Futsal, Luparense e Ma Group Imola sulla scia della capolista Napoli

successo-casalingo-per-la-luparenseLuparense e Ma Group Imola si mettono in scia della capolista Lollo Caffè Napoli: la squadra di Marin batte 5-1 un Real Rieti sempre più in difficoltà, quella di Pedrini (2-1 al Kaos Futsal) fa suo il primo derby emiliano-romagnolo nella storia del campionato di Serie A di calcio a 5. Con Luparense e Imola, a -3 dalla vetta, c’è anche l’Axed Group Latina. In serata, la Lazio si aggiudica lo scontro salvezza superando 3-1 la Came Dosson, che resta inchiodata a zero punti.

LUPARENSE SHOW

Al Real Rieti non basta il cambio in panchina: l’esordio di David Festuccia (tecnico dell’Under 21) sulla panchina amarantoceleste coincide con un secco 5-1 della Luparense, trascinata da Diego Mancuso. É il pivot brasiliano il mattatore del match: prima riceve l’assist di Bertoni (sul pallone perso da Halimi) e fa 1-0, poi batte ancora Micoli con un tocco morbido per il raddoppio e infine sotto e gambe per la rete che vale il tris. Il Real Rieti non reagisce anzi, a inizio ripresa la Luparense colpisce la traversa con Honorio. Lo stesso capitano, poco dopo, di destro firma il poker. Taborda segna il 5-0 poi, con Jeffe portiere di movimento, il Rieti riesce solo a segnare il gol della bandiera con Duio.

DERBY ALL’IMOLA

La Palestra Cavina in delirio per la Ma Group Imola e per Vanni Pedrini: i rossoblù si aggiudicano il derby contro il Kaos Futsal, alla prima sconfitta stagionale. Nel primo tempo sblocca, di sinistro, l’ex Vignoli, poi è un altro giocatore con un passato nel Kaos (il portiere Juninho) a blindare il vantaggio dei padroni di casa. La squadra di Fernandez, nel finale, attacca anche con Peric portiere di movimento, ma viene punita dal sinistro dalla propria metà campo di Castagna. Inutile, a pochi secondi dalla sirena, il 2-1 dello stesso Peric.

LAZIO, PRIMA GIOIA

Dopo l’assegnazione della vittoria sul Pescara dal Giudice sportivo, la Lazio conquista anche i primi tre punti sul campo: nella “prima” a Fiano Romano, la Came Dosson cade 3-1 e resta a zero punti. I biancocelesti, invece, salgono a 6, lasciandosi dietro anche Acqua&Sapone e Isola. Primo tempo a senso unico, con i gol di Fortini, Escosteguy e Gattarelli, ai trevigiani non basta la reazione con il 3-1 di Belsito.

LE ALTRE PARTITE

La giornata si era aperta con l’incredibile vittoria (7-6) della capolista Lollo Caffè Napoli sull’Acqua&Sapone Unigross (gol decisivo di Manfroi a 5 decimi dalla sirena) e con il 4-0 dell’Axed Group Latina sulla Futsal Isola. Domani, alle 18.30, il posticipo tra Pescara e Cioli Cogianco.

TABELLINI

LUPARENSE-REAL RIETI 5-1 (3-0 p.t.)
LUPARENSE: Miarelli, Bertoni, Honorio, Taborda, Mancuso, Bordignon, Caverzan, Ramon, Guedes, Coco, Lara, Morassi. All. Marin

REAL RIETI: Micoli, Jeffe, Duio, Brizzi, Pedro Toro, Halimi, Corsini, Martinelli, Romano, Vieira, Cesaroni, Guennounna. All. Festuccia

MARCATORI: 11’52’’, 13’52’’ e 14’46’’ p.t. Mancuso (L), 4’27’’ s.t. Honorio (L), 9’30’’ Taborda (L), 11’17’’ Duio (R)

AMMONITI: Corsini (R), Mancuso (L), Jeffe (R)

ARBITRI: Alessandro Malfer (Rovereto), Gaspare Maurici (Prato) CRONO: Simone Tassinato (Padova)

MA GROUP IMOLA-KAOS FUTSAL 2-1 (1-0 p.t.)
MA GROUP IMOLA: Juninho, Vignoli, Borges, Revert Cortes, Castagna, Deilton, Neri, Costa, Napoletano, Jelavic, Fabinho, Battaglia. All. Pedrini

KAOS FUTSAL: Timm, Ercolessi, Peric, Tuli, Kakà, Guilherme, Mateus, Fernandao, Titon, Schininà, Saad, Putano. All. Fernandez

MARCATORI: 8’40’’ p.t. Vignoli (I), 17’31’’ s.t. Castagna (I), 19’34’’ Peric (K)

AMMONITI: Borges (I), Kakà (K), Juninho (I), Fernandao (K)

ARBITRI: Nicola Maria Manzione (Salerno), Luca Bizzotto (Castelfranco Veneto) CRONO: Gino Simonazzi (Reggio Emilia)

LAZIO-CAME DOSSON 3-1 (3-0 p.t.)
LAZIO: Patrizi, Giasson, Fortini, Escosteguy, Paulinho, Gattarelli, Gedson, Chilelli, Chiomenti, Stoccada, Tilico, Blasimme. All. Mannino

CAME DOSSON: Miraglia, Bordignon, Boaventura, Belsito, Vavà, Siviero, Bellomo, Crescenzo, Xandò, Schiochet, Rosso, Vascello. All. Rocha

MARCATORI: 2’21’’ p.t. Fortini (L), 13’22’’ Escosteguy (L), 19’07’’ Gattarelli (L), 6’26’’ s.t. Belsito (C)

AMMONITI: Siviero (C), Giasson (L)

ARBITRI: Stefano Mezzadri (Parma), Vincenzo Francese (Battipaglia) CRONO: Paolo Giovannangeli (Ciampino)

SERIE A – 6ª GIORNATA

VENERDI’
AXED GROUP LATINA-FUTSAL ISOLA 4-0

LOLLO CAFFE’ NAPOLI-ACQUA&SAPONE UNIGROSS 7-6

SABATO
LUPARENSE-REAL RIETI 5-1

MA GROUP IMOLA-KAOS FUTSAL 2-1

LAZIO-CAME DOSSON 3-1

DOMENICA
PESCARA-CIOLI COGIANCO (ore 18.30)
ARBITRI: Alessandro Merenda (Reggio Calabria), Salvatore Minichini (Ercolano) CRONO: Giovanni Zannola (Ostia Lido)

Foto di Luca Mazzarato – Divisione calcio a 5