tissone, Firenze, Zito, Manarelli; Iannone, Guadagni. Allenatore: Grassadonia.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Foggia – Paganese, valido per la dodicesima giornata del campionato di 2021/2022, , verrà trasmesso in diretta ed esclusiva su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.

Articoli correlati