Formazione Bologna, quali giocatori comprare al fantacalcio

1096

Bologna

Falcinelli punta alla doppia cifra, Orsolini e Santander tra le possibili sorprese del campionato. Come cambiano i rossoblù con Filippo Inzaghi

BERGAMO – Prosegue il viaggio tra le 20 protagoniste di Serie A mentre migliaia di fantallenatori si cimentano nel costruire la propria rosa o appuntare i colpi. Nel Bologna quali novità questa sera con la nuova guida tecnica? Andiamo a scoprirlo assieme. Ricordiamo che nell’apposita sezione del sito è possibile trovare anche il calendario delle partite oltre alle informazioni sulla campagna abbonamenti.

Probabile formazione

Il modulo scelto da Filippo Inzaghi è il 3-5-2. Tra i pali Skorupski (neo acquisto estivo) quindi linea difensiva De Maio, Gonzalez e l’altra novità Paz. Folto il centrocampo con gli esterni Mattiello e Krejci e con un trio Poli – Pulgar – Orsolini dietro Falcinelli e Santander.

Falcinelli anche rigorista?

Fari puntati su Falcinelli che quest’anno oltre ad avere probabilmente un posto da titolare nell’attacco rossoblù, sarà anche rigorista. Anche se la certezza non c’è visto che anche Pulgar più volte si è cimentato nel ruolo de battitore. Ma con Falcinelli tante chance anche per Orsolini dato tra le possibili soprese con Santander.

Chi sale e chi scende, Dzemaili punto di forza?

Sfogliando l’organico del Bologna vediamo come anche per Dzemaili e Pulgar c’è la possibilità di portare a casa un bell’acquisto per la propria squadra. Nel primo caso la voglia di riscatto dopo sei mesi un pò deludenti dove tuttavia non c’era l’adeguata preparazione atletica; nel secondo potrebbe esserci una chance in più considerando anche la partenza di Verdi che potrebbe portarlo a recitare un diverso ruolo in campo.

Altri nomi da valutare sono quello di Skorupski che dopo una stagione trionfale a Empoli anche se la difesa non è certo imperforabile. Tra i nuovi ingressi troviamo anche Mattiello che potrebbe trovare la giusta continuità mentre non convince Dijks che all’Ajax era costretto a fare la riserva a Figo. Tutto da scoprire anche Paz che dovrebbe fare il terzo in difesa anche se non è un vero e proprio fulmine di guerra.

Chiudiamo con due volti nuovi ovvero Svanberg e Santander. Il primo ha ottime qualità specialmente nel tiro ma è giovane e potrebbe volerci del tempo per farlo ambientare. Il secondo può diventare la spalla ideale per Inzaghi.

Articoli correlati