Gabriele Savino: «Piacenza, Padova, Cittadella e Grosseto interessate a Zigoni»

Tante squadre di serie B stanno bussando alla porta del Genoa per avere Gianmarco Zigoni, classe 1991. Pianetagenoa1893.net ha intervistato in esclusiva con il suo procuratore, Gabriele Savino, per avere un quadro della situazione dell’attaccante in comproprietà tra Milan e Grifo.

Qual è la situazione attuale del suo assistito?

«Siamo d’accordo con Genoa e Milan di cercare a Zigoni una squadra di serie B dove possa giocare con continuità. Non è un’impresa semplice: le società prima hanno la necessità di vendere i giocatori per poi eventualmente acquistare. Non possiamo mandarlo in un club che ha magari altre tre punte precludendogli spazio».

Ha qualche possibilità di giocare al Genoa?

«Sarebbe fantastico, ma ci rendiamo conto che è difficile: è però molto stimolante il fatto che sia approdato in una società allenata da un tecnico come Gian Piero Gasperini che sa valorizzare molto bene i giovani. Ritengo che Gianmarco debba trovare una società cadetta dove abbia più possibilità di mostrare il suo valore».

C’è stato un interesse concreto da parte di alcuni club in particolare?

«Abbiamo avuto contatti con Piacenza, Padova, Cittadella e Grosseto».

[Marco Liguori – Fonte: www.pianetagenoa1893.net]